PROPOSTA PASTORALE
2015-2016

da | 28 Feb 2016 | Proposte

#metticicuore 2015-2016

OBIETTIVO GENERALE 

Lasciarsi trasformare dalla Misericordia di Dio per diventare testimoni del Vangelo della Gioia e della Carità.

proposta_past_2015_16_web

 

SPIEGAZIONE DEL LOGO

La strada e i ragazzi in cammino

Rappresentano il tema del cammino, di cui bambini, ragazzi, giovani saranno protagonisti, nell’affrontarlo metaforicamente durante quest’anno. Si tratta di una strada asfaltata, che si perde all’orizzonte e che rappresenta la loro quotidianità, recuperando però i tratti del tradizionale tema del pellegrinaggio, immagine che sintetizza la vita della Chiesa e del cristiano, oltre a essere uno degli elementi che qualificano l’Anno Santo indetto da Papa Francesco.

I segnali a lato della strada

Corrispondono alle tappe principali che scandiscono l’anno, individuate dai puntatori che, nelle mappe digitali, segnalano l’importanza di un luogo.

Il cuore con le parole

Rappresenta metaforicamente una porta (simbolo del Giubileo) posta sul cammino e costituita da parole chiave che riprendono l’altro tema dell’anno: l’attenzione alle opere di misericordia corporale e spirituale, raccomandata da Papa Francesco nella Bolla “Misericordiae vultus” (n° 15).
Alcune delle parole-chiave riprendono il testo della parabola del Buon Samaritano, la Parola di Dio di riferimento che ci accompagnerà nel cammino, richiamo personale a mettersi in moto concretamente sulla strada della misericordia: “Va’ e anche tu fa’ così”.
Il cuore rappresenta anche Don Bosco, uomo dal cuore grande come la sabbia del mare e l’appello, sul suo esempio, ad aderire allo slogan “Mettici cuore”.

Le mani a forma di cuore

Sono uno dei gesti più utilizzati dai giovani per indicare apprezzamento e tenerezza verso qualcuno o qualcosa. Sono le loro mani che stringono il cuore fatto di parole ed esprimono, appunto, la scelta di “prendersi a cuore” la loro vita e quella degli altri attraverso il cammino proposto.

Lo sfondo

è un paesaggio naturale molto semplice, che può favorire la ripresa dei valori ambientali e umani affrontati da Papa Francesco nella sua ultima enciclica “Laudato si’”.

Lo tsunami della speranza

La terra del dolore e della morte oggi ospita una casa di affettuosa rinascita e fondata speranza grazie ai figli di don Bosco.   Care amiche e amici di don Bosco, come avete certamente sperimentato una delle componenti più belle dell’amicizia è poter condividere i...

Gli anziani siano “maestri di tenerezza”

Nel video con l’intenzione di preghiera per il mese di luglio dedicato agli anziani, Francesco invita ad invocare il Signore perché “l’esperienza e la saggezza” di coloro che vivono la Terza età “aiutino i più giovani a guardare al futuro con speranza e...

Premio per suor Alessandra Smerilli

A suor Alessandra Smerilli il Premio Nazionale Don Diana 2022 Il 4 luglio 2022, a Casal di Principe in provincia di Caserta, suor Alessandra Smerilli, Figlia di Maria Ausiliatrice, Segretario del Dicastero per il Servizio dello Sviluppo Umano Integrale, economista e...

Erano undici (più Maria Ausiliatrice)

Di don Francesco Motto   «Siete poche, sprovviste di mezzi, e non sostenute dall’approvazione umana. Niente vi turbi. Le cose cambieranno presto». Il 5 agosto di centocinquant’anni a Mornese di Alessandria un gruppetto di undici ragazze del Monferrato – per lo più...

Convegno Internazionale per il 150° dell’Istituto

Dal 25 al 30 settembre 2022 a Roma, presso la Casa Generalizia dell’Istituto delle Figlie di Maria Ausiliatrice, si terrà il Convegno internazionale sul tema “L’apporto delle FMA all’educazione (1872-2022). Percorsi, sfide e prospettive” promosso dall’Istituto FMA e...

Le parole di Papa Francesco sulla vita

Nei suoi nove anni di Pontificato, Francesco ha pronunciato parole molto chiare sulla difesa della vita nascente che, afferma, è legata alla difesa di qualsiasi diritto umano. La vita, osserva, va difesa sempre: quella dei nascituri come quella degli anziani e dei...

Archivio Articoli

Categoria Articoli

Questo sito utilizza i cookie per migliorare l'esperienza di navigazione. Si prega di accettare o lasciare la pagina se non si è d'accordo. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi