Moko è all’EXPO!

da | 5 Mag 2015 | Musica

Ragazzi ho avuto un contratto di 6 mesi per diventare l’inviato di Radio 105 e Radio McDonald’s proprio dentro l’EXPO a Milano!!

Cavolo raga cioè due anni fa ho lasciato il mio bel lavoro sicuro, ed era proprio un bel lavoro. Si creava sempre un team in gamba, con persone scelte ad hoc che riducevano gli stress al minimo, era proprio stimolante e produttivo coordinare questi gruppi di lavoro.

Ma dal 2012 ho creato Moko Lab come laboratorio di quello che avevo in testa e così nel 2013 ho deciso che la mia energia la volevo dedicare al mondo della radio, che poi io lo traduco con una bomba di termine che è COMUNICAZIONE.

E quindi dopo due anni in questa nuova realtà non lavorativa  mi trovo qui all’EXPO, per raccontare tutto quello che EXPO ci può regalare, che lavoro per Radio 105, per un network nazionale… che figata pazzesca raga!

Io!, che vengo dalla web radio, che l’ultimo anno, per scelta, l’ho passato sottoterra nel YKStudio a condurre su Radio mokolab (e continuerò a farlo! anzi scarica l’app gratuita se ti va su mokolab.it), che mi sono buttato in mare aperto con una gran voglia di arrivare sull’isola immaginata e desiderata (che neanche si vedeva in lontananza) senza sapere nuotare, senza salvagenti e senza direzione, vivo l’EXPO da dentro e faccio radio come desideravo e ho la sensazione che all’orizzonte qualcosa ci sia.
E la figata è che è ancora all’orizzonte, e quindi ho una gran voglia di nuotare ancora, al largo, con una direzione e una decisione in testa!

Oltre a me ci sono altri due compagni di viaggio, Valeria e Bryan, che se parliamo di botte di adrenalina siamo fratelli perché abbiamo vissuto gli stessi passi con 105 e che ci siamo ritrovati nello stesso momento a guardarci negli occhi e dire: “mamma mia che figata dove siamo?!?!”
E’ bellissimo vedere tre persone differenti, ma con la stessa voglia di lavorare bene e di rispondere positivamente alle aspettative dei boss.
Siamo veramente carichi per iniziare e continuare al meglio!

Questo di getto quello che ci tenevo a raccontarvi, ora non resta che riprendere coscienza e andare avanti meglio di prima, lavorando sodo per stupirci ogni giorno di quello che accade e che viviamo fino in fondo!

Che bello sarà portarti in questo viaggio insieme. Parlo a te che stai leggendo, che riesci a vedere i miei occhi mentre ti scrivo queste parole, che magari mi conosci da quando si organizzavano le feste che ci si divertiva sempre un botto o che magari non mi conosci affatto.
Che bello sarà continuare assieme.

Cavolo raga sarà una bomba!

Per ogni cosa vogliate comunicarmi, oltre che a passare in studio li all’EXPO, potete scrivermi ovunque, sia per collaborazioni, abbracci, curiosità e quello che volete!

Vi lascio i link qui, che poi trovate anche su mokolab.it

PS: mi sto accorgendo di voler bene alla mia Città, e voglio essere quella parte dei cittadini di Milano che crede che l’impegno e il lavoro sodo possano migliorare la città.
Io sono di Milano e quindi voglio rappresentarla al meglio. Me lo ripeterò ogni giorno.

Grazie di cuore a tutti, andiamo avanti insieme. Possiamo farcela raga.

Un abbraccio!
Moko
Speaker di Radio 105 🙂

C’è un filo sottile che ci salva nel marasma

Di Gianfranco Lauretano Siamo ripartiti. Mancano tante cose, ma il virus non ha spezzato quel filo sottile e indistruttibile dell’amore alla scuola e ai nostri alunni e colleghi.   Il primo giorno di scuola, lo sappiamo tutti, è un classico della letteratura e...

La bellezza che ci appartiene

“Io credo che la grammatica di una vita spirituale viva consista nell’imparare l’attenzione”. La bellezza del creato esiste nel momento in cui sappiamo guardarla con occhi attenti, curiosi, vivi: è il cuore del messaggio che ci affida il cardinale portoghese, grande...

Riparte la scuola… e anche il doposcuola

A marzo improvvisamente il doposcuola a Gallarate che abbiamo gestito per tre anni ha improvvisamente chiuso. Se nel nostro spazio di intervento individuale a “Parole Insieme”, abbiamo trovato una mediazione, grazie ai canali digitali, lo spazio quotidiano che avevamo...

Rimettiamo la relazione al centro

A ragionare sulle responsabilità degli adulti (genitori, insegnanti, istituzioni, scuola, associazioni) sono stati chiamati Eraldo Affinati, scrittore e insegnante, Chiara Giaccardi, professoressa di Sociologia dei processi culturali e comunicativi presso l’Università...

Giovani profeti senza paura

Siamo uniti da una missione: «Andare in paradiso e portare con noi più gente che possiamo». Don Angel Fernandez Artime   Vi saluto con tutto il cuore, amici lettori del Bollettino Salesiano, che don Bosco tanto amava. Voglio condividere con voi una bella testimonianza...

Civic Action

Un ebook alla scoperta di storie italiane di (stra)ordinario civismo   Oltre 200 tra cittadini, associazioni, aziende ed enti hanno partecipato a CIVIC ACTION, una call for practices promossa da Fondazione Italia Sociale. Ora le storie più belle della call for...

Archivio Articoli

Categoria Articoli

Ti informiamo che, per migliorare la tua esperienza di navigazione su questo sito, utilizziamo diversi tipi di cookies, tra cui cookies a scopo di profilazione che ci consentono di accedere a dati personali raccolti durante la navigazione. Alla pagina informativa estesa è possibile negare il consenso all'installazione di qualunque cookie. Cliccando su “Accetto” o continuando la navigazione saranno attivati tutti i cookies specificati in dettaglio nella informativa estesa ai sensi dell’art. 13 del Regolamento UE 2016/679. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi