Hai fatto la santa Professione?

Mi rallegro con te della bella grazia ricevuta da Gesù.

Mia buona [sorella], fatti coraggio per corrispondere ad una grazia sì grande. Procura di mantenerti sempre ferma nei tuoi santi proponimenti che avrai fatto in quel beato giorno della S. Professione. Ti raccomando di essere sempre umile, [di aver] grande confidenza coi tuoi Superiori e non perdere mai l’ allegria che vuole il Signore, studiati di renderti cara a Gesù”. (Madre Mazzarello, Lettera n. 43)

madre-mazzarello

Così scriveva Madre Mazzarello a una giovane suora in Argentina e così oggi sentiamo queste parole fresche e vive rivolte anche a noi, Figlie di Maria Ausiliatrice, che in questa data ricordiamo la nascita del nostro Istituto con le prime professioni religiose a Mornese, nelle mani di Don Bosco, in quel 1872. Desideriamo che questo giorno sia per tutti un motivo di ringraziamento e di preghiera. Il GRAZIE di tutte noi per la “grazia così grande ricevuta” da Dio che ci ha chiamate a collaborare alla realizzazione del suo sogno di amore per ogni uomo; un grazie che si estende a tutti i familiari, i benefattori, le consorelle e gli amici, e, ovviamente ai giovani, che condividono con noi questo importante ed entusiasmante impegno di annunciare e vivere la buona Notizia di Gesù. E al grazie si unisce la PREGHIERA che sale al cuore di Dio, perché benedica tutti coloro che entrano nelle nostre case, perché ci aiuti a vivere la fedeltà del nostro “sì” con l’entusiasmo e la gioia dei figli e con la tenerezza e la forza delle madri che si fanno carico di coloro che sono loro affidati, imparando ogni giorno ad amare dal cuore misericordioso di Dio. Il grazie e la preghiera si fanno particolarmente intensi per le nostre sorelle che festeggiano i 70, 60, 50 e 25 anni della loro Professione religiosa e per le sorelle più giovani che emettono per la prima volta i voti nel nostro Istituto. Don Bosco e Madre Mazzarello hanno desiderato che nelle nostre comunità si vivesse lo spirito di famiglia; è con questo spirito che noi, come in una grande famiglia, desideriamo condividere questo momento di festa e di intensa preghiera; è con quello stesso desiderio dei nostri fondatori che continuiamo a spenderci perché chi vive con noi si senta “uno di famiglia”.

“Voler formare una famiglia è avere il coraggio di far parte del sogno di Dio, il coraggio di sognare con Lui, il coraggio di costruire con Lui, il coraggio di giocarci con Lui in questa storia, di costruire un modo dove nessuno si senta solo.” (cf AL 322)

Con queste parole di Papa Francesco esprimo gli auguri a tutte per questa data così importante!

Suor Maria Teresa Cocco

Lo tsunami della speranza

La terra del dolore e della morte oggi ospita una casa di affettuosa rinascita e fondata speranza grazie ai figli di don Bosco.   Care amiche e amici di don Bosco, come avete certamente sperimentato una delle componenti più belle dell’amicizia è poter condividere i...

Gli anziani siano “maestri di tenerezza”

Nel video con l’intenzione di preghiera per il mese di luglio dedicato agli anziani, Francesco invita ad invocare il Signore perché “l’esperienza e la saggezza” di coloro che vivono la Terza età “aiutino i più giovani a guardare al futuro con speranza e...

Premio per suor Alessandra Smerilli

A suor Alessandra Smerilli il Premio Nazionale Don Diana 2022 Il 4 luglio 2022, a Casal di Principe in provincia di Caserta, suor Alessandra Smerilli, Figlia di Maria Ausiliatrice, Segretario del Dicastero per il Servizio dello Sviluppo Umano Integrale, economista e...

Erano undici (più Maria Ausiliatrice)

Di don Francesco Motto   «Siete poche, sprovviste di mezzi, e non sostenute dall’approvazione umana. Niente vi turbi. Le cose cambieranno presto». Il 5 agosto di centocinquant’anni a Mornese di Alessandria un gruppetto di undici ragazze del Monferrato – per lo più...

Convegno Internazionale per il 150° dell’Istituto

Dal 25 al 30 settembre 2022 a Roma, presso la Casa Generalizia dell’Istituto delle Figlie di Maria Ausiliatrice, si terrà il Convegno internazionale sul tema “L’apporto delle FMA all’educazione (1872-2022). Percorsi, sfide e prospettive” promosso dall’Istituto FMA e...

Le parole di Papa Francesco sulla vita

Nei suoi nove anni di Pontificato, Francesco ha pronunciato parole molto chiare sulla difesa della vita nascente che, afferma, è legata alla difesa di qualsiasi diritto umano. La vita, osserva, va difesa sempre: quella dei nascituri come quella degli anziani e dei...

Archivio Articoli

Categoria Articoli

Questo sito utilizza i cookie per migliorare l'esperienza di navigazione. Si prega di accettare o lasciare la pagina se non si è d'accordo. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi