Che Madre, Maria!

da | 24 Mag 2016 | La buona parola

Alcune rappresentazioni artistiche ci mostrano la Madonna che non porta Gesù bambino rannicchiato su di Lei, ma rivolto, teso e donato all’umanità. È l’immagine di Maria Ausiliatrice che offre Gesù al mondo e il mondo a Gesù.

TLorenzone_MariaAusiliatrice-1200

Ciascuno di noi può immaginare di essere Gesù tra le braccia di Maria. Ella ha per noi le stesse cure che ha avuto per Lui! Quanto furono intensi gli sguardi di Maria verso il suo piccolo Gesù? Quanto furono commoventi i baci, le carezze e gli abbracci di Maria verso il suo piccolo Gesù? Quanto furono dolci per Maria il suo pianto e il suo riso? Come madre amorosa è stata presente in tutti i momenti fondamentali della vita del Figlio e della Chiesa nascente. Non ha detto molte parole, ma ognuna di queste ha un grande peso per l’economia della salvezza.

Maria, infatti, ci insegna la saggezza, la concretezza, il servizio, la capacità di attendere, la speranza, il coraggio, l’umiltà, la fiducia, la carità. Il suo cuore è uno scrigno che conserva tutti questi doni e molti altri, dischiuso per noi sotto la Croce che ne è stata la chiave.

Stare all’ombra di Dio vuol dire essere sotto la sua protezione, cullati, coccolati, curati, resi forti!

Come Maria possiamo trovare rifugio sotto le ali dell’Altissimo e, guardando a Lei, il nostro cuore può essere una mangiatoia accogliente perché Gesù nasca in noi e da noi sia donato al mondo.

Ma c’è di più!

La Madonna, Vergine gloriosa e benedetta, ci copre con il suo manto e sotto la Sua protezione noi possiamo trovare riparo. I Santi hanno avuto una devozione speciale per la Madonna e i loro pensieri la esprimono ampiamente come questo del Santo Curato d’Ars: «La santissima Vergine fa da mediatrice tra suo Figlio e noi. Malgrado il nostro essere peccatori, è piena di tenerezza e di compassione per noi. Il figlio che è costato più lacrime alla madre non è forse quello che le sta più a cuore? Una madre non si prende forse cura sempre del più debole e del più indifeso?». Seguiamo la strada dei Santi, mettiamoci alla scuola di Maria, amiamo Gesù nei Sacramenti, nella Parola, nella Chiesa, nel prossimo. Impariamo la riservatezza, la sobrietà e soprattutto il silenzio meditativo e fecondo in una società del rumore, del pettegolezzo, del gossip, delle vane parole.

Marco Pappalardo: vinonuovo.it

Lo tsunami della speranza

La terra del dolore e della morte oggi ospita una casa di affettuosa rinascita e fondata speranza grazie ai figli di don Bosco.   Care amiche e amici di don Bosco, come avete certamente sperimentato una delle componenti più belle dell’amicizia è poter condividere i...

Gli anziani siano “maestri di tenerezza”

Nel video con l’intenzione di preghiera per il mese di luglio dedicato agli anziani, Francesco invita ad invocare il Signore perché “l’esperienza e la saggezza” di coloro che vivono la Terza età “aiutino i più giovani a guardare al futuro con speranza e...

Premio per suor Alessandra Smerilli

A suor Alessandra Smerilli il Premio Nazionale Don Diana 2022 Il 4 luglio 2022, a Casal di Principe in provincia di Caserta, suor Alessandra Smerilli, Figlia di Maria Ausiliatrice, Segretario del Dicastero per il Servizio dello Sviluppo Umano Integrale, economista e...

Erano undici (più Maria Ausiliatrice)

Di don Francesco Motto   «Siete poche, sprovviste di mezzi, e non sostenute dall’approvazione umana. Niente vi turbi. Le cose cambieranno presto». Il 5 agosto di centocinquant’anni a Mornese di Alessandria un gruppetto di undici ragazze del Monferrato – per lo più...

Convegno Internazionale per il 150° dell’Istituto

Dal 25 al 30 settembre 2022 a Roma, presso la Casa Generalizia dell’Istituto delle Figlie di Maria Ausiliatrice, si terrà il Convegno internazionale sul tema “L’apporto delle FMA all’educazione (1872-2022). Percorsi, sfide e prospettive” promosso dall’Istituto FMA e...

Le parole di Papa Francesco sulla vita

Nei suoi nove anni di Pontificato, Francesco ha pronunciato parole molto chiare sulla difesa della vita nascente che, afferma, è legata alla difesa di qualsiasi diritto umano. La vita, osserva, va difesa sempre: quella dei nascituri come quella degli anziani e dei...

Archivio Articoli

Categoria Articoli

Questo sito utilizza i cookie per migliorare l'esperienza di navigazione. Si prega di accettare o lasciare la pagina se non si è d'accordo. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi