#metticicuore

da | 3 Ago 2016 | Proposte

PROPOSTA PASTORALE 2015-2016

OBIETTIVO GENERALE

Lasciarsi trasformare dalla Misericordia di Dio per diventare testimoni del Vangelo della Gioia e della Carità.

proposta_past_2015_16_web

 

SPIEGAZIONE DEL LOGO

La strada e i ragazzi in cammino

Rappresentano il tema del cammino, di cui bambini, ragazzi, giovani saranno protagonisti, nell’affrontarlo metaforicamente durante quest’anno. Si tratta di una strada asfaltata, che si perde all’orizzonte e che rappresenta la loro quotidianità, recuperando però i tratti del tradizionale tema del pellegrinaggio, immagine che sintetizza la vita della Chiesa e del cristiano, oltre a essere uno degli elementi che qualificano l’Anno Santo indetto da Papa Francesco.

I segnali a lato della strada

Corrispondono alle tappe principali che scandiscono l’anno, individuate dai puntatori che, nelle mappe digitali, segnalano l’importanza di un luogo.

Il cuore con le parole

Rappresenta metaforicamente una porta (simbolo del Giubileo) posta sul cammino e costituita da parole chiave che riprendono l’altro tema dell’anno: l’attenzione alle opere di misericordia corporale e spirituale, raccomandata da Papa Francesco nella Bolla “Misericordiae vultus” (n° 15).
Alcune delle parole-chiave riprendono il testo della parabola del Buon Samaritano, la Parola di Dio di riferimento che ci accompagnerà nel cammino, richiamo personale a mettersi in moto concretamente sulla strada della misericordia: “Va’ e anche tu fa’ così”.
Il cuore rappresenta anche Don Bosco, uomo dal cuore grande come la sabbia del mare e l’appello, sul suo esempio, ad aderire allo slogan “Mettici cuore”.

Le mani a forma di cuore

Sono uno dei gesti più utilizzati dai giovani per indicare apprezzamento e tenerezza verso qualcuno o qualcosa. Sono le loro mani che stringono il cuore fatto di parole ed esprimono, appunto, la scelta di “prendersi a cuore” la loro vita e quella degli altri attraverso il cammino proposto.

Lo sfondo

è un paesaggio naturale molto semplice, che può favorire la ripresa dei valori ambientali e umani affrontati da Papa Francesco nella sua ultima enciclica “Laudato si’”.

5^ Domenica dopo il martirio di San Giovanni

5^ Domenica dopo il martirio di San Giovanni il precursore – Anno A 27 settembre 2020 Vangelo di Matteo 22, 34-40 Commento di suor Daniela Tognoni, FMA   L’imperativo dell’amore percorre come un filo rosso le letture di questa V domenica dopo il Martirio di S....

26^ Domenica del Tempo Ordinario

26^ Domenica del tempo ordinario - Anno A 27 settembre 2020 Vangelo di Matteo 21, 28-31 Commento di suor Rita Fallea, FMA   Un uomo aveva due figli… Sono due i modi in cui possiamo rispondere a Dio: con il sì, oppure con il no. La parabola che abbiamo ascoltato...

La terra va contemplata e protetta

Francesco prosegue il ciclo di catechesi nel periodo di pandemia riaffermando che “chi vive per sfruttare la natura, finisce per sfruttare la gente”, mentre compito di tutti è custodire il creato “per dare un futuro alle nuove generazioni” Di Adriana Masotti  ...

Le FMA vicine al popolo libanese

Le FMA e le Comunità Educanti dell’Ispettoria del Medio Oriente (MOR) sono vicine alla popolazione libanese colpita dalle esplosioni al porto di Beirut.   (Libano). Il 4 agosto 2020 la zona portuale di Beirut è stata colpita da più esplosioni che hanno distrutto...

C’è un filo sottile che ci salva nel marasma

Di Gianfranco Lauretano Siamo ripartiti. Mancano tante cose, ma il virus non ha spezzato quel filo sottile e indistruttibile dell’amore alla scuola e ai nostri alunni e colleghi.   Il primo giorno di scuola, lo sappiamo tutti, è un classico della letteratura e...

La bellezza che ci appartiene

“Io credo che la grammatica di una vita spirituale viva consista nell’imparare l’attenzione”. La bellezza del creato esiste nel momento in cui sappiamo guardarla con occhi attenti, curiosi, vivi: è il cuore del messaggio che ci affida il cardinale portoghese, grande...

Archivio Articoli

Categoria Articoli

Ti informiamo che, per migliorare la tua esperienza di navigazione su questo sito, utilizziamo diversi tipi di cookies, tra cui cookies a scopo di profilazione che ci consentono di accedere a dati personali raccolti durante la navigazione. Alla pagina informativa estesa è possibile negare il consenso all'installazione di qualunque cookie. Cliccando su “Accetto” o continuando la navigazione saranno attivati tutti i cookies specificati in dettaglio nella informativa estesa ai sensi dell’art. 13 del Regolamento UE 2016/679. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi