La sete inesausta di domanda

da | 6 Nov 2018 | Musica

di Walter Muto per Tracce

A fine ottobre c’è stata l’uscita di un album su cui tenere le antenne puntate, si tratta di Here If You Listen di David Crosby, 77 primavere sulle spalle, mostro sacro della musica mondiale.

Ma perché provare ad ascoltarlo?

Alfiere del Sessantotto e della contestazione, spirito guerrier ch’entro gli rugge ancora oggi, passato per ogni tipo di eccessi, droghe libere, amori liberi, ma già alla fine degli anni 80 dichiarava che tutte quelle finte speranze hippies erano state solo una stampella, orme nella sabbia che presto si erano cancellate (Tracks in the dust,1989). Stiamo però parlando di 30 anni fa…

Fra alti e bassi, trapianti e terapie, il vecchio David è sempre rimasto in sella, da solo o con i suoi soci Stillis e Nash.

Negli ultimi cinque anni ha sfornato quattro album, con un furore creativo che fa invidia ad artisti molti più giovani di lui. Ha presentato l’ultimo uscito, Sky Trails, in un concerto intenso e di altissimo livello a Milano l’11 settembre. Ma qualche giorno prima su SoundCloud era apparsa una anticipazione dell’album che uscirà, per l’appunto, alla fine di ottobre.

Il titolo è già emblematico, E’ già qui, se ascolti.
La musica della canzone Glory è delicata ed intensa allo stesso tempo, le liriche fanno i conti con il Destino, che David ha sfidato, con cui ha lottato nella sua lunga vita. Ma adesso sente il bisogno di una luce che illumini la grande notte.

Per questo è un lavoro su cui puntare il radar, per incontrare un uomo che a 77 anni non ha ancora mollato il colpo, non ha perso il vizio di farsi domande.

Contenuto non disponibile
Consenti i cookie cliccando su "Accetta" nel banner"

Lo tsunami della speranza

La terra del dolore e della morte oggi ospita una casa di affettuosa rinascita e fondata speranza grazie ai figli di don Bosco.   Care amiche e amici di don Bosco, come avete certamente sperimentato una delle componenti più belle dell’amicizia è poter condividere i...

Gli anziani siano “maestri di tenerezza”

Nel video con l’intenzione di preghiera per il mese di luglio dedicato agli anziani, Francesco invita ad invocare il Signore perché “l’esperienza e la saggezza” di coloro che vivono la Terza età “aiutino i più giovani a guardare al futuro con speranza e...

Premio per suor Alessandra Smerilli

A suor Alessandra Smerilli il Premio Nazionale Don Diana 2022 Il 4 luglio 2022, a Casal di Principe in provincia di Caserta, suor Alessandra Smerilli, Figlia di Maria Ausiliatrice, Segretario del Dicastero per il Servizio dello Sviluppo Umano Integrale, economista e...

Erano undici (più Maria Ausiliatrice)

Di don Francesco Motto   «Siete poche, sprovviste di mezzi, e non sostenute dall’approvazione umana. Niente vi turbi. Le cose cambieranno presto». Il 5 agosto di centocinquant’anni a Mornese di Alessandria un gruppetto di undici ragazze del Monferrato – per lo più...

Convegno Internazionale per il 150° dell’Istituto

Dal 25 al 30 settembre 2022 a Roma, presso la Casa Generalizia dell’Istituto delle Figlie di Maria Ausiliatrice, si terrà il Convegno internazionale sul tema “L’apporto delle FMA all’educazione (1872-2022). Percorsi, sfide e prospettive” promosso dall’Istituto FMA e...

Le parole di Papa Francesco sulla vita

Nei suoi nove anni di Pontificato, Francesco ha pronunciato parole molto chiare sulla difesa della vita nascente che, afferma, è legata alla difesa di qualsiasi diritto umano. La vita, osserva, va difesa sempre: quella dei nascituri come quella degli anziani e dei...

Archivio Articoli

Categoria Articoli

Questo sito utilizza i cookie per migliorare l'esperienza di navigazione. Si prega di accettare o lasciare la pagina se non si è d'accordo. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi