Strane creature

da | 14 Mar 2017 | Libri

Strane creature, un romanzo di Tracy Chevalier.

Dai più conosciuta per il successo de La ragazza con l’orecchino di perla questa bravissima autrice statunitense ci regala un altro bellissimo libro, tratto da una storia vera.
Dorset, primi dell’800, in un mondo dove l’emancipazione femminile è ancora un sogno utopostico due donne stringono una bellissima amicizia al di la della loro estrazione sociale, completamente agli antipodi. Sarà la curiosa passione comune per la ricerca dei fossili a scandire in modo soave questa vicenda.
Basata sulla storia vera di Mary Anning, una delle nostre due protagoniste, che aiutata dall’amica Elizabeth Philpot porterà alla luce il cranio del primo ittiosauro della storia. Dando vita a quella che sarà l’avvisaglia delle teorie sull’evoluzione della specie di Darwin. Una battaglia contro le ottuse conoscenze teologiche dell’epoca ma soprattutto una sfida lanciata al mondo da parte di due donne coraggiose, stanche di chinare il capo davanti ad un sistema prettamente maschilista.

 

Una piacevole lettura, storia di una bellissima amicizia, di povertà e piccole cose.

Un romanzo che ricorda Piccole donne, con la curiosa variazione dell’Io narrante da parte delle protagoniste durante il racconto. Un modo per legittimare da parte dell’autrice la voglia di cambiamento dell’universo femminile.
Se vi capiterà di visitare i musei di storia naturale a Londra e Parigi o il museo dell’universita’ di Oxford provate a leggere le targhette che riportano i nomi delle protagoniste delle scoperte contenute in molte teche…

 

Lo tsunami della speranza

La terra del dolore e della morte oggi ospita una casa di affettuosa rinascita e fondata speranza grazie ai figli di don Bosco.   Care amiche e amici di don Bosco, come avete certamente sperimentato una delle componenti più belle dell’amicizia è poter condividere i...

Gli anziani siano “maestri di tenerezza”

Nel video con l’intenzione di preghiera per il mese di luglio dedicato agli anziani, Francesco invita ad invocare il Signore perché “l’esperienza e la saggezza” di coloro che vivono la Terza età “aiutino i più giovani a guardare al futuro con speranza e...

Premio per suor Alessandra Smerilli

A suor Alessandra Smerilli il Premio Nazionale Don Diana 2022 Il 4 luglio 2022, a Casal di Principe in provincia di Caserta, suor Alessandra Smerilli, Figlia di Maria Ausiliatrice, Segretario del Dicastero per il Servizio dello Sviluppo Umano Integrale, economista e...

Erano undici (più Maria Ausiliatrice)

Di don Francesco Motto   «Siete poche, sprovviste di mezzi, e non sostenute dall’approvazione umana. Niente vi turbi. Le cose cambieranno presto». Il 5 agosto di centocinquant’anni a Mornese di Alessandria un gruppetto di undici ragazze del Monferrato – per lo più...

Convegno Internazionale per il 150° dell’Istituto

Dal 25 al 30 settembre 2022 a Roma, presso la Casa Generalizia dell’Istituto delle Figlie di Maria Ausiliatrice, si terrà il Convegno internazionale sul tema “L’apporto delle FMA all’educazione (1872-2022). Percorsi, sfide e prospettive” promosso dall’Istituto FMA e...

Le parole di Papa Francesco sulla vita

Nei suoi nove anni di Pontificato, Francesco ha pronunciato parole molto chiare sulla difesa della vita nascente che, afferma, è legata alla difesa di qualsiasi diritto umano. La vita, osserva, va difesa sempre: quella dei nascituri come quella degli anziani e dei...

Archivio Articoli

Categoria Articoli

Questo sito utilizza i cookie per migliorare l'esperienza di navigazione. Si prega di accettare o lasciare la pagina se non si è d'accordo. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi