Hotel Gagarin

da | 5 Giu 2018 | Film

di Gianluca BERNARDINI per sdcmilano.it

«Se vuoi essere felice, comincia», diceva Tolstoj.

Ed è proprio questo che suggerisce il professore di storia Nicola Speranza (Giuseppe Battiston) ai suoi disperati compagni di viaggio, approdati in Armenia insieme a lui per girare il suo improbabile film, nonché traditi da un sedicente produttore che li ha abbandonati, fuggendo con i soldi, mentre è in corso nel Paese una guerra. Un’occasione unica, data a un gruppo di italiani spiantati, ciascuno con la sua storia drammatica appresso, che fanno diventare un avvento avverso l’opportunità per dare una svolta alla propria vita.

Non di fortuna, ma senz’altro di speranza. La stessa che gli sventurati saranno chiamati a dare agli abitanti del villaggio che accorreranno all’isolato hotel, dove sono alloggiati, per realizzare i loro desideri cinematografici. Simone Spada, al suo esordio come regista, porta così in scena una commedia divertente, nonché a tratti poetica, con «Hotel Gagarin».

Un racconto visionario dove il cinema diventa «fabbrica dei sogni». Quelli che in fondo al cuore tutti abbiamo, che a volte ci portano altrove, in altri tempi e in altri luoghi, per sentirci almeno per un attimo più «leggeri» e felici. Come Gagarin (a cui è pure intitolato l’hotel) forse, il primo uomo a volare nello spazio.

Una storia romantica, condotta da un cast vario e azzeccato (chi più e chi meno). Non ci sono virtuosismi, non c’è una particolare ricerca, ma tanta passione per «la settima arte» che non solo diventa per Spada professione (è stato «aiuto» di molti registi italiani) ma una vera dichiarazione d’amore. Come l’idea che sta sotto, quella che fa da motore ad ogni vero desiderio, che ogni cosa e ognuno può essere sempre meglio di com’è (bellissimo il paesaggio armeno innevato, illuminato dal sole). Basta desiderarlo e darsi da fare, perché se in fondo la vita è un’avventura, chiede di essere vissuta come tale, fino in fondo, fino alla fine. Non recitandone una parte, ma partecipandone sempre da protagonisti (come gli spezzoni sui titoli di coda ci ricordano con commozione). Da vedere per sognare.

Temi: Armenia, cinema, sogno, speranza, felicità, aspirazioni, desideri, senso della vita.

Quaresima. Un viaggio di ritorno a Dio

Papa Francesco celebra la Santa Messa con Rito di benedizione e imposizione delle Ceneri all’Altare della Cattedra della Basilica di San Pietro. Una messa mattutina, pochi fedeli, distanziamento sociale e nuove regole per l'imposizione delle Ceneri a causa...

1^ Domenica di Quaresima – Anno B

1^ Domenica di Quaresima – Anno B 21 febbraio 2021 Vangelo di Matteo 4,1-11 Commento di suor Beatrice Schullern, FMA   “In questo tempo di Quaresima, accogliere e vivere la Verità manifestatasi in Cristo significa prima di tutto lasciarci raggiungere dalla Parola...

1^ Domenica di Quaresima – Anno B

1^ Domenica di Quaresima – Anno B 21 febbraio 2021 Vangelo di Marco 1,12-15 Commento di suor Silvia Testa, FMA   L’evangelista Marco, nei suoi pochi versetti che descrivono la pericope delle “tentazioni”, ci regala, attraverso alcuni verbi suggestivi, un...

Senza mezzi termini… Ma con speranza

di Andrea Miccichè   Un capitolo scritto senza mezzi termini, una diagnosi implacabile, una certificazione del disastro: le considerazioni dell’enciclica Fratelli tutti, che vanno sotto il titolo Le ombre di un mondo chiuso non lasciano dubbi sulla gravità della...

Il potere della musica

Di Riccardo Deponti   La musica è note, melodie, a volte parole. Ma soprattutto emozioni. Ma non solo. C'è qualcosa che non mi riesco a spiegare. Qualcosa di misterioso, forte, unico. L'altra sera, finito la cena, stavamo parlando a tavola quando mio papà ci ha...

La catastrofe educativa

Di Sara De Carli   «Assistiamo a una sorta di “catastrofe educativa”, davanti alla quale non si può rimanere inerti, per il bene delle future generazioni e dell’intera società», ha detto il Papa agli ambasciatori. Il commento di Ivo Lizzola: «Educare è un...

Archivio Articoli

Categoria Articoli

Ti informiamo che, per migliorare la tua esperienza di navigazione su questo sito, utilizziamo diversi tipi di cookies, tra cui cookies a scopo di profilazione che ci consentono di accedere a dati personali raccolti durante la navigazione. Alla pagina informativa estesa è possibile negare il consenso all'installazione di qualunque cookie. Cliccando su “Accetto” o continuando la navigazione saranno attivati tutti i cookies specificati in dettaglio nella informativa estesa ai sensi dell’art. 13 del Regolamento UE 2016/679. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi