Homo viator o Deus viator?

da | 4 Lug 2017 | La buona parola

La dialettica tra cammino dell’uomo e cammino di Dio è una costante nella Sacra Scrittura ed è il tema centrale del Festival Biblico: proviamo a fare una sintesi con uno dei massimi conoscitori dell’Antico Testamento, il prof. Jean Louis Ska sj.

Sembra che l’uomo percorra la strada per giungere a Dio, ma tutti coloro che hanno fatto esperienza di Lui, si accorgono che Dio è pre-veniente.

La storia della salvezza è, dunque, “il cammino che Dio compie per arrivare al cuore dell’uomo e salvarlo”: il Signore scende – così testualmente nel libro dell’Esodo – perché il popolo eletto, liberato dalla schiavitù dell’Egitto, giunga alla Terra Promessa.

È ancor più sorprendente che in questa discesa, “Dio stesso condivide un’esperienza comune a tutti i viaggiatori, cioè sporcarsi con la polvere della strada”.

“Il Verbo si è fatto carne”: tutti gli evangelisti vogliono dimostrare chiaramente che l’Incarnazione è reale, non finta; il Perfetto per eccellenza diventa imperfezione, caricandosi come servo sofferente le iniquità del mondo.

Davanti al viaggio del Signore, la reazione dell’uomo sarà mettersi in cammino per annunziare la Parola.

Della consequenzialità tra i due cammini abbiamo alcune tracce già nell’Antico Testamento: l’esperienza del popolo israelita esiliato a Babilonia è interpretata come occasione per diventare segno per le nazioni, ma lo slancio missionario si manifesterà compiutamente nel Nuovo Testamento.

Tra le grandi acque, simbolo di morte, passa la via di Dio, le sue orme visibili per “chi ha la strada nel cuore” diventano le pietre miliari lungo la nostra strada-metà di umanità.

4^ Domenica dopo il martirio di San Giovanni

20 settembre 2020 – Anno A VANGELO di Giovanni 6, 24-35 Commento di suor Chiara Papaleo, FMA   Il clima di questa pagina di Vangelo sembra quasi fare da eco a quella della Samaritana, con la differenza che al capitolo IV era messa a tema l’acqua e la sete insita...

25^ Domenica del Tempo Ordinario

20 settembre 2020 – Anno A Vangelo di Matteo, 20, 1-16 Commento di suor Susanna Anzini, FMA   Questa domenica, nel vangelo, Gesù ci racconta una parabola che ad una prima lettura ci può sembrare un po’ strana, ma che ci aiuta ad uscire dalla nostra logica ed...

Riparte la scuola… e anche il doposcuola

A marzo improvvisamente il doposcuola a Gallarate che abbiamo gestito per tre anni ha improvvisamente chiuso. Se nel nostro spazio di intervento individuale a “Parole Insieme”, abbiamo trovato una mediazione, grazie ai canali digitali, lo spazio quotidiano che avevamo...

Rimettiamo la relazione al centro

A ragionare sulle responsabilità degli adulti (genitori, insegnanti, istituzioni, scuola, associazioni) sono stati chiamati Eraldo Affinati, scrittore e insegnante, Chiara Giaccardi, professoressa di Sociologia dei processi culturali e comunicativi presso l’Università...

Giovani profeti senza paura

Siamo uniti da una missione: «Andare in paradiso e portare con noi più gente che possiamo». Don Angel Fernandez Artime   Vi saluto con tutto il cuore, amici lettori del Bollettino Salesiano, che don Bosco tanto amava. Voglio condividere con voi una bella testimonianza...

Civic Action

Un ebook alla scoperta di storie italiane di (stra)ordinario civismo   Oltre 200 tra cittadini, associazioni, aziende ed enti hanno partecipato a CIVIC ACTION, una call for practices promossa da Fondazione Italia Sociale. Ora le storie più belle della call for...

Archivio Articoli

Categoria Articoli

Ti informiamo che, per migliorare la tua esperienza di navigazione su questo sito, utilizziamo diversi tipi di cookies, tra cui cookies a scopo di profilazione che ci consentono di accedere a dati personali raccolti durante la navigazione. Alla pagina informativa estesa è possibile negare il consenso all'installazione di qualunque cookie. Cliccando su “Accetto” o continuando la navigazione saranno attivati tutti i cookies specificati in dettaglio nella informativa estesa ai sensi dell’art. 13 del Regolamento UE 2016/679. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi