VIDES

 

ASSOCIAZIONE VIDES

VOLONTARIATO INTERNAZIONALE DONNE E SVILUPPO

 

PREMESSA

Il Vides Lombardia OdV è un’organizzazione di volontariato a norma e ai sensi del decreto legislativo 117/2017 giuridicamente costituitasi a Varese con atto notarile del 10 Maggio 1994, atto registrato a Luino il 27 Maggio 1994, promossa dalle Figlie di Maria Ausiliatrice.

Il VIDES Lombardia OdV aderisce altresì all’Associazione Nazionale Vides “Volontariato Internazionale Donna Educazione Sviluppo” promossa dall’Ente Ciofs e costituita a Roma con atto del 30.11.1987.

 L’art. 2 dello Statuto delinea la fisionomia e il senso operativo del Vides Lombardia:

“Le attività che si propone di svolgere …

–  educazione, istruzione e formazione professionale, ai sensi della legge 28.03.2003, n° 53, e successive modificazioni, nonché le attività culturali di interesse sociale con finalità educativa.

– organizzazione e gestione di attività culturali, artistiche o ricreative di interesse sociale, incluse attività, anche editoriali, di promozione e diffusione della cultura e della pratica del volontariato e delle attività di interesse generale di cui al presente articolo.

– formazione extrascolastica, finalizzata alla prevenzione della dispersione scolastica e al successo scolastico e formativo, alla prevenzione del bullismo e al contrasto della povertà educativa.

–  cooperazione allo sviluppo della legge 11 agosto 2014, n. 125, e successive modificazioni.

–  beneficienza, sostegno a distanza, …

– promozione della cultura della legalità, della pace tra i popoli, della non violenza e della difesa non armata.

–  promozione dei diritti umani, civili, sociali e politici,  …

Nello specifico l’Organizzazione si propone di realizzare e coordinare le seguenti attività di

  • Assistenza extrascolastica a favore dei bambini e dei giovani in situazione di marginalità;
  • Assistenza educativa a favore dei bambini e dei giovani che si trovano in qualsiasi forma di povertà anche attraverso la progettazione e la realizzazione di attività per il tempo libero.
  • Interventi con riferimento al disagio giovanile;
  • Promozione e partecipazione a progetti contro l’emarginazione, in particolare della giovane e della donna
  • Programmi di formazione di volontari in campo sociale a livello nazionale e internazionale
  • Campi di lavoro, campi estivi
  • Iniziative di formazione e di educazione allo sviluppo (programmi, progetti, convegni, ecc.);
  • Iniziative promozionali dirette ad organizzare un sostegno a quanti già operano in paesi in via di sviluppo.

 

VISION E MISSION

Il VIDES crede nell’intuizione di Don Bosco e Madre Mazzarello che sia possibile educare i giovani a essere protagonisti della loro realizzazione. Crede che il volontariato sia un mezzo efficace per migliorare la società, sviluppando particolarmente la dimensione educativa, culturale, sociale, politica all’interno di un progetto unitario di persona ispirato esplicitamente al Sistema Preventivo di Don Bosco e agli apporti dell’esperienza educativa salesiana.

Le parole chiave:

 Volontariato

  • si fonda su gratuità e solidarietà;
  • si muove per spirito di condivisione e di solidarietà con l’essere umano che vive particolari condizioni di difficoltà, e si pone come risposta ai bisogni della persona.
  • si fa carico dei problemi locali quanto di quelli globali, impegnandosi a promuovere il bene delle persone e il bene comune, portando un contributo al cambiamento sociale.
  • si dedica alla difesa e alla promozione dei diritti, al superamento dei comportamenti discriminatori; non si limita alla denuncia, ma avanza proposte e progetti atti a promuovere una società più vivibile

 

Internazionale

  • è incontro di culture;
  • promuove tra i giovani i valori della cittadinanza attiva e della solidarietà, per favorire la partecipazione di questi alla costruzione di una società che tuteli i diritti e i bisogni degli ultimi e che promuova i valori della pace e della tolleranza fra i popoli.
  • È scambio, come dinamica di relazioni, all’interno delle quali si costruiscono in partenariato piccoli progetti localizzati o programmi di più ampio respiro, per dare vita a direzioni durevoli e sostenibili.

 

Donna

  • realizza azioni di promozione della donna, in particolare nei paesi in via di sviluppo

 

Educazione

• promuove interventi educativi a favore di bambini soprattutto dei più poveri;

• educa e forma i volontari nello stile del sistema preventivo di Don Bosco

 

Sviluppo

• promuove lo sviluppo attraverso la cultura del dono come scambio, come dinamica di relazioni, all’interno delle quali si costruiscono in partenariato piccoli progetti localizzati o programmi di più ampio respiro, per dare vita a direzioni durevoli e sostenibili.

 

DESTINATARI

La proposta VIDES raggiunge in modo particolare i giovani nelle diverse età, senza escludere gli adulti, nella convinzione che una società cresce e prospera quanto più investe nell’educazione alla solidarietà, alla multiculturalità mantenendo viva la creatività e dinamicità dei giovani.

 

SCELTE OPERATIVE

Il consiglio direttivo, in piena collaborazione con la commissione formazione, programma e organizza:

  • Attività di volontariato nel sociale sul territorio della Lombardia:
  • attività di dopo-scuola;
  • Campi di lavoro-solidarietà e formazione al volontariato per adolescenti, giovani e adulti;
  • Percorsi di formazione al volontariato attraverso corsi intensivi, incontri e seminari di studio
  • Esperienze di volontariato nazionale e internazionale per tempi brevi e lunghi
  • Promozione e sostegno di Micro-progetti di sviluppo in Africa, Asia, America Latina e Medio Oriente

 

LAVORO IN RETE

Il Vides Lombardia opera all’interno dell’Ispettoria Lombarda delle Figlie di Maria Ausiliatrice contribuendo alla stesura e realizzazione del percorso pastorale proposto annualmente.

Tesse reti di solidarietà ed interscambio con le associazioni appartenenti alla Famiglia Salesiana e con le realtà educative e di aggregazione della Diocesi e della regione di appartenenza presenti sul territorio. L’Associazione mantiene inoltre relazioni attive sia con l’ambito nazionale che internazionale, in particolare per i percorsi formativi dei volontari partenti.

 

Per informazioni scrivi una mail:

Suor Ivana Angioletti – Delegata Vides Lombardia

delvideslombardia@gmail.com

Parlare col cuore

Roma (Italia). Il 24 gennaio 2023, nella memoria liturgica di San Francesco di Sales, patrono dei giornalisti e dei comunicatori, Papa Francesco rende noto il Messaggio per la 57° Giornata Mondiale delle Comunicazioni Sociali (GCMS), che quest’anno si celebra, in...

Destinatario sconosciuto

Di Angela Maiale   Katherine Kressmann Taylor 1938          BUR contemporanea 2003   Martin e Max sono amici fraterni, sono anche soci in affari: Martin è tedesco, e Max un ebreo americano, siamo nel 1932 ed Hitler sta ormai prendendo il potere in Germania....

Le otto montagne

Di Riccardo Copreni   Pietro (Luca Marinelli) è un ragazzo di città, figlio di un ingegnere della Fiat di Torino, che da piccolo inizia a trascorrere le vacanze estive in un paesino di montagna dove i suoi genitori hanno comprato una casa. Lì conosce Bruno...

Il cuore di don Bosco

Di suor Chiara   Alle porte della festa di don Bosco mettiamo a disposizione qualche “perla”, nonché qualche episodio narrato da chi ha vissuto con lui, che ci aiuterà sicuramente a conoscere un po’ di più il grande cuore del padre, maestro e amico dei giovani....

Tutto appartiene all’amore

di suor Chiara Papaleo     Tutto appartiene all’amore… 400 anni fa come oggi A 400 anni dalla morte di San Francesco di Sales Papa Francesco fa un regalo alla famiglia salesiana e alla Chiesa intera, scrivendo una lettera apostolica, intitolata “Totum amoris...

Salvare il mondo partendo dal basso

di Don Marco Pozza     Per essere aiutato a venir al mondo – senza farlo scoppiare d’impossibilità – chiese aiuto ad una donna, fattasi nel tempo (Ma)donna: una sorta di richiesta di collaborazione più che un annuncio di quelli che si fanno a cose fatte,...