Gennaio salesiano

da | 5 Gen 2016 | Proposte

Dopo le festività natalizie ci prepariamo ad accogliere un altro momento importante e speciale per tutta la famiglia salesiana!

Il 31 gennaio è il giorno dedicato alla memoria di San Giovanni Bosco, colui che diede inizio a quello stile di vita che caratterizza il metodo educativo della famiglia salesiana.

In queste settimane proporremo spunti e attività per conoscere un po’ più da vicino questo giovane, quest’uomo e questo santo che conquistò i suoi giovani proprio grazie al suo animo da fanciullo, il suo cuore colmo d’amore e il suo carisma.

Non si finisce mai di conoscere qualcuno! Anche dopo 201 anni! Si avvicinò a i più deboli, agli esclusi riconoscendo in quei piccoli emarginati la speranza per un domani migliore. Proprio per questo inseriremo il nostro percorso all’interno dell’anno dedicato alla misericordia.

Qui la lettera scritta da papa Francesco in occasione del bicentenario della nascita di San Giovanni Bosco:

http://www.donboscoitalia.it/images/pdf/Papa-Francesco-x-bicentenario.pdf

Papa-Francesco-x-bicentenario_Pagina_1

Se si potesse toccare la corda, si sentirebbe una sorta di vibrazione. Si tratta infatti di un’immensa tensione. È la tensione dello sguardo proiettato in avanti, come se fosse attaccato a una stella invisibile. È lo sguardo di un sognatore volontario per il quale conta solo il futuro. È la tensione della corda tesa al massimo. Ancorata da un capo al cielo dall’altro alla terra. I protagonisti sono tutti qui. Tirano la corda perché sanno che la salvezza passa di là. I giovani, che si sostengono sulla fune, ripongono tutte le loro speranze nei passi di quest’altro monello che ha scelto di condurli dall’altra parte. E il piccolo Giovanni mantiene l’equilibrio perché sa che dovrà vincere tanti squilibri. Ormai sarà per tutta la vita su una corda tesa. Se si allentasse, avverrebbe la caduta. Giovanni procede, in maniche di camicia, sicuro di sé. E l’unica direzione è quella del fango, dei ladri, dei carcerati e di altre persone che non hanno nulla. Quella del mondo. La salvezza giungerà infatti là, non da altrove. Il bilanciere si piega, curvato dai pesi. Non importa, Giovanni lo afferra forte, con entrambe le mani. Tutta la vita di Giovanni Bosco è qui, riassunta su questa corda; come se si sostenesse a un filo.

Tratto da Don Bosco. L’avventura di una vita, di Jacques Rey, Elledici, Torino 2011

FMA-gennaio-salesiano-2

Non di solo studio…

Di Daniele Somenzi   Come organizzare studio e vita sociale nel quotidiano dei ragazzi? E’ una domanda che ci siamo posti tante volte, perché l'organizzazione è un punto fondamentale della missione di “Parole Insieme”. Per questo lavoriamo tanto nel pensare i...

Presentazione Strenna 2021

Nel pomeriggio del 26 dicembre presso la Facoltà di Scienze della Comunicazione dell’Università Pontificia Salesiana di Roma è stata lanciata, per la prima volta nella storia in diretta mondiale, la Strenna 2021 del Rettor Maggiore «Mossi dalla speranza: “Ecco, io...

1 Km per la speranza

Di Riccardo Schiavo Roberto Miglio insegna educazione fisica alla Maria Ausiliatrice di San Donato M.se Ammalarsi di Parkinson e vedere, in mezzo al nero, un’opportunità per lanciare un messaggio positivo. Roberto Miglio insegna educazione fisica alla scuola salesiana...

Proposte “non” parrocchiali

Di don Andrea Lonardo   Tanti dichiarano che la parrocchia è finita e poi cosa fanno? Continuano a proporre ricette sulla parrocchia e sull’Iniziazione cristiana. Tanti pastoralisti continuano a ripetere lo slogan che la “civiltà parrocchiale” è finita e poi...

Scuola. Salvare il rientro

Cresce il desiderio di studenti e famiglie di tornare alla didattica in presenza. I nodi da sciogliere sono noti. Ma servono criteri adeguati e non centralistici Di Ezio Delfino   Il desiderio degli studenti e l’attesa delle famiglie di tornare a un regolare...

Buon Natale 2020!

Nulla di romantico: costretti a mettersi in viaggio quando Maria avrebbe bisogno di riposo; locande piene quando ci sarebbe bisogno di un posto caldo ed accogliente dove accogliere il Bambino; notte, freddo, grotta per un evento degno del luogo migliore del mondo per...

Archivio Articoli

Categoria Articoli

Ti informiamo che, per migliorare la tua esperienza di navigazione su questo sito, utilizziamo diversi tipi di cookies, tra cui cookies a scopo di profilazione che ci consentono di accedere a dati personali raccolti durante la navigazione. Alla pagina informativa estesa è possibile negare il consenso all'installazione di qualunque cookie. Cliccando su “Accetto” o continuando la navigazione saranno attivati tutti i cookies specificati in dettaglio nella informativa estesa ai sensi dell’art. 13 del Regolamento UE 2016/679. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi