Tutto può cambiare

da | 11 Nov 2014 | Film

Tutto può cambiare (Begin Again)
Usa 2014, 104′
Genere: Drammatico, Commedia
Regia di: John Carney
Cast principale: Keira Knightley, Mark Ruffalo, Adam Levine
Tematiche: musica, amicizia, amore, famiglia, rapporto padre figli
Target: da 11 anni
Consigliato

Contenuto non disponibile
Consenti i cookie cliccando su "Accetta" nel banner"

La pellicola, scritta e diretta da John Carney (lo stesso di Once), racconta una storia controcorrente, che esalta il valore della libertà artistica in un momento in cui, dalla musica alla Tv, dal cinema all’editoria, si cerca solo il facile successo commerciale.

Greta è arrivata a New York col fidanzato Dave. Insieme hanno composto canzoni che lui canta con crescente successo, ma ben presto si ritrova sola.

Dan è un talent scout musicale che ha avuto momenti di grande fama: ha scoperto nuovi musicisti e dal nulla ha creato personaggi del mondo hip hop, ma da qualche anno tutto gli va storto, al punto di essere licenziato dalla casa discografica che lui stesso aveva fondato.

Greta si esibisce, riluttante, in un locale dove incontra Dan. L’uomo, in crisi con la moglie e incompreso nel suo desiderio di scoprire i veri talenti, crede nelle perle rare e vede in lei qualcosa di speciale. Il processo che li porta a incidere un album particolare, registrato nei diversi quartieri della città, è raccontato in modo piacevole.

Dietro ogni incontro casuale c’è, in realtà, un percorso affine, che finisce per unire le persone che hanno bisogno l’una dell’altra. Il film porta a riflettere sulla necessità di trovare qualcuno che crede nell’artista, la particolare sintonia che si crea quando ci imbattiamo in un testo che sembra scritto proprio per noi (perché nasce da un’esperienza autentica) e la sensibilità di chi legge tra le righe e sa che ogni espressione artistica racconta qualcosa della persona da cui nasce.

Tutto può cambiare non è una storia d’amore. È la storia di un incontro tra due persone la cui vita è bloccata, sole sulla banchina della metropolitana dopo avere perso il treno, salvate dalla passione per la musica autentica, unite dalla capacità di sottrarsi alle trappole del sistema.

“Tutto può cambiare” e, quando cambia, bisogna essere pronti ad abbracciare le nuove avventure che ci attendono, senza voltarsi indietro.

Dalla scuola all’università

Ciò che mi manca e ciò per cui continuo a studiare Di Marco Pappalardo   Ricevo tante e-mail, per lo più di lavoro, ma ogni tanto ne arriva una che, proprio alla fine di un’intensa giornata lavorativa, riempie il cuore e mi fa ricordare che ci sono ancora tante...

Creati per l’eternità

Siamo sempre i giudici peggiori di noi stessi, lasciamoci guardare dai nostri figli nei cui occhi c'è questo promemoria: siamo stati creati da un Padre che ci ha amati per primo senza essercelo meritati. In fondo è per questo che facciamo figli: per rientrare a casa e...

A scuola per essere felici

L’Assemblea CIOFS/Scuola elabora un Manifesto per esprimere l’identità della Scuola Salesiana delle Figlie di Maria Ausiliatrice in Italia.   Il 10 ottobre 2020, il Direttivo Nazionale del Centro Italiano Opere Femminili Salesiane/Scuola (CIOFS/Scuola) si è radunato a...

Un Webinar sull’Enciclica “Fratelli tutti”

Il 9 ottobre 2020 si è svolto un webinar sull’Enciclica Fratelli tutti di Papa Francesco, promosso dall’Unione Superiori Maggiori d’Italia (USMI) e dalla Conferenza Italiana Superiori Maggiori (CISM).   Madre Yvonne Reungoat, Madre Generale delle Figlie di Maria...

Papa Francesco al TED

La crisi climatica globale ci richiederà di trasformare il modo in cui agiamo, afferma Sua Santità Papa Francesco. Tenendo un TED Talk dalla Città del Vaticano, propone tre linee di azione per affrontare i crescenti problemi ambientali del mondo e le disuguaglianze...

Ripartiamo dalle relazioni

Di Mauro Magatti e Chiara Giaccardi   La risposta alla pandemia del Covid-19 — una reazione pressoché mondiale, pur con qualche significativa eccezione — è stata il lockdown. Abbiamo fatto la cosa migliore? C’è chi dice sì e c’è chi dice no. Però, la domanda...

Archivio Articoli

Categoria Articoli

Ti informiamo che, per migliorare la tua esperienza di navigazione su questo sito, utilizziamo diversi tipi di cookies, tra cui cookies a scopo di profilazione che ci consentono di accedere a dati personali raccolti durante la navigazione. Alla pagina informativa estesa è possibile negare il consenso all'installazione di qualunque cookie. Cliccando su “Accetto” o continuando la navigazione saranno attivati tutti i cookies specificati in dettaglio nella informativa estesa ai sensi dell’art. 13 del Regolamento UE 2016/679. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi