Dare voce all’inascoltato

da | 20 Nov 2018 | Musica

L’intreccio di storie che risuscita l’umano

Di Walter Muto per Tracce

Mary Gauthier è un nome che a molti dirà poco o niente: è una cantautrice statunitense, oggi 55enne, in realtà piuttosto conosciuta oltreoceano.

Abbandonata da piccolissima, scappata a 15 anni dalla famiglia che l’aveva adottata, passata la notte del suo diciottesimo compleanno in carcere. Una vita difficile. Ma attraverso la musica si riscatta, ed arriva ad un certo successo nel mondo folk-rock. Quando poi (dopo 10 album all’attivo) comincia un lavoro – durato poi cinque anni – con una associazione di sostegno a soldati e veterani di guerra, trova quello che voleva davvero fare.

Ne nascono undici canzoni che alla fine di gennaio di questo 2018 finiscono sul suo ottavo album, Rifles and Rosary Beads, fucili e grani del rosario.

Lavorare sui testi delle canzoni con i veterani (e le loro famiglie) è per lei incontrare un panorama di umanità intricate, di situazioni complicate, di ritorni alla vita di tutti i giorni spessissimo difficili e drammatici tanto quanto, talvolta più della guerra.

Dare voce all’inascoltato, ecco, questo è il compito.

E Mary ci riesce benissimo: canzoni tutte intense, che vanno ascoltate con attenzione, leggendo i testi e penetrando nelle storie, raccontate dalla viva voce dei protagonisti.

Menzione particolare per Bullet Holes in the Sky: un reduce guarda la sfilata dei veterani dalla vetrina di un bar fra sentimenti contrastanti: ma dichiara di credere in Dio, ed anche nel Paradiso, che splende sugli uomini attraverso i fori dei proiettili nel cielo.

Una umanità ferita ne incontra altre ed insieme si riscopre una appartenenza, una dipendenza; dentro la drammaticità della vita un bene c’è.

Contenuto non disponibile
Consenti i cookie cliccando su "Accetta" nel banner"

Lo tsunami della speranza

La terra del dolore e della morte oggi ospita una casa di affettuosa rinascita e fondata speranza grazie ai figli di don Bosco.   Care amiche e amici di don Bosco, come avete certamente sperimentato una delle componenti più belle dell’amicizia è poter condividere i...

Gli anziani siano “maestri di tenerezza”

Nel video con l’intenzione di preghiera per il mese di luglio dedicato agli anziani, Francesco invita ad invocare il Signore perché “l’esperienza e la saggezza” di coloro che vivono la Terza età “aiutino i più giovani a guardare al futuro con speranza e...

Premio per suor Alessandra Smerilli

A suor Alessandra Smerilli il Premio Nazionale Don Diana 2022 Il 4 luglio 2022, a Casal di Principe in provincia di Caserta, suor Alessandra Smerilli, Figlia di Maria Ausiliatrice, Segretario del Dicastero per il Servizio dello Sviluppo Umano Integrale, economista e...

Erano undici (più Maria Ausiliatrice)

Di don Francesco Motto   «Siete poche, sprovviste di mezzi, e non sostenute dall’approvazione umana. Niente vi turbi. Le cose cambieranno presto». Il 5 agosto di centocinquant’anni a Mornese di Alessandria un gruppetto di undici ragazze del Monferrato – per lo più...

Convegno Internazionale per il 150° dell’Istituto

Dal 25 al 30 settembre 2022 a Roma, presso la Casa Generalizia dell’Istituto delle Figlie di Maria Ausiliatrice, si terrà il Convegno internazionale sul tema “L’apporto delle FMA all’educazione (1872-2022). Percorsi, sfide e prospettive” promosso dall’Istituto FMA e...

Le parole di Papa Francesco sulla vita

Nei suoi nove anni di Pontificato, Francesco ha pronunciato parole molto chiare sulla difesa della vita nascente che, afferma, è legata alla difesa di qualsiasi diritto umano. La vita, osserva, va difesa sempre: quella dei nascituri come quella degli anziani e dei...

Archivio Articoli

Categoria Articoli

Questo sito utilizza i cookie per migliorare l'esperienza di navigazione. Si prega di accettare o lasciare la pagina se non si è d'accordo. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi