Scuole FMA lombarde all’EXPO

LA SCUOLA COME LABORATORIO DI UMANITÀ E DI SPERANZA

Dal 29 maggio al 6 giugno il CIOFS scuola FMA, durante la sua permanenza all’Expo 2015, ha curato l’obiettivo di presentarsi, a chi già conosceva e chi no, come la scuola fa memoria delle sue radici e apre al futuro per far crescere in umanità, alla luce del Vangelo, la dignità e la speranza in ogni giovane, come laboratorio.

Un laboratorio in cui anche la narrazione sobria di alcuni episodi esemplari del genio educativo di Don Bosco, che ha conquistato i cuori con piccole cose ma con tanto amore.

Ha dato il “la” agli eventi di ogni giornata che hanno contemplato momenti propriamente educativo – culturali, come la tavola rotonda dedicata al “progetto giovani”, la presentazione di due libri da parte degli stessi autori, le riflessioni su un’autodifesa della donna vissuta soprattutto coltivando valori e speranze, gli spunti e gli stimoli alla pace offerti anche attraverso il gioco, la presentazione del valore didattico ed educativo dei videogiochi. Numerose le visite, le scolaresche anche delle nostre scuole della Lombardia che, entrando, si trovavano a casa. Le numerose Ex-allieve che, quotidianamente sono passate alla Casa Don Bosco all’EXPO di Milano, cercavano nei cartelli esposti la loro “ex scuola”, chiedevano delle loro ex insegnanti, rivivevano i momenti di vita vissuti.

A rendere testimonianza della vita dell’Associazione, fatta di realtà vive e dinamiche come quelle delle scuole, dove si parla il linguaggio della mente, del cuore e di passione educativa a tutto campo, erano i video che raccontavano spaccati di vita dinamica predisposti per l’occasione, testimoni della vitalità e dei volti variegati della scuola delle FMA, attivate per aprire ai giovani gli orizzonti della cultura, l’esercizio del pensiero critico, la valorizzazione di ogni risorsa umana e spirituale per crescere “buoni cristiani e onesti cittadini”.
C’erano anche cartelloni con la geografia delle scuole di ogni ordine e grado, appartenenti all’Associazione Ciofs Scuola, e altri come indicatori dei punti forza di una scuola salesiana attenta alla persona e a fare di ogni opportunità un’occasione per evangelizzare.

A tutti coloro che entravano, o venivano avvicinati dagli animatori con i cappelli rossi, è stata offerta una spilla con il QR Code per rintracciare Casa don Bosco all’EXPO e poi… “andare a conoscere”, in modo virtuale, diverse scuole della realtà delle FMA in Italia.
Una serie di cartoline/segnalibro con frasi “testimonianza” di studenti, donate a tutti i visitatori, ha creato non solo una conoscenza maggiore dell’Associazione, ma ridestato simpatia e voglia di “tornare a scuola”.

La presenza delle scuole delle Figlie di Maria Ausiliatrice all’EXPO

La presenza delle scuole FMA all’EXPO è stata definita così da un gruppo di visitatori: “coraggiosa presenza di donne testimoni di umanità e di speranza, che sanno andare anche oggi contro corrente perché avete un grande ideale nella mente e una grande passione nel cuore”.

Sr Marilisa Miotti

Quel cuore umano capace di azioni straordinarie

don Angel Fernandez Artime   «Salesiano è sinonimo di vivere per gli altri. È così che li conosciamo qui. È così che sono. È così che vivono». Miei fedeli amici, lettori del Bollettino Salesiano, vi scrivo con il cuore emozionato da ciò che ho vissuto durante la...

Etica digitale

di Giada Aquilino   Parole scelte con cura, considerando sempre che hanno conseguenze e senza dimenticare che i social media sono luoghi virtuali, ma che le persone che vi si incontrano sono reali. Alla luce di tale riflessione Cube Radio, l’emittente accademica...

Quaresima. Un viaggio di ritorno a Dio

Papa Francesco celebra la Santa Messa con Rito di benedizione e imposizione delle Ceneri all’Altare della Cattedra della Basilica di San Pietro. Una messa mattutina, pochi fedeli, distanziamento sociale e nuove regole per l'imposizione delle Ceneri a causa...

Senza mezzi termini… Ma con speranza

di Andrea Miccichè   Un capitolo scritto senza mezzi termini, una diagnosi implacabile, una certificazione del disastro: le considerazioni dell’enciclica Fratelli tutti, che vanno sotto il titolo Le ombre di un mondo chiuso non lasciano dubbi sulla gravità della...

Il potere della musica

Di Riccardo Deponti   La musica è note, melodie, a volte parole. Ma soprattutto emozioni. Ma non solo. C'è qualcosa che non mi riesco a spiegare. Qualcosa di misterioso, forte, unico. L'altra sera, finito la cena, stavamo parlando a tavola quando mio papà ci ha...

La catastrofe educativa

Di Sara De Carli   «Assistiamo a una sorta di “catastrofe educativa”, davanti alla quale non si può rimanere inerti, per il bene delle future generazioni e dell’intera società», ha detto il Papa agli ambasciatori. Il commento di Ivo Lizzola: «Educare è un...

Archivio Articoli

Categoria Articoli

Ti informiamo che, per migliorare la tua esperienza di navigazione su questo sito, utilizziamo diversi tipi di cookies, tra cui cookies a scopo di profilazione che ci consentono di accedere a dati personali raccolti durante la navigazione. Alla pagina informativa estesa è possibile negare il consenso all'installazione di qualunque cookie. Cliccando su “Accetto” o continuando la navigazione saranno attivati tutti i cookies specificati in dettaglio nella informativa estesa ai sensi dell’art. 13 del Regolamento UE 2016/679. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi