Quando una persona parla di quello che l’ha toccata profondamente lo fa con il cuore.

Un libro di Giacobbe Scruto

Parlando con Giacobbe, l’autore di questo libro, un giorno mi disse che quando una persona parla di quello che l’ha toccata profondamente lo fa con il cuore, lasciandosi andare a mille emozioni.

E’ quello che ho provato leggendo questo suo racconto autobiografico. Perché alla fine della lettura avevo gli occhi lucidi. La storia che narra mi ha toccato profondamente, forse perché sapevo che non era finzione. Perché alla fine della lettura non potevo trincerarmi dietro un “ma si tanto è un romanzo”.

La storia travagliata della gravidanza e del concepimento del loro primo figlio è un viaggio che mi ha tenuto con il fiato sospeso per tutta la durata della lettura. Ha voluto condividere con noi lettori questa loro esperienza come genitori attraverso un cammino di fede fatto di speranza e amore, senza mai arrendersi.
Anche quando sembrava che un destino avverso si accanisse contro la loro voglia di creare una meravigliosa vita dal loro coraggio.

Ma la vita non è poetica come un libro.

A volte la sofferenza ti schiaccia cosi tanto che non ti rimane piu’ la forza per pregare, per lottare. A volte per vincere.

Ti informiamo che, per migliorare la tua esperienza di navigazione su questo sito, utilizziamo diversi tipi di cookies, tra cui cookies a scopo di profilazione che ci consentono di accedere a dati personali raccolti durante la navigazione. Alla pagina informativa estesa è possibile negare il consenso all'installazione di qualunque cookie. Cliccando su “Accetto” o continuando la navigazione saranno attivati tutti i cookies specificati in dettaglio nella informativa estesa ai sensi dell’art. 13 del Regolamento UE 2016/679. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi