L’11 settembre di Eddy il ribelle

da | 23 Mag 2017 | Libri

Eraldo Affinati – ed. Gallucci

Con la fantasia del grande narratore, Eraldo Affinati ha messo a frutto la sua esperienza d’insegnante di frontiera per raccontare a chi era ancora bambino nel 2001 il più grave attacco terroristico di tutti i tempi e il suo significato nella storia dei popoli del mondo.

Il libro inizia con un racconto di fantascienza dove i protagonisti sono due ragazzi. Eddy è un ribelle che viene espulso da scuola e approda in un emisfero sconosciuto dove incontra Matuzalem, l’amico più caro e l’unico disposto a seguirlo. Per i due compagni comincia un’odissea, che proprio l’11 settembre 2001, li porterà sul cielo di New York. Da lassù saranno testimoni della tragedia delle Twin Towers.

Share This

Questo sito utilizza i cookie per migliorare l'esperienza di navigazione. Si prega di accettare o lasciare la pagina se non si è d'accordo. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi