Stirpe selvaggia

da | 5 Giu 2018 | Libri

“Una storia d’amore e d’amicizia lunga una vita, sullo sfondo dei grandi eventi che hanno segnato la storia del secolo scorso” recita così la sinossi di questo bellissimo libro di Eraldo Baldini.

Coraggio e solidarietà, amicizia e antichi valori, dai racconti del nonno l’autore ci regala uno spaccato italiano dei primi del novecento.

È la storia di Amerigo Timossi, figlio illegittimo del leggendario Buffalo Bill, e dei personaggi che accompagnarono la sua vita nei boschi dell’Appennino romagnolo. Non fatevi fuorviare dall’antefatto pittoresco, perché dopo la scoperta di essere il figlio del leggendario eroe americano l’autore ci regala una trama meravigliosa.
Come dicevo è una storia di amicizia, tra ragazzi cresciuti scorrazzando liberi nei boschi di un’infanzia povera ma solidale. Amici inseparabili divisi solo dalle burrascose vicende italiane.
Una storia d’amore, platonica e ribelle, struggente e figlia di un eroe romantico.
Ma non c’è nulla di più crudele di un amore che richiede, per manifestarsi ed essere vero, la lontananza e il non incontrarsi.

Perché il destino non sempre segue il percorso dei sogni, ma ammetterlo non è facile ed il rimpianto lascia ferite che nemmeno il tempo riesce a sanare. Allora ci si dipinge la faccia come gli indiani, come da piccoli, per un ultimo saluto. Figli di una razza fiera, guerrieri nobili e indomiti, una Stirpe selvaggia.

Genere: Storia d’amore e amicizia nei primi del novecento italiano. Stupendo!

Riccardo Vaccari

3^ Domenica di Pasqua

3^ Domenica di Pasqua 18 aprile 2021 Vangelo di Luca 24,35-48 / Giovanni 14,1-11 Commento di suor Cristina Merli, FMA     Lo ammetto, ho sbagliato! Convinta di dover fare il commento al Vangelo romano, sono pronta a registrare il podcast quando scopro che mi...

3^ Domenica di Pasqua

3^ Domenica di Pasqua 18 aprile 2021 Vangelo di Luca 24,35-49 Commento di suor Maria Vanda Penna, FMA   Così sta scritto È in corso una riunione, forse un pranzo, con molte persone: gli apostoli, “quelli che erano con loro”, i due discepoli di Emmaus che raccontano...

La migliore politica

di Luca Croci   A parer mio, i problemi della politica attuale sono la mancanza di una visione a lungo termine e una ottusione culturale generalizzata. La prima motivazione è facilmente osservabile: la stragrande maggioranza delle riforme o delle soluzioni...

Emergenza alluvione, Timor – Indonesia

Le Comunità FMA dell’Ispettoria “S. Maria D. Mazzarello” (TIN) rispondono all’emergenza alluvione offrendo ospitalità alle famiglie.   Dal 4 aprile 2021, forti inondazioni e frane causate da intense piogge hanno colpito l’area della Capitale di Timor Est, Dili, alcune...

Alin, da allievo a imprenditore

Alin Cazacu è un giovane exallievo del Centro di Formazione Professionale (CFP) salesiano di Serravalle Scrivia, in provincia di Alessandria, Piemonte. Grazie alla sua determinazione, al suo impegno, e agli insegnamenti ricevuti durante gli anni da studente del corso...

Il Papa ai giovani: Dio ha sete di voi

Pubblichiamo l’introduzione di Francesco al libro scritto dal cardinale Raniero Cantalamessa che racconta la tradizione di frate Pacifico, cantastorie che seguì il Poverello di Assisi   Questo libro è stato voluto per te, mio giovane fratello in ricerca, e io...

Archivio Articoli

Categoria Articoli

Ti informiamo che, per migliorare la tua esperienza di navigazione su questo sito, utilizziamo diversi tipi di cookies, tra cui cookies a scopo di profilazione che ci consentono di accedere a dati personali raccolti durante la navigazione. Alla pagina informativa estesa è possibile negare il consenso all'installazione di qualunque cookie. Cliccando su “Accetto” o continuando la navigazione saranno attivati tutti i cookies specificati in dettaglio nella informativa estesa ai sensi dell’art. 13 del Regolamento UE 2016/679. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi