“Carry you home” – James Blunt

da | 8 Mar 2016 | Musica

Tratta della profondità del dolore di una donna che ha ricevuto la notizia della morte di suo marito in guerra.

Un’esperienza tremenda che la priva della sua innocenza, la separa dal mondo e la fa invecchiare.
Tuttavia è un momento che rivela tutta la sua forza e, contemporaneamente, la sua fragile umanità.
Il ritornello “i’ll carry you home” (ti riporterò a casa) probabilmente descrive il desiderio di alleviare il dolore della donna
che ha perso il suo uomo in questo modo, ed aiutarla.

Per chi non lo sapesse, Blunt ha preso parte alla guerra del Kosovo diventando un ufficiale dell’esercito inglese.

Contenuto non disponibile
Consenti i cookie cliccando su "Accetta" nel banner"

TRADUZIONE TESTO

Ti porterò a casa

La preoccupazione è la sua unica amica, ed è tornata di nuovo
Fa apparire il suo corpo più vecchio di quanto lo sia davvero
E lei dice che era ora che se ne andasse, nessuno ha più niente da dire in questa città
La preoccupazione è l’unica soluzione rimasta

Così forte come eri, e sensible
Ti sto osservando respirare, per l’ultima volta
Una canzone per il tuo cuore, ma quando è in silenzio so cosa vuol dire,
E ti porterò a casa, ti porterò a casa

Se lei avesse avuto le ali sarebbe volata via
E un giorno o l’altro Dio gliene darà un paio
La preoccupazione è l’unica soluzione rimasta

Così forte come eri, e sensible
Ti sto osservando respirare, per l’ultima volta
Una canzone per il tuo cuore, ma quando è in silenzio so cosa vuol dire,
E ti porterò a casa, ti porterò a casa
E i nati a New York di questa sera sono tutti graziosi
E stasera la bambina di qualcuno è stata messa al mondo
Sotto le Stelle e le Strisce

Così forte come eri, e sensible
Ti sto osservando respirare, per l’ultima volta
Una canzone per il tuo cuore, ma quando è in silenzio so cosa vuol dire,
E ti porterò a casa…

Così forte come eri, e sensible
Ti sto osservando respirare, per l’ultima volta
Una canzone per il tuo cuore, ma quando è in silenzio so cosa vuol dire,
E ti porterò a casa..
Ti porterò a casa…

 

Fonte: aleteia.org

Lo tsunami della speranza

La terra del dolore e della morte oggi ospita una casa di affettuosa rinascita e fondata speranza grazie ai figli di don Bosco.   Care amiche e amici di don Bosco, come avete certamente sperimentato una delle componenti più belle dell’amicizia è poter condividere i...

Gli anziani siano “maestri di tenerezza”

Nel video con l’intenzione di preghiera per il mese di luglio dedicato agli anziani, Francesco invita ad invocare il Signore perché “l’esperienza e la saggezza” di coloro che vivono la Terza età “aiutino i più giovani a guardare al futuro con speranza e...

Premio per suor Alessandra Smerilli

A suor Alessandra Smerilli il Premio Nazionale Don Diana 2022 Il 4 luglio 2022, a Casal di Principe in provincia di Caserta, suor Alessandra Smerilli, Figlia di Maria Ausiliatrice, Segretario del Dicastero per il Servizio dello Sviluppo Umano Integrale, economista e...

Erano undici (più Maria Ausiliatrice)

Di don Francesco Motto   «Siete poche, sprovviste di mezzi, e non sostenute dall’approvazione umana. Niente vi turbi. Le cose cambieranno presto». Il 5 agosto di centocinquant’anni a Mornese di Alessandria un gruppetto di undici ragazze del Monferrato – per lo più...

Convegno Internazionale per il 150° dell’Istituto

Dal 25 al 30 settembre 2022 a Roma, presso la Casa Generalizia dell’Istituto delle Figlie di Maria Ausiliatrice, si terrà il Convegno internazionale sul tema “L’apporto delle FMA all’educazione (1872-2022). Percorsi, sfide e prospettive” promosso dall’Istituto FMA e...

Le parole di Papa Francesco sulla vita

Nei suoi nove anni di Pontificato, Francesco ha pronunciato parole molto chiare sulla difesa della vita nascente che, afferma, è legata alla difesa di qualsiasi diritto umano. La vita, osserva, va difesa sempre: quella dei nascituri come quella degli anziani e dei...

Archivio Articoli

Categoria Articoli

Questo sito utilizza i cookie per migliorare l'esperienza di navigazione. Si prega di accettare o lasciare la pagina se non si è d'accordo. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi