Io sono una missione: spunti per la scuola

da | 11 Set 2018 | Proposte

Pubblichiamo un articolo di sr Francesca Venturelli che offre spunti concreti per declinare la proposta pastorale “Io sono una missione – #perlavitadeglialtri” nella scuola

Di sr Francesca Venturelli

In queste poche pagine vorremmo provare a dare alcuni suggerimenti per calare la proposta pastorale del Movimento Giovanile Salesiano di quest’anno nel concreto della vita scolastica.

Ce le immaginiamo come un piccolo laboratorio: i vari punti costituiscono idealmente un piccolo percorso e ogni punto intende aprire delle piste di riflessione per dare degli spunti concreti, affinché ogni realtà locale possa, discutendo e scegliendo, approfondire ciò che ritiene adatto al cammino dei propri ragazzi.
Dopo una premessa iniziale, svilupperemo tre passaggi che ci consentiranno di approfondire il tema del servizio responsabile da tre angolature differenti ma legate. In un primo passo metteremo a fuoco come il rapporto con la realtà può aiutare a uscire da se stessi; nel secondo focalizzeremo il tema della libertà che nella sua forma matura è saper diventare dono, essere liberi per amare; nel terzo espliciteremo il tema del servizio vero e proprio.
Ci sembra bello, innanzitutto, sottolineare che lo stesso lavoro di docenti può essere vissuto come un servizio per la vita, che nella sua pienezza è preparazione alla vita eterna, dei bambini, dei ragazzi e dei giovani che ci vengono affidati (cfr. Don Bosco che diceva ‘desidero vedervi felici nel tempo e nell’eternità’).

Vivere per primi che ‘Io sono una missione per la vita degli altri’ è cogliere un’occasione preziosa.

I docenti, inoltre, lavorano in ‘Collegio’: pensarsi come parte di una comunità crea un ambiente in cui ciascuno dona il proprio contributo personale, disciplinare, educativo, di testimonianza.

Scarica il PDF con l’intervento completo

CIOFS Scuola

5^ Domenica dopo il martirio di San Giovanni

5^ Domenica dopo il martirio di San Giovanni il precursore – Anno A 27 settembre 2020 Vangelo di Matteo 22, 34-40 Commento di suor Daniela Tognoni, FMA   L’imperativo dell’amore percorre come un filo rosso le letture di questa V domenica dopo il Martirio di S....

26^ Domenica del Tempo Ordinario

26^ Domenica del tempo ordinario - Anno A 27 settembre 2020 Vangelo di Matteo 21, 28-31 Commento di suor Rita Fallea, FMA   Un uomo aveva due figli… Sono due i modi in cui possiamo rispondere a Dio: con il sì, oppure con il no. La parabola che abbiamo ascoltato...

La terra va contemplata e protetta

Francesco prosegue il ciclo di catechesi nel periodo di pandemia riaffermando che “chi vive per sfruttare la natura, finisce per sfruttare la gente”, mentre compito di tutti è custodire il creato “per dare un futuro alle nuove generazioni” Di Adriana Masotti  ...

Le FMA vicine al popolo libanese

Le FMA e le Comunità Educanti dell’Ispettoria del Medio Oriente (MOR) sono vicine alla popolazione libanese colpita dalle esplosioni al porto di Beirut.   (Libano). Il 4 agosto 2020 la zona portuale di Beirut è stata colpita da più esplosioni che hanno distrutto...

C’è un filo sottile che ci salva nel marasma

Di Gianfranco Lauretano Siamo ripartiti. Mancano tante cose, ma il virus non ha spezzato quel filo sottile e indistruttibile dell’amore alla scuola e ai nostri alunni e colleghi.   Il primo giorno di scuola, lo sappiamo tutti, è un classico della letteratura e...

La bellezza che ci appartiene

“Io credo che la grammatica di una vita spirituale viva consista nell’imparare l’attenzione”. La bellezza del creato esiste nel momento in cui sappiamo guardarla con occhi attenti, curiosi, vivi: è il cuore del messaggio che ci affida il cardinale portoghese, grande...

Archivio Articoli

Categoria Articoli

Ti informiamo che, per migliorare la tua esperienza di navigazione su questo sito, utilizziamo diversi tipi di cookies, tra cui cookies a scopo di profilazione che ci consentono di accedere a dati personali raccolti durante la navigazione. Alla pagina informativa estesa è possibile negare il consenso all'installazione di qualunque cookie. Cliccando su “Accetto” o continuando la navigazione saranno attivati tutti i cookies specificati in dettaglio nella informativa estesa ai sensi dell’art. 13 del Regolamento UE 2016/679. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi