Mister Napoleone

da | 16 Gen 2018 | Libri

Dopo essersi aggiudicato il premio Strega per ragazzi 2017 con il libro “L’estate che conobbi il Che”, Luigi Garlando ci regala un altro bellissimo romanzo: Mister Napoleone.

Una storia romanzata sulle vicende del grande Imperatore in esilio sull’isola di Sant’Elena.

Una lettura per grandi e piccini.
Dopo avermi emozionato con il libro “Per questo mi chiamo Giovanni” il giornalista della “Gazza” dimostra ancora una volta di saper unire storia e fantasia in un connubio perfetto.

Dopo la sconfitta di Waterloo ed il conseguente tradimento inglese, Napoleone Bonaparte viene esiliato sull’eremo di Sant’Elena. La prima parte del libro racconta il lunghissimo viaggio a bordo della nave Northumberland, aneddoti curiosi e sfaccettature storiche delle sue mirabili battaglie, che lo hanno visto entrare da vincitore in tutte le capitali europee.
Una volta preso atto della sua prigionia forzata, attraverso il diario di Emanuele de Las Cases, figlio del noto storico che accompagno’ volontariamente Napoleone in esilio, vivremo le peripezie sull’isola di un uomo sconfitto ma mai domo. Personaggi pittoreschi ci porteranno sino al finale di una contesa che sembrava ancora una volta sfociare in guerra tra inglesi e francesi, sullo sperone di roccia in cui erano confinati. Con una buona dose di fantasia Garlando ci racconterà di una splendida singolar tenzone sportiva. Dove l’odio umano verrà vinto dalla competizione agonistica.

Che dire, un libro assolutamente consigliato, un modo nuovo di insegnare la storia ai nostri ragazzi. Ma non solo a loro.
Una trama affascinante anche per noi grandicelli, vicende di uomini, amicizia, coraggio e grandi valori umani. Il tutto allietato da bellissime illustrazioni.

Genere: Lettura per ragazzi

Lo tsunami della speranza

La terra del dolore e della morte oggi ospita una casa di affettuosa rinascita e fondata speranza grazie ai figli di don Bosco.   Care amiche e amici di don Bosco, come avete certamente sperimentato una delle componenti più belle dell’amicizia è poter condividere i...

Gli anziani siano “maestri di tenerezza”

Nel video con l’intenzione di preghiera per il mese di luglio dedicato agli anziani, Francesco invita ad invocare il Signore perché “l’esperienza e la saggezza” di coloro che vivono la Terza età “aiutino i più giovani a guardare al futuro con speranza e...

Premio per suor Alessandra Smerilli

A suor Alessandra Smerilli il Premio Nazionale Don Diana 2022 Il 4 luglio 2022, a Casal di Principe in provincia di Caserta, suor Alessandra Smerilli, Figlia di Maria Ausiliatrice, Segretario del Dicastero per il Servizio dello Sviluppo Umano Integrale, economista e...

Erano undici (più Maria Ausiliatrice)

Di don Francesco Motto   «Siete poche, sprovviste di mezzi, e non sostenute dall’approvazione umana. Niente vi turbi. Le cose cambieranno presto». Il 5 agosto di centocinquant’anni a Mornese di Alessandria un gruppetto di undici ragazze del Monferrato – per lo più...

Convegno Internazionale per il 150° dell’Istituto

Dal 25 al 30 settembre 2022 a Roma, presso la Casa Generalizia dell’Istituto delle Figlie di Maria Ausiliatrice, si terrà il Convegno internazionale sul tema “L’apporto delle FMA all’educazione (1872-2022). Percorsi, sfide e prospettive” promosso dall’Istituto FMA e...

Le parole di Papa Francesco sulla vita

Nei suoi nove anni di Pontificato, Francesco ha pronunciato parole molto chiare sulla difesa della vita nascente che, afferma, è legata alla difesa di qualsiasi diritto umano. La vita, osserva, va difesa sempre: quella dei nascituri come quella degli anziani e dei...

Archivio Articoli

Categoria Articoli

Questo sito utilizza i cookie per migliorare l'esperienza di navigazione. Si prega di accettare o lasciare la pagina se non si è d'accordo. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi