I giovani in UK

da | 15 Nov 2016 | Giovani

I giovani sono sempre giovani, in qualunque paese. O forse no.
Basta spostarsi di un paio di ore di aereo e le cose cambiano.

Quando sono partito per Londra, come ragazzo alla pari, avevo questo pensiero. Forte dell’esperienza di Don Bosco e del suo sistema educativo vissuto in prima persona, sia nella mia famiglia, sia nel frequentare le scuole salesiane, mi sono detto che sarebbe stato “facile” vivere questa avventura in famiglia e gestire dei ragazzini, attingendo agli insegnamenti e agli esempi ricevuti.

Invece…

Non è tanto tempo che mi sono trasferito – solo due mesi – ma una mia idea me la sono già fatta. Purtroppo non è facile come pensavo.
La famiglia che mi ospita diciamo che rappresenta bene il mondo giovanile inglese.
I giovani appaiono piuttosto lontani dagli adulti, dai familiari, soprattutto se poi la famiglia è monoparentale o disgregata. Per questo sembrano meno sensibili, più “freddi” rispetto a quello che ero solito trovare dalle mie parti; mancano le abitudini conviviali che noi diamo per scontate, come pranzare o cenare insieme o trascorrere momenti insieme dialogando.

L’idea che si ha al primo impatto è quella che non si vive in una famiglia, ma in una “pensione”: ragazzi che entrano e escono, mangiano quando e cosa vogliono, c’è spesso silenzio (se non quando i bambini urlano o giocano…). E quindi si rifugiano tra di loro, senza regole, buttandosi nell’alcool. Non so se è perché, anche a livello scolastico, si cerca di lavorare sull’indipendenza, sull’immagine, sul fare mille attività, tralasciando quella principale (a mio parere): il vivere in famiglia. E questo, per me che vengo da un ambiente di condivisione, di ascolto, di regole, è una lotta quotidiana.

Come cercare di trasmettere il pensiero di Don Bosco?

È una bella sfida, quotidiana, fatta di piccoli tentativi, di molti insuccessi, ma anche di qualche vittoria quando riesci a coinvolgere i ragazzini in qualche attività insieme ad esempio, a farli mangiare insieme, magari, nelle più rosee previsioni, anche parlando un pochino.

I giovani sembrano smarriti, senza una base, una “casa” alle spalle…

E penso ai giovani ai tempi di Don Bosco. Non è che ci siano molte differenze. Va bene, il contesto è decisamente diverso, anzi, totalmente! Forse servirebbe un suo ritorno…
Intanto andiamo avanti per la strada… magari il seme quotidiano ha bisogno di tempo per maturare…

Da Londra – Riccardo Deponti

Ci baciamo a settembre

Di suor Cristina Merli   Quando Marco Erba incontra i ragazzi li tiene incollati alle parole e alla vita che racconta. Oggi sono quegli stessi ragazzi che tengono incollati noi alle pagine di Ci baciamo a settembre, libro che, finalmente, dà voce al loro punto di...

La volta buona

Di Aldo Artosini   Bartolomeo è uno dei tanti procuratore di calciatori che solcano i campi sportivi. Dopo anni in cui le cose gli giravano bene, ora vive di espedienti e piccoli imbrogli. È in grande difficoltà economica; è stato lasciato dalla moglie, che gli...

Debbie Phelps: la forza di una mamma

Di Annalisa Teggi   Lo scorso 30 giugno ha compiuto 35 anni ed è il campione olimpico più vincente di sempre: 28 medaglie, di cui 23 d’oro. Ha conquistato anche il record di aver ottenuto il maggior numero di medaglie in una singola Olimpiade, e sono gli 8 ori...

Ragazzi buoni e ragazzi cattivi?

Di Emilia Guarnieri   Forse non ce lo aspettavamo, perché per un paio di mesi non li avevamo sentiti, o meglio, ognuno aveva sentito quelli che gli erano più vicini. Gli insegnanti avevano provato a sentirli tutti, tutti quelli delle loro classi. Non ci...

No al multitasking

Di Annalisa Teggi   Il tempo è nostro alleato, un dono prezioso, eppure proprio l’illusione di fare più cose contemporaneamente ce lo fa percepire come nemico. Ecco una strategia semplice per arginare la frenesia e per dare valore a ogni cosa.   Essere...

Ennio Morricone

Ennio Morricone: «La mia musica illuminata dalla fede»   di Vik van Brantegem   Addio al grande compositore, morto nella notte per le conseguenze di una caduta. Nell’intervista che ha rilasciato a Vito Amodio nel 2015 per Famiglia Cristiana, raccontò...

Archivio Articoli

Categoria Articoli

Ti informiamo che, per migliorare la tua esperienza di navigazione su questo sito, utilizziamo diversi tipi di cookies, tra cui cookies a scopo di profilazione che ci consentono di accedere a dati personali raccolti durante la navigazione. Alla pagina informativa estesa è possibile negare il consenso all'installazione di qualunque cookie. Cliccando su “Accetto” o continuando la navigazione saranno attivati tutti i cookies specificati in dettaglio nella informativa estesa ai sensi dell’art. 13 del Regolamento UE 2016/679. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi