La sete inesausta di domanda

da | 6 Nov 2018 | Musica

di Walter Muto per Tracce

A fine ottobre c’è stata l’uscita di un album su cui tenere le antenne puntate, si tratta di Here If You Listen di David Crosby, 77 primavere sulle spalle, mostro sacro della musica mondiale.

Ma perché provare ad ascoltarlo?

Alfiere del Sessantotto e della contestazione, spirito guerrier ch’entro gli rugge ancora oggi, passato per ogni tipo di eccessi, droghe libere, amori liberi, ma già alla fine degli anni 80 dichiarava che tutte quelle finte speranze hippies erano state solo una stampella, orme nella sabbia che presto si erano cancellate (Tracks in the dust,1989). Stiamo però parlando di 30 anni fa…

Fra alti e bassi, trapianti e terapie, il vecchio David è sempre rimasto in sella, da solo o con i suoi soci Stillis e Nash.

Negli ultimi cinque anni ha sfornato quattro album, con un furore creativo che fa invidia ad artisti molti più giovani di lui. Ha presentato l’ultimo uscito, Sky Trails, in un concerto intenso e di altissimo livello a Milano l’11 settembre. Ma qualche giorno prima su SoundCloud era apparsa una anticipazione dell’album che uscirà, per l’appunto, alla fine di ottobre.

Il titolo è già emblematico, E’ già qui, se ascolti.
La musica della canzone Glory è delicata ed intensa allo stesso tempo, le liriche fanno i conti con il Destino, che David ha sfidato, con cui ha lottato nella sua lunga vita. Ma adesso sente il bisogno di una luce che illumini la grande notte.

Per questo è un lavoro su cui puntare il radar, per incontrare un uomo che a 77 anni non ha ancora mollato il colpo, non ha perso il vizio di farsi domande.

Contenuto non disponibile
Consenti i cookie cliccando su "Accetta" nel banner"

Papa Francesco al TED

La crisi climatica globale ci richiederà di trasformare il modo in cui agiamo, afferma Sua Santità Papa Francesco. Tenendo un TED Talk dalla Città del Vaticano, propone tre linee di azione per affrontare i crescenti problemi ambientali del mondo e le disuguaglianze...

Ripartiamo dalle relazioni

Di Mauro Magatti e Chiara Giaccardi   La risposta alla pandemia del Covid-19 — una reazione pressoché mondiale, pur con qualche significativa eccezione — è stata il lockdown. Abbiamo fatto la cosa migliore? C’è chi dice sì e c’è chi dice no. Però, la domanda...

Scuola, non chiudete le superiori

Di Alberto Pellai Lo psicologo Alberto Pellai nel suo profilo Facebook interviene sull'ipotesi di utilizzare la Dad per gli studenti più grandi (una riflessione che raccoglie quasi 1500 condivisioni in 4 ore). «Come genitore credo davvero che i nostri ragazzi possono...

Solo un Padre può guarire noi e la realtà

di Federico Pichetto Il 4 ottobre è stata pubblicata la nuova enciclica di papa Francesco, dal titolo “Fratelli tutti”. Tre considerazioni utili per addentrarsi nella sua lettura. FRATELLI TUTTI, ENCICLICA DI PAPA FRANCESCO. Sarà la storia a dirci se l’enciclica...

Noi adulti dobbiamo dare coraggio ai giovani

di Andrea Lonardo   Sono anni che parliamo degli adulti: ebbene sono loro che debbono oggi accompagnare le giovani generazioni ad attraversare il Covid. Cioè siamo noi! Oggi gli adulti debbono prendere in mano la situazione, in famiglia e nella scuola, nel lavoro...

La Chiesa del Myanmar e la pandemia

di Card. Charles Bo Per l’arcivescovo di Yangon, la crisi sanitaria è una sfida per l’umanità. L’emergenza coronavirus si aggrava nel Paese. Il sistema sanitario nazionale è in grave difficoltà. La comunità cattolica assiste i bisognosi con programmi di aiuto...

Archivio Articoli

Categoria Articoli

Ti informiamo che, per migliorare la tua esperienza di navigazione su questo sito, utilizziamo diversi tipi di cookies, tra cui cookies a scopo di profilazione che ci consentono di accedere a dati personali raccolti durante la navigazione. Alla pagina informativa estesa è possibile negare il consenso all'installazione di qualunque cookie. Cliccando su “Accetto” o continuando la navigazione saranno attivati tutti i cookies specificati in dettaglio nella informativa estesa ai sensi dell’art. 13 del Regolamento UE 2016/679. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi