Chagall, il Cardinal Scola e un bambino

Durante la visita alla mostra presso il Palazzo Reale di Milano

un incontro inaspettato degli alunni della scuola Bonvesin con il Cardinale Angelo Scola.

Al Palazzo Reale di Milano, è stata inaugurata una Mostra dei capolavori dell’artista russo Marc Chagall. Gli allievi di quarta della Scuola Primaria di Bonvesin si sono recati ad ammirare le opere di questo artista.

All’uscita del Museo ecco l’appuntamento al Palazzo Arcivescovile di Milano. Quella mattina ha avuto luogo un importante incontro di sacerdoti; in attesa di riprendere i lavori, il Rettore del Seminario, don Michele Di Tolve, si interessa della nostra scuola, poi parla dei 153 giovani, che vivono con lui e che, nello studio e nella preghiera, stanno riflettendo sulla loro vocazione.

Ed ecco una domanda precisa:

“Chi di voi vuol diventare sacerdote?”
“Io!” è la risposta decisa di un bambino.
Don Michele lo guarda con affettuosa attenzione e promette: “Da oggi, io pregherò, ogni giorno, per te”.

Domande e risposte continuano ad alternarsi, finché dall’ascensore scende il nostro Cardinale Angelo Scola che si offre ad un nuovo dialogo, semplice e cordiale. Il Cardinale racconta, tra le molte cose belle e interessanti, quella della reggenza dell’Impero Egizio da una donna, Hatshepsut. La sua identità femminile, da tutti sconosciuta e da lei ben dissimulata, non fu di ostacolo alla sua elezione, così visse con tutti gli onori tributati ai faraoni.

L’incontro col Cardinale si conclude con una benedizione.

Sr Giuliana Spreafico

 

Lo tsunami della speranza

La terra del dolore e della morte oggi ospita una casa di affettuosa rinascita e fondata speranza grazie ai figli di don Bosco.   Care amiche e amici di don Bosco, come avete certamente sperimentato una delle componenti più belle dell’amicizia è poter condividere i...

Gli anziani siano “maestri di tenerezza”

Nel video con l’intenzione di preghiera per il mese di luglio dedicato agli anziani, Francesco invita ad invocare il Signore perché “l’esperienza e la saggezza” di coloro che vivono la Terza età “aiutino i più giovani a guardare al futuro con speranza e...

Premio per suor Alessandra Smerilli

A suor Alessandra Smerilli il Premio Nazionale Don Diana 2022 Il 4 luglio 2022, a Casal di Principe in provincia di Caserta, suor Alessandra Smerilli, Figlia di Maria Ausiliatrice, Segretario del Dicastero per il Servizio dello Sviluppo Umano Integrale, economista e...

Erano undici (più Maria Ausiliatrice)

Di don Francesco Motto   «Siete poche, sprovviste di mezzi, e non sostenute dall’approvazione umana. Niente vi turbi. Le cose cambieranno presto». Il 5 agosto di centocinquant’anni a Mornese di Alessandria un gruppetto di undici ragazze del Monferrato – per lo più...

Convegno Internazionale per il 150° dell’Istituto

Dal 25 al 30 settembre 2022 a Roma, presso la Casa Generalizia dell’Istituto delle Figlie di Maria Ausiliatrice, si terrà il Convegno internazionale sul tema “L’apporto delle FMA all’educazione (1872-2022). Percorsi, sfide e prospettive” promosso dall’Istituto FMA e...

Le parole di Papa Francesco sulla vita

Nei suoi nove anni di Pontificato, Francesco ha pronunciato parole molto chiare sulla difesa della vita nascente che, afferma, è legata alla difesa di qualsiasi diritto umano. La vita, osserva, va difesa sempre: quella dei nascituri come quella degli anziani e dei...

Archivio Articoli

Categoria Articoli

Questo sito utilizza i cookie per migliorare l'esperienza di navigazione. Si prega di accettare o lasciare la pagina se non si è d'accordo. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi