Dal buio di Halloween alla Luce dei Santi

da | 28 Ott 2014 | Giovani

“Questa notte delle zucche vuote- dice Francesco- è negativa e tenebrosa. Per i bambini è quasi un carnevale, ma per gli adolescenti e i giovani è diventata pericolosa. Noi vogliamo suonare in questa notte per onorare i santi. Suoneremo per ringraziare i nostri nonni, i nostri genitori, chi non c’è più ma ha testimoniato con la vita una quotidiana santità fatta di lavoro, di sacrifici e di onestà”

The Sun. Dopo duecento notti rock, la band lancia un messaggio provocatorio

Il successo dei The Sun è cresciuto in questi ultimi anni in modo esponenziale. Nell’estate del 2010 si esibiscono di fronte ad oltre duecentocinquantamila persone e il 1° marzo 2011 suonano a Betlemme per chiedere l’abbattimento del muro che divide Israele e Palestina. In seguito, si allineano senza soluzione di continuità le tournée in Europa e persino in Giappone. Ma dove sta il segreto di questa escalation?

Francesco Lorenzi, cantante e leader della band, nel suo libro La strada del sole racconta la storia del suo gruppo. Giovani che hanno provato, anche in momenti di successo, il tarlo del disincanto, il rischio dello scioglimento, la tentazione della devianza. Ma poi, a un certo punto, hanno incontrato Dio.

E ora, dopo il buio della loro Halloween, vogliono illuminare la notte della vigilia di tutti i Santi. “Questa notte delle zucche vuote- dice Francesco- è negativa e tenebrosa. Per i bambini è quasi un carnevale, ma per gli adolescenti e i giovani è diventata pericolosa. Noi vogliamo suonare in questa notte per onorare i santi. Suoneremo per ringraziare i nostri nonni, i nostri genitori, chi non c’è più ma ha testimoniato con la vita una quotidiana santità fatta di lavoro, di sacrifici e di onestà”.

L’appuntamento per il concerto Luce è per venerdì sera in un palazzetto dello sport vicino a Bologna: “ Sarà un segnale provocatorio, al posto del buio in cui è sprofondata la festa di Tutti i Santi. Troppi giovani e anche troppi adulti ignorano il valore di questa festa che è religiosa perché profondamente umana”.

Dopo il concerto i The Sun andranno una settimana nel deserto del Negev, in Israele. Il posto giusto per realizzare un nuovo album e continuare così a raccontare una vita di felicità.

 

Tutte le informazioni sul sito: The Sun

Grazie, a nome di don Bosco, ai nostri benefattori

di don Angel Fernandez Artime   Anche oggi si rinnova in me la convinzione che in ogni momento lo Spirito di Dio suscita milioni e milioni di persone con un cuore deciso a rendere questo mondo sempre più umano. Per questo voglio ringraziare, a nome di don Bosco,...

Non solo studio

di Daniele Somenzi   Incontro Edoardo, studente universitario, per un colloquio di conoscenza e mi colpisce per una frase che qui parafraso “Se la scuola è il contesto unico su cui vieni valutato come persona e in quel contesto fallisci, allora hai fallito in...

La stanza degli abbracci

Di Paola Belletti   Perché questo tempo non è solo "il tempo del Covid" è soprattutto il presente, il solo che ci è dato a disposizione e l'unico nel quale nutrire e curare le relazioni con le persone che amiamo. In una RSA a Castelfranco Veneto hanno realizzato...

Nella fine è l’inizio

Di suor Cristina Merli, FMA   L’irrompere e il perdurare della pandemia nel mondo è un microscopio per leggere il nostro tempo e un telescopio per guardare più lontano. Il Covid-19 è una catastrofe che ha rovesciato tutti gli aspetti della nostra esistenza: dopo...

Nessuna parola

Di Riccardo Deponti   Sono le 03,50. Sono ancora sveglio nel mio letto, con gli occhi chiusi. Ma non riesco ad addormentarmi... parole, frasi, discorsi mi riempiono la testa... Provo a svuotarla... ma nulla. Accendo il cellulare, e provo a mettere un po' di...

Collegi Universitari, accoglienza e formazione

Di suor Silvana Mascotto, FMA   Il trafiletto ‘Il valore dei Collegi universitari di merito’ comparso su Avvenire del 16 ottobre dentro un’ampia pagina che considerava la sfida di Papa Francesco con un ‘patto educativo globale’, ha permesso di rilevare due dati...

Archivio Articoli

Categoria Articoli

Ti informiamo che, per migliorare la tua esperienza di navigazione su questo sito, utilizziamo diversi tipi di cookies, tra cui cookies a scopo di profilazione che ci consentono di accedere a dati personali raccolti durante la navigazione. Alla pagina informativa estesa è possibile negare il consenso all'installazione di qualunque cookie. Cliccando su “Accetto” o continuando la navigazione saranno attivati tutti i cookies specificati in dettaglio nella informativa estesa ai sensi dell’art. 13 del Regolamento UE 2016/679. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi