VIDES

 

ASSOCIAZIONE VIDES

VOLONTARIATO INTERNAZIONALE DONNE E SVILUPPO

 

PREMESSA

Il Vides Lombardia OdV è un’organizzazione di volontariato a norma e ai sensi del decreto legislativo 117/ giuridicamente costituitasi a Varese con atto notarile del 10 Maggio 1994, atto registrato a Luino il 27 Maggio 1994, promossa dalle Figlie di Maria Ausiliatrice. In qualità di delegazione regionale, è socia del VIDES ITALIA – associazione nazionale e Organismo Non Governativo.
Nello Statuto viene delineata la fisionomia e il senso operativo del Vides Lombardia: “L’associazione ha come scopo di svolgere e di coordinare attività di volontariato sociale e internazionale, di promuovere il volontariato in tutte le sue valenze secondo i principi della solidarietà e della gratuità, con particolare attenzione all’educazione, di curare la formazione al volontariato nelle diverse aree di intervento” (articolo2).
L’associazione opera attraverso i giovani per la promozione del volontariato e la difesa dei diritti umani, con una particolare attenzione alle diverse fasce giovanili e alla donna.

 

VISION E MISSION

Il VIDES crede nell’intuizione di Don Bosco e Madre Mazzarello che sia possibile educare i giovani a essere protagonisti della loro realizzazione. Crede che il volontariato sia un mezzo efficace per migliorare la società, sviluppando particolarmente la dimensione educativa, culturale, sociale, politica all’interno di un progetto unitario di persona ispirato esplicitamente al Sistema Preventivo di Don Bosco e agli apporti dell’esperienza educativa salesiana.

Le parole chiave:

 Volontariato

•si fonda su gratuità e solidarietà;
•è intreccio di dare e ricevere
•valorizza il tempo come dimensione dell’incontro con l’altro.

Internazionale

•è incontro di culture;
•utilizza la geografia dell’Amore
•è un “andare oltre a sé”.

 Donna

•realizza azioni di promozione della donna, in particolare nei paesi più poveri/ “sottosviluppati

Educazione

•promuove interventi educativi a favore di bambini soprattutto dei più poveri;
•educa e forma i volontari nello stile del sistema preventivo

 Sviluppo

•promuove lo sviluppo attraverso la cultura del dono e del rispetto della vita

 

DESTINATARI

La proposta VIDES raggiunge in modo particolare i giovani nelle diverse età, senza escludere gli adulti, nella convinzione che una società cresce e prospera quanto più investe nell’educazione alla solidarietà, alla multiculturalità mantenendo viva la creatività e dinamicità dei giovani.

 

SCELTE OPERATIVE

Il consiglio direttivo, in piena collaborazione con la commissione formazione, programma e organizza:

  • Attività di volontariato nel sociale sul territorio della Lombardia:
  • attività di dopo-scuola;
  • campi di lavoro missionari per preadolescenti e adolescenti;
  • campi di solidarietà.
  • Percorsi di formazione al volontariato attraverso corsi intensivi, incontri e seminari di studio
  • Esperienze di volontariato nazionale e internazionale per tempi brevi e lunghi
  • Promozione e sostegno di Micro-progetti di sviluppo in Africa, Asia, America Latina e Medio Oriente

 

LAVORO IN RETE

Il Vides Lombardia opera all’interno dell’Ispettoria Lombarda delle Figlie di Maria Ausiliatrice contribuendo alla stesura e realizzazione del percorso pastorale proposto annualmente.

Tesse reti di solidarietà ed interscambio con le associazioni appartenenti alla Famiglia Salesiana e con le realtà educative e di aggregazione della Diocesi e della regione di appartenenza presenti sul territorio. L’Associazione mantiene inoltre relazioni attive sia con l’ambito nazionale che internazionale, in particolare per i percorsi formativi dei volontari partenti.

 

Grati nella speranza

Pubblichiamo uno stralcio della lettera che la Vicaria dell’Ispettrice ha inviato alle Comunità Educanti, nella quale annuncia la data e il tema della prossima Festa del Grazie ispettoriale.   Alle Direttrici e alle Comunità Educanti ILO Carissimi, con gioia...

5^ Domenica di Pasqua

5^ Domenica di Pasqua 2 maggio 2021 Vangelo di Giovanni 17.1b-11 Commento di suor Graziella Curti, FMA   È il momento dell’addio. È l’ora di varcare la soglia tra il tempo e l’eternità. Anche Gesù, come tutti quelli che stanno per andarsene da questo mondo, è...

5^ Domenica di Pasqua

5^ Domenica di Pasqua 2 maggio 2021 Vangelo di Giovanni 15,1-8 Commento di suor Patrizia Colombo, FMA   “Senza di me non potete far nulla”. (v5) Appena letto questo brano di Vangelo, subito il mio pensiero si è fermato su questo versetto: “Senza di me non potete...

Torino. Fabbrica di sorprese

Di Davide Perillo   Alla Piazza dei Mestieri si insegna a “stare sul lavoro”, anche a ragazzi con storie difficili. Il Covid ha costretto a rivedere tutto, fino a fare lezione su WhatsApp. Ma senza rinunciare al desiderio che «nessuno si perda». È scoppiata a...

La Dad che fa bene alla scuola

Uscito il libro di Tonino Stornaiuolo, il maestro che durante il lockdown si è inventato la Dab – la didattica ai balconi. Nel volume edito da edizioni meridiana racconta del tentativo, insieme ai suoi bambini di abbattere i muri virtuali della rete e quelli...

Dialogo e amicizia sociale

di Valentina Porro, Castellanza     Il capitolo sesto dell’enciclica “Fratelli tutti” ha come argomento cardine il dialogo. Papa Francesco declina questo tema nelle sfaccettature del mondo di oggi: inizia a parlare del ruolo dei media, per poi toccare il...

Archivio Articoli

Categoria Articoli

Ti informiamo che, per migliorare la tua esperienza di navigazione su questo sito, utilizziamo diversi tipi di cookies, tra cui cookies a scopo di profilazione che ci consentono di accedere a dati personali raccolti durante la navigazione. Alla pagina informativa estesa è possibile negare il consenso all'installazione di qualunque cookie. Cliccando su “Accetto” o continuando la navigazione saranno attivati tutti i cookies specificati in dettaglio nella informativa estesa ai sensi dell’art. 13 del Regolamento UE 2016/679. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi