Con & Per Don Bosco

da | 2 Feb 2016 | Proposte

Il 31 gennaio è giorno dedicato a San Giovanni Bosco e noi abbiamo festeggiato al meglio questo momento di gioia e condivisione!

Lasciate che ve lo dica, e niuno si offenda,
voi siete tutti ladri,
lo dico e lo ripeto, voi mi avete preso tutto.
Quando io fui a Lanzo mi avete incantato
colla vostra benevolenza ed amorevolezza;
mi avete legate le facoltà della mente colla vostra pietà;
mi rimaneva ancora questo povero cuore
di cui già mi avevate rubati gli affetti per intiero.
Ora la vostra lettera segnata da 200 mani
amiche e carissime ha preso possesso
di tutto questo cuore,
cui nulla più è rimasto se non un vivo desiderio
di amarvi nel Signore,
di farvi del bene, salvare l’anima di tutti”.

Don Giovanni Bosco – 3 gennaio 1876

 

Giovanni Bosco ha amato immensamente i suoi giovani con pietà, coraggio e costanza.

Come Don Bosco dobbiamo imparare a scoprire il nostro sogno, il sogno che non è altro che il disegno, il progetto per ognuno di noi.

L’amore restituisce amore e i ragazzi di Don Bosco ne sono la prova!

Forse il trucco sta proprio nel “farci rubare il cuore” vivendo con intensità, passione, carità e coraggio la nostra vita!

 

Per i bambini…

https://www.youtube.com/watch?v=BHc7JX4Zx_4

Proponiamo questo bellissimo ballo: l’importante è essere allegri e pieni di energia!

 

Per i pre-adolescenti…

https://www.youtube.com/watch?v=SVownVZnVwA

Mai sottovalutare i sogni! Soprattutto quando ci indicano la strada della nostra missione!

 

Per gli adolescenti…

http://www.donboscoland.it/articoli/index.php?id_testata=77&numero=Sogni+Don+Bosco&del

Ecco qui i sogni di Don Bosco …

Quali sono i vostri sogni?

 

Per i giovani…

http://www.preghiereagesuemaria.it/libri/dieci%20sogni%20di%20don%20bosco.htm

Quali sono i vostri progetti per il futuro?

Quale strada state percorrendo?

Lo tsunami della speranza

La terra del dolore e della morte oggi ospita una casa di affettuosa rinascita e fondata speranza grazie ai figli di don Bosco.   Care amiche e amici di don Bosco, come avete certamente sperimentato una delle componenti più belle dell’amicizia è poter condividere i...

Gli anziani siano “maestri di tenerezza”

Nel video con l’intenzione di preghiera per il mese di luglio dedicato agli anziani, Francesco invita ad invocare il Signore perché “l’esperienza e la saggezza” di coloro che vivono la Terza età “aiutino i più giovani a guardare al futuro con speranza e...

Premio per suor Alessandra Smerilli

A suor Alessandra Smerilli il Premio Nazionale Don Diana 2022 Il 4 luglio 2022, a Casal di Principe in provincia di Caserta, suor Alessandra Smerilli, Figlia di Maria Ausiliatrice, Segretario del Dicastero per il Servizio dello Sviluppo Umano Integrale, economista e...

Erano undici (più Maria Ausiliatrice)

Di don Francesco Motto   «Siete poche, sprovviste di mezzi, e non sostenute dall’approvazione umana. Niente vi turbi. Le cose cambieranno presto». Il 5 agosto di centocinquant’anni a Mornese di Alessandria un gruppetto di undici ragazze del Monferrato – per lo più...

Convegno Internazionale per il 150° dell’Istituto

Dal 25 al 30 settembre 2022 a Roma, presso la Casa Generalizia dell’Istituto delle Figlie di Maria Ausiliatrice, si terrà il Convegno internazionale sul tema “L’apporto delle FMA all’educazione (1872-2022). Percorsi, sfide e prospettive” promosso dall’Istituto FMA e...

Le parole di Papa Francesco sulla vita

Nei suoi nove anni di Pontificato, Francesco ha pronunciato parole molto chiare sulla difesa della vita nascente che, afferma, è legata alla difesa di qualsiasi diritto umano. La vita, osserva, va difesa sempre: quella dei nascituri come quella degli anziani e dei...

Archivio Articoli

Categoria Articoli

Questo sito utilizza i cookie per migliorare l'esperienza di navigazione. Si prega di accettare o lasciare la pagina se non si è d'accordo. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi