Festa del Grazie

Il grazie è cosa di cuore!

Domenica 12 aprile, si è svolta la Festa del Grazie ispettoriale, presso il teatro di via Copernico, Milano.

La testimonianza di Susanna.

Dopo il caloroso benvenuto  i ragazzi del gruppo Namastè, del Ciofs di Pavia, si sono esibiti in uno spettacolo teatrale.

Hanno rappresentato la storia di alcuni ragazzi di un oratorio che, dopo aver riflettuto sul concetto di famiglia, animati dalle tre parole di Papa Francesco (permesso, scusa e grazie), decidono di organizzare un family day. Dato che tutti loro, pur provenendo da realtà familiari molto diverse, si sentono a casa in oratorio, vogliono farlo conoscere a tutta la città come un luogo che vuole essere una grande famiglia aperta a tutti. Proprio mentre stanno organizzando la festa, arriva Lino, un ragazzo “difficile”, che viene accolto in oratorio con la speranza che possa inserirsi nel gruppo. Il giovane, però, per tentare di risolvere i propri problemi tradisce la fiducia dei ragazzi e del don, ma poi, compreso lo sbaglio, torna in oratorio ed entra a far parte della grande famiglia.

Lo spettacolo è stato molto coinvolgente anche perché le parti recitate erano intervallate da alcune canzoni che riflettevano i sentimenti dei protagonisti.

L’Ispettrice delle FMA lombarde, sr Maria Teresa, ci ha ricordato che se noi, come comunità educante, riusciamo a trasmettere proprio come nello spettacolo, la bellezza del valore della famiglia, secondo lo stile di Don Bosco, è soprattutto perché sono i giovani stessi ad essere il nostro “motore” e ci spingono a dare sempre il meglio.
L’Ispettrice ha anche sottolineato che la bellezza di essere un’ispettoria deriva dall’insieme di diverse realtà unite attraverso varie forme di comunicazione, ma soprattutto “via cuore” grazie alla preghiera.

Tuta la manifestazione  è stata organizzata  in perfetto stile salesiano.

FMA-festa-grazie-2015-2

La testimonianza di Rita, una mamma di Bonvesin.

Che gioia partecipare alla “Festa del Grazie” della Comunità Educante Ispettoriale!

Che emozione assistere allo spettacolo della compagnia giovanile Namasté di Pavia: “Il grazie è… cosa di cuore!”.
Un vero e proprio FAMILY DAY!!! I canti, le musiche, le battute, i sorrisi e le frasi scritte su fogli colorati che cadevano sulle nostre teste come fossero petali di fiori, di cui alcune sono rimaste impresse nella mente:

PENSATE SEMPRE BENE DI TUTTI” (Don Bosco);

“IN FAMIGLIA SI STA L’UNO PER L’ALTRO, IN FAMIGLIA SI DA’ SENZA PERO’… L’ABBRACCIO S’ALLARGA E VA AL DI LA’ DI NOI: IN FAMIGLIA IL MONDO INTERO CI STA”!!! (Gen Rosso e Gen Verde).

GRAZIE per l’allegria ed i valori di vita trasmessi in un caldo e solare pomeriggio di festa insieme!

FMA-festa-Grazie-2015-1

 

 

Ci baciamo a settembre

Di suor Cristina Merli   Quando Marco Erba incontra i ragazzi li tiene incollati alle parole e alla vita che racconta. Oggi sono quegli stessi ragazzi che tengono incollati noi alle pagine di Ci baciamo a settembre, libro che, finalmente, dà voce al loro punto di...

La volta buona

Di Aldo Artosini   Bartolomeo è uno dei tanti procuratore di calciatori che solcano i campi sportivi. Dopo anni in cui le cose gli giravano bene, ora vive di espedienti e piccoli imbrogli. È in grande difficoltà economica; è stato lasciato dalla moglie, che gli...

Debbie Phelps: la forza di una mamma

Di Annalisa Teggi   Lo scorso 30 giugno ha compiuto 35 anni ed è il campione olimpico più vincente di sempre: 28 medaglie, di cui 23 d’oro. Ha conquistato anche il record di aver ottenuto il maggior numero di medaglie in una singola Olimpiade, e sono gli 8 ori...

Ragazzi buoni e ragazzi cattivi?

Di Emilia Guarnieri   Forse non ce lo aspettavamo, perché per un paio di mesi non li avevamo sentiti, o meglio, ognuno aveva sentito quelli che gli erano più vicini. Gli insegnanti avevano provato a sentirli tutti, tutti quelli delle loro classi. Non ci...

No al multitasking

Di Annalisa Teggi   Il tempo è nostro alleato, un dono prezioso, eppure proprio l’illusione di fare più cose contemporaneamente ce lo fa percepire come nemico. Ecco una strategia semplice per arginare la frenesia e per dare valore a ogni cosa.   Essere...

Ennio Morricone

Ennio Morricone: «La mia musica illuminata dalla fede»   di Vik van Brantegem   Addio al grande compositore, morto nella notte per le conseguenze di una caduta. Nell’intervista che ha rilasciato a Vito Amodio nel 2015 per Famiglia Cristiana, raccontò...

Archivio Articoli

Categoria Articoli

Ti informiamo che, per migliorare la tua esperienza di navigazione su questo sito, utilizziamo diversi tipi di cookies, tra cui cookies a scopo di profilazione che ci consentono di accedere a dati personali raccolti durante la navigazione. Alla pagina informativa estesa è possibile negare il consenso all'installazione di qualunque cookie. Cliccando su “Accetto” o continuando la navigazione saranno attivati tutti i cookies specificati in dettaglio nella informativa estesa ai sensi dell’art. 13 del Regolamento UE 2016/679. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi