Lucky

da | 2 Ott 2018 | Film

La morte si avvicina? Ma a 90 anni si può salutare la vita con un sorriso

di Gianluca BERNARDINI per sdcmilano.it

«C’è una differenza tra sentirsi soli ed essere soli».

Già, lo è e lo sa bene Lucky (Harry Dean Stanton, perfettamente nel suo ruolo), il protagonista di questo piccolo e simpatico film. Alla soglia dei 90 anni, ex marinaio, esperto di cruciverba, come ogni giorno, al risveglio dopo una buona tazza di caffè, gli esercizi ginnici, il taglio della barba e una sigaretta, indossati i suoi stivali texani, si porta «spedito» a fare la colazione nel locale preferito o la sera nel bar con i suoi coetanei, tra cui Howard (David Lynch), con cui condivide i giorni sereni della sua vecchiaia. Finché, una mattina, una caduta inaspettata metterà in crisi i suoi quotidiani equilibri. Un preavviso di malattia? Un presagio di decadenza? La morte che si avvicina? Forse, vista l’età, ma anche un’occasione per mettere in luce la paura della «fine».

La propria che, inesorabilmente, prima o poi arriva per ciascuno. Anche per chi non l’attende e non la contempla, fintanto che in qualche modo si palesa all’orizzonte.
Una visione laica dell’esistenza (ogni giorno Lucky passa davanti alla chiesa senza entrarvi), ma che unisce tutti di fronte al medesimo destino. Come ci si dovrebbe comportare, infatti, dinnanzi al proprio «tramonto»? Il regista John Carroll Lynch sembra proporci una soluzione con «Lucky»: «sorridere» prima di tutto in onore alla propria esistenza.

L’opera asciutta, schietta, ma non senza emozione, profuma, infatti, di speranza. Quasi, potremmo dire, una lettera d’amore in generale alla vita che, qualunque essa sia, mai può essere svuotata di senso. Un film, perciò, da non temere.

Temi: vecchiaia, paura, malattia, morte, esistenza, speranza, quotidiano, solitudine, destino.

Quaresima. Un viaggio di ritorno a Dio

Papa Francesco celebra la Santa Messa con Rito di benedizione e imposizione delle Ceneri all’Altare della Cattedra della Basilica di San Pietro. Una messa mattutina, pochi fedeli, distanziamento sociale e nuove regole per l'imposizione delle Ceneri a causa...

1^ Domenica di Quaresima – Anno B

1^ Domenica di Quaresima – Anno B 21 febbraio 2021 Vangelo di Matteo 4,1-11 Commento di suor Beatrice Schullern, FMA   “In questo tempo di Quaresima, accogliere e vivere la Verità manifestatasi in Cristo significa prima di tutto lasciarci raggiungere dalla Parola...

1^ Domenica di Quaresima – Anno B

1^ Domenica di Quaresima – Anno B 21 febbraio 2021 Vangelo di Marco 1,12-15 Commento di suor Silvia Testa, FMA   L’evangelista Marco, nei suoi pochi versetti che descrivono la pericope delle “tentazioni”, ci regala, attraverso alcuni verbi suggestivi, un...

Senza mezzi termini… Ma con speranza

di Andrea Miccichè   Un capitolo scritto senza mezzi termini, una diagnosi implacabile, una certificazione del disastro: le considerazioni dell’enciclica Fratelli tutti, che vanno sotto il titolo Le ombre di un mondo chiuso non lasciano dubbi sulla gravità della...

Il potere della musica

Di Riccardo Deponti   La musica è note, melodie, a volte parole. Ma soprattutto emozioni. Ma non solo. C'è qualcosa che non mi riesco a spiegare. Qualcosa di misterioso, forte, unico. L'altra sera, finito la cena, stavamo parlando a tavola quando mio papà ci ha...

La catastrofe educativa

Di Sara De Carli   «Assistiamo a una sorta di “catastrofe educativa”, davanti alla quale non si può rimanere inerti, per il bene delle future generazioni e dell’intera società», ha detto il Papa agli ambasciatori. Il commento di Ivo Lizzola: «Educare è un...

Archivio Articoli

Categoria Articoli

Ti informiamo che, per migliorare la tua esperienza di navigazione su questo sito, utilizziamo diversi tipi di cookies, tra cui cookies a scopo di profilazione che ci consentono di accedere a dati personali raccolti durante la navigazione. Alla pagina informativa estesa è possibile negare il consenso all'installazione di qualunque cookie. Cliccando su “Accetto” o continuando la navigazione saranno attivati tutti i cookies specificati in dettaglio nella informativa estesa ai sensi dell’art. 13 del Regolamento UE 2016/679. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi