5 settimana  di Quaresima

Siamo arrivati all’ultima settimana di quaresima ed è arrivato il momento di scoprire l’ultimo dei 5 sensi: il TATTO.

Non sempre ci ricordiamo dell’importanza che hanno le nostre mani, a volte possono fare cose belle: le accarezzare un bambino, regalare una torta per il compleanno di un amico o sorreggere il nonno che fa fatica a camminare. Spesso però le usciamo per cose brutte, come fare del male, buttare cartacce in giro o distruggere il lavoro di qualcun altro.

Il primo video della settimana parla di un giorno molto triste per una famiglia che trova morta nel suo lettino un piccola bambina. Ogni speranza sembra essersene andata via, ma quando arriva Gesù, le cose cambiano improvvisamente.

Video: La risurrezione della figlia di Giairo

Contenuto non disponibile
Consenti i cookie cliccando su "Accetta" nel banner"

In questa ultima settimana usiamo le nostre mani per creare qualcosa di bello, ma soprattutto per rendere più felici i nostri amici. Quando ci sentiamo tristi, proviamo a disegnare un bell’arcobaleno, quando fuori piove, disegniamo un bel sole grande e caldo. Con la creatività possiamo trasformare il mondo nel posto che sogniamo.

V settimana Quaresima 2017_haring

Buona Quaresima a tutti, che sia un momento importante per riflettere con le persone a cui vogliamo bene!

Ti informiamo che, per migliorare la tua esperienza di navigazione su questo sito, utilizziamo diversi tipi di cookies, tra cui cookies a scopo di profilazione che ci consentono di accedere a dati personali raccolti durante la navigazione. Alla pagina informativa estesa è possibile negare il consenso all'installazione di qualunque cookie. Cliccando su “Accetto” o continuando la navigazione saranno attivati tutti i cookies specificati in dettaglio nella informativa estesa ai sensi dell’art. 13 del Regolamento UE 2016/679. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi