La Settimana Vocazionale Salesiana si svolgerà come da tradizione dal 24 al 31 gennaio 2018.

Il cammino pastorale di quest’anno ci sta conducendo a riflettere sulla Chiesa come Madre e Casa, luogo in cui nessuno è escluso, dove le porte, come quelle dell’oratorio di Valdocco, non erano mai chiuse. Maria che è immagine della Chiesa e prima realizzazione di essa, don Bosco ci ha insegnato a invocarla con la una bellissima preghiera:

« VERGINE POTENTE »

Ecco lo slogan che declina vocazionalmente la proposta pastorale di quest’anno. Maria, l’emblema della disponibilità a Dio e alla sua volontà, è la cellula nascente della Chiesa, è colei che nel silenzio del sabato santo non perde la fede e la speranza.

Come dice don Bosco:
“La Chiesa di Maria Ausiliatrice possiamo chiamarla Casa di Maria e Casa che Lei stessa si è edificata” (MB XVII,147)
È lei stessa che con il suo ‘sì’ edifica la chiesa. L’oratorio di don Bosco ed ogni altra casa salesiana è veramente Chiesa ed insieme casa di Maria. Il ‘sì’ di Maria all’incredibile vocazione ad essere Madre e Vergine è ciò che fonda la Chiesa sulla roccia.

LE INIZIATIVE

1. Le settimane comunitarie
Ci sembra ancora più importante promuovere in sempre più comunità salesiane e delle Figlie di Maria Ausiliatrice la bella esperienza delle settimane comunitarie, nelle quali aprire le porte delle nostre case ai giovani e alle giovani perché possano sperimentare per davvero che Maria, come direbbe don Bosco, passeggia nei nostri cortili e la abita e la protegge.

Ecco le esperienze che in prossimità della festa di don Bosco si svolgeranno nelle nostre ispettorie ILE, ILO e ILS:
– Per i giovani e le giovani dell’Emilia Romagna a Bologna BVSL, dal 15 al 20 gennaio 2018 (referenti: don Andrea Checchinato, 349.5038624; Sr. Anna Maria Spina, 320.0789553)
– Per i giovani della Lombardia a Milano S. Ambrogio, dal 29 gennaio al 3 febbraio 2018 (referenti: don Antonio Mariano 348.4239066; don Edoardo Gnocchini, 338.2288984)
– Per le giovani della Lombardia a Milano via Timavo, dal 24 al 31 gennaio 2018 (referente: sr. Simona Bisin, 3331150622)

2. Le veglie vocazionali
Come tradizione ormai dai alcuni anni, invitiamo compagnie, giovani, genitori, educatori, insegnanti, salesiani e Figlie di Maria Ausiliatrice a riscoprire il bello della vita come vocazione in occasione della festa di don Bosco cenando e pregando insieme in ascolto della testimonianza di fratelli che il Signore ha chiamato alla vita matrimoniale o alla vita consacrata.

–  24.01.18 Sesto OSDB > Presiede don Giuliano Giacomazzi
–  25.01.18 Bologna BVSL > Presiede don Pascual Chavez
–  26.01.18 Chiari SAMBER > Presiede don Giuliano Giacomazzi

La divisione in tre zone è per rendere più facile la partecipazione a tutte le case e rendere questo momento un vero momento di incontro fraterno della famiglia salesiana delle nostre ispettorie. Cena insieme, offerta libera, parcheggio interno.

(scarica il volantino)

Per info e iscrizioni:

– don Andrea Checchinato; 349.5038624; achecchinato@salesiani.it
– Sr. Anna Maria Spina, 320.0789553; pastorale@fmails.it
–  Sr. Simona Bisin, 333.1150622; pastorale.ilo@fmalombardia.it

IL MATERIALE

Quest’anno la consulta vocazionale ha voluto preparare solo del materiale cartaceo graficamente coordinato, caratterizzato secondo le varie fasce d’età.
–  Poster della Settimana Vocazionale Salesiana 2018. (70 x 50)
–  Immaginetta con preghiera a Maria per i fanciulli. (10,5 x 7,4)
–  Pieghevole con Novena a Maria Ausiliatrice per preado e ado. (10,5 x 7,4 Chiuso)
–  Immaginetta con preghiera a Maria per i Giovani. (10,5 x 7,4)

www.mgslombardiaemilia.it

Print Friendly, PDF & Email