CGS Cine-circoli Giovanili Socio-Culturali

da | 19 Feb 2015 | Proposte

Contesto culturale

Il CGS è una delle nove Associazioni nazion­ali di Cultura Cinematografica attualmente riconosciute dal Dipartimento dello Spettacolo presso il Ministero per i Beni e le Attività Culturali. Il CGS fa parte degli organismi impegnati istituzionalmente nell’ambito civile ed ecclesiale del volontariato e dell’animazione culturale. Valorizza le espressioni giovanili della cultura e del tempo libero.
Promuove le dimensioni educative, culturali sociali e politiche del protagonismo giovanile nel mondo della comunicazione.

Educazione

La proposta culturale elaborata dai Cinecircoli Giovanili Socioculturali è collegata al Progetto Educativo Pastorale Salesiano da cui trae ispirazione.
Si pone l’obiettivo di educare i giovani ad un uso corretto dei mezzi di comunicazione in rapporto alla propria crescita umana e sociale, con la finalità educativa di far partecipare direttamente e criticamente i giovani al processo di produzione, distribuzione e fruizione della cultura mediale.

Attività

Il CGS promuove e diffonde il cinema di qualità, finalizzando una continuativa opera di formazione educativa attraverso i mezzi di comunicazione sociale.II CGS rende capace il giovane di scoprire, leggere, valutare il linguaggio artistico nelle sue varie espressioni:
cinematografiche, televisive, teatrali e musicali.
Tutte le attività sono rivolte ad un pubblico eterogeneo, ma prevalentemente composto da giovani, il che legittima peraltro le manifestazioni che da anni i CGS realizzano con le scuole di ogni ordine e grado.

Contatti

La delegata nazionale per le FMA è: sr Palma Lionelli
La delegata regionale per le FMA è:  sr Rina De Bortoli
Il Presidente regionale è: Emilio Santoro

Sede legale regionale:
Via Bonvesin de la Riva, 12
20129 MILANO

Sede operativa regionale:
Via Timavo, 14
20124 MILANO

Sito: www.cgsweb.it

Lo tsunami della speranza

La terra del dolore e della morte oggi ospita una casa di affettuosa rinascita e fondata speranza grazie ai figli di don Bosco.   Care amiche e amici di don Bosco, come avete certamente sperimentato una delle componenti più belle dell’amicizia è poter condividere i...

Gli anziani siano “maestri di tenerezza”

Nel video con l’intenzione di preghiera per il mese di luglio dedicato agli anziani, Francesco invita ad invocare il Signore perché “l’esperienza e la saggezza” di coloro che vivono la Terza età “aiutino i più giovani a guardare al futuro con speranza e...

Premio per suor Alessandra Smerilli

A suor Alessandra Smerilli il Premio Nazionale Don Diana 2022 Il 4 luglio 2022, a Casal di Principe in provincia di Caserta, suor Alessandra Smerilli, Figlia di Maria Ausiliatrice, Segretario del Dicastero per il Servizio dello Sviluppo Umano Integrale, economista e...

Erano undici (più Maria Ausiliatrice)

Di don Francesco Motto   «Siete poche, sprovviste di mezzi, e non sostenute dall’approvazione umana. Niente vi turbi. Le cose cambieranno presto». Il 5 agosto di centocinquant’anni a Mornese di Alessandria un gruppetto di undici ragazze del Monferrato – per lo più...

Convegno Internazionale per il 150° dell’Istituto

Dal 25 al 30 settembre 2022 a Roma, presso la Casa Generalizia dell’Istituto delle Figlie di Maria Ausiliatrice, si terrà il Convegno internazionale sul tema “L’apporto delle FMA all’educazione (1872-2022). Percorsi, sfide e prospettive” promosso dall’Istituto FMA e...

Le parole di Papa Francesco sulla vita

Nei suoi nove anni di Pontificato, Francesco ha pronunciato parole molto chiare sulla difesa della vita nascente che, afferma, è legata alla difesa di qualsiasi diritto umano. La vita, osserva, va difesa sempre: quella dei nascituri come quella degli anziani e dei...

Archivio Articoli

Categoria Articoli

Questo sito utilizza i cookie per migliorare l'esperienza di navigazione. Si prega di accettare o lasciare la pagina se non si è d'accordo. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi