I camerieri della solidarietá

 Gli studenti CIOFS di Cesano Maderno più che operatori della ristorazione sono “camerieri della solidarietà”.

Studiano per eccellere nei servizi di sala e bar ma nel centro di formazione professionale di via Cozzi ma imparano molto di più. I progetti che li coinvolgono mirano a farli crescere prima di tutto come individui. Ecco quindi lotta alla logopatia, percorsi sulla diversità, i fondamenti della democrazia, in passato anche percorsi di materia fiscale. L’ispirazione cattolica tipica dei salesiani cui fa riferimento l’istituto fa il resto. Questi ragazzi nelle ultime settimane si sono messi a disposizione di anziani, associazioni del territorio e disabili, in collaborazione col servizio di catering Europarty, per servire ai tavoli in occasione di alcuni grandi eventi.

Si tratta della cena di gala benefica di “II sorriso dell’anima”, a palazzo Arese Borromeo, del centro diurno disabili di via col di Lana, che ha coinvolto genitori e ragazzi, del pranzo per gli anziani organizzato dall’associazione che li rappresenta e dall’Amministrazione comunale. Occasioni per crescere professionalmente ma anche per entrare in contatto con realtà del territorio che possono aiutarli a diventare “adulti”. In queste occasioni viene data l’opportunità agli allievi di sperimentarsi in un’esperienza lavorativa del proprio settore collaborando gratuitamente per associazioni benefiche o di utilità sociale.
Si è trattato di una bella prova per questi giovani perché ha permesso loro di confrontarsi sia con la realtà professionale nella quale dovranno inserirsi che, in pari misura, di impegnarsi in un compito di utilità sociale.

Ciò che paice di più è l’ingrediente indispensabile, che i ragazzi sanno mettere in campo: la freschezza, la disponibilità e il sorriso coi quali sanno accostarsi alle persone da servire, in questo caso anziani.

Presentazione Strenna 2021

Nel pomeriggio del 26 dicembre presso la Facoltà di Scienze della Comunicazione dell’Università Pontificia Salesiana di Roma è stata lanciata, per la prima volta nella storia in diretta mondiale, la Strenna 2021 del Rettor Maggiore «Mossi dalla speranza: “Ecco, io...

1 Km per la speranza

Di Riccardo Schiavo Roberto Miglio insegna educazione fisica alla Maria Ausiliatrice di San Donato M.se Ammalarsi di Parkinson e vedere, in mezzo al nero, un’opportunità per lanciare un messaggio positivo. Roberto Miglio insegna educazione fisica alla scuola salesiana...

Proposte “non” parrocchiali

Di don Andrea Lonardo   Tanti dichiarano che la parrocchia è finita e poi cosa fanno? Continuano a proporre ricette sulla parrocchia e sull’Iniziazione cristiana. Tanti pastoralisti continuano a ripetere lo slogan che la “civiltà parrocchiale” è finita e poi...

Scuola. Salvare il rientro

Cresce il desiderio di studenti e famiglie di tornare alla didattica in presenza. I nodi da sciogliere sono noti. Ma servono criteri adeguati e non centralistici Di Ezio Delfino   Il desiderio degli studenti e l’attesa delle famiglie di tornare a un regolare...

Buon Natale 2020!

Nulla di romantico: costretti a mettersi in viaggio quando Maria avrebbe bisogno di riposo; locande piene quando ci sarebbe bisogno di un posto caldo ed accogliente dove accogliere il Bambino; notte, freddo, grotta per un evento degno del luogo migliore del mondo per...

Un Arcivescovo “dal basso”

Don Mimmo Battaglia nuovo arcivescovo di Napoli Il Santo Padre ha accettato la rinuncia al governo pastorale dell’Arcidiocesi Metropolitana di Napoli (Italia) del cardinale Crescenzio Sepe. Il nuovo Arcivescovo Metropolita di Napoli è Mons. Domenico Battaglia. Don...

Archivio Articoli

Categoria Articoli

Ti informiamo che, per migliorare la tua esperienza di navigazione su questo sito, utilizziamo diversi tipi di cookies, tra cui cookies a scopo di profilazione che ci consentono di accedere a dati personali raccolti durante la navigazione. Alla pagina informativa estesa è possibile negare il consenso all'installazione di qualunque cookie. Cliccando su “Accetto” o continuando la navigazione saranno attivati tutti i cookies specificati in dettaglio nella informativa estesa ai sensi dell’art. 13 del Regolamento UE 2016/679. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi