6° Salone della solidarietà Lombardia – Parigi

Vides: 19-21 Maggio 2016

Solidarietà e integrazione: due parole per un futuro migliore.

Ritorno da Parigi a base di formaggini in scatola, crackers e biscotti: chi avrebbe mai immaginato di poter cenare con questo menù? Ma in quel momento ci è stato chiaro che avevamo appreso il vero significato di quel viaggio “solidarietà” vissuto i due giorni precedenti.

Dopo aver ricevuto l’invito a partecipare, attraverso il Vides Lombardia, al 6° salone della solidarietà di Parigi, siamo partite da Milano cariche di entusiasmo, ma forse senza capire ciò che realmente ci aspettava. È stato lampante una volta arrivate all’Expo di Parigi, dove abbiamo trovato centinaia di persone pronte per dare tutte loro stesse agli altri. All’interno del Salone abbiamo potuto visitate i vari stand e conoscere i diversi progetti internazionali missionari di associazioni, organizzazioni umanitarie e onlus provenienti da tutta la Francia.

L’Istituto delle FMA ha partecipato al Salone di Solidarietà parigino attraverso la Rete Internazionale FMA “Together for Education and Solidarity”, il nuovo network delle Associazioni FMA che operano in solidarietà e cooperazione, nato da pochissimo. Stando nello stand abbiamo ricevuto il messaggio principale: basta poco per donare un sorriso e vedere la vita di una persona, anche solo per quell’attimo, trasformarsi, (diventare migliore).

È davvero gratificante, anche perché la fatica e la gioia sono ripagate da ciò che di più prezioso c’è al mondo: l’amore. Donare è l’azione più grande e fantastica che si possa compiere! Possiamo dire che è stata davvero un’esperienza formativa, grazie alla possibilità  di conoscere i vari progetti di volontariato nel mondo.

Noi tre Anne vorremmo ringraziare tutti: a partire dall’associazione Vides Lombardia che ci ha donato questo viaggio, le suore della casa ispettoriale di Parigi che ci hanno ospitato e, in modo particolare, suor Silvia, che ci ha accompagnato in questa bellissima avventura.

Anna, Anna, Annalisa

Lo tsunami della speranza

La terra del dolore e della morte oggi ospita una casa di affettuosa rinascita e fondata speranza grazie ai figli di don Bosco.   Care amiche e amici di don Bosco, come avete certamente sperimentato una delle componenti più belle dell’amicizia è poter condividere i...

Gli anziani siano “maestri di tenerezza”

Nel video con l’intenzione di preghiera per il mese di luglio dedicato agli anziani, Francesco invita ad invocare il Signore perché “l’esperienza e la saggezza” di coloro che vivono la Terza età “aiutino i più giovani a guardare al futuro con speranza e...

Premio per suor Alessandra Smerilli

A suor Alessandra Smerilli il Premio Nazionale Don Diana 2022 Il 4 luglio 2022, a Casal di Principe in provincia di Caserta, suor Alessandra Smerilli, Figlia di Maria Ausiliatrice, Segretario del Dicastero per il Servizio dello Sviluppo Umano Integrale, economista e...

Erano undici (più Maria Ausiliatrice)

Di don Francesco Motto   «Siete poche, sprovviste di mezzi, e non sostenute dall’approvazione umana. Niente vi turbi. Le cose cambieranno presto». Il 5 agosto di centocinquant’anni a Mornese di Alessandria un gruppetto di undici ragazze del Monferrato – per lo più...

Convegno Internazionale per il 150° dell’Istituto

Dal 25 al 30 settembre 2022 a Roma, presso la Casa Generalizia dell’Istituto delle Figlie di Maria Ausiliatrice, si terrà il Convegno internazionale sul tema “L’apporto delle FMA all’educazione (1872-2022). Percorsi, sfide e prospettive” promosso dall’Istituto FMA e...

Le parole di Papa Francesco sulla vita

Nei suoi nove anni di Pontificato, Francesco ha pronunciato parole molto chiare sulla difesa della vita nascente che, afferma, è legata alla difesa di qualsiasi diritto umano. La vita, osserva, va difesa sempre: quella dei nascituri come quella degli anziani e dei...

Archivio Articoli

Categoria Articoli

Questo sito utilizza i cookie per migliorare l'esperienza di navigazione. Si prega di accettare o lasciare la pagina se non si è d'accordo. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi