Via Crucis con Don Bosco e Nino Baglieri

da | 11 Mar 2015 | Libri

Per il tempo della Quaresima e Pasqua, periodo liturgico in cui si celebra il pio esercizio della Via Crucis, è in libreria un nuovo testo di Marco Pappalardo dal titolo “Via Crucis con Don Bosco e Nino Baglieri”, edito dalla Elledici di Torino e dalla Cooperativa San Tommaso di Messina.

San Giovanni Bosco e il Servo di Dio Nino Baglieri in vita hanno accolto in modo diverso la croce e ora sono testimoni di fede, speranza e carità.

In un unico libretto tascabile l’Autore ha realizzato due testi per vivere la Via Crucis personalmente, in famiglia, nella comunità, ispirandosi alla vita del Santo Educatore e a quella del suo discepolo Nino Baglieri, modicano, il cui processo di beatificazione ha avuto inizio nel 2012. L’amore per Gesù è adesione alla croce, tanto da diventare – donne e uomini – “un altro Cristo crocifisso”.

Così è stato per Don Bosco. Tutta la sua vita è stata segnata dalla croce, innalzata in più momenti e accettata con amore e per amore, sempre con lo sguardo alla Resurrezione.

Il Servo di Dio Baglieri, rimasto paralizzato a 17 anni, dopo un percorso duro di riconversione, dice il suo “sì” al Signore e riscopre le meraviglie della fede. Aiutando alcuni ragazzini a fare i compiti, impara a scrivere con la bocca.

Redige, così, le sue memorie, le lettere a persone di ogni categoria in varie parti del mondo, e la sua parola calma e convincente li conforta. Comincia un continuo flusso di relazioni che non solo lo fa uscire dall’isolamento, ma lo porta a testimoniare il Vangelo della gioia e della speranza scegliendo la consacrazione nella Famiglia Salesiana.

Lo tsunami della speranza

La terra del dolore e della morte oggi ospita una casa di affettuosa rinascita e fondata speranza grazie ai figli di don Bosco.   Care amiche e amici di don Bosco, come avete certamente sperimentato una delle componenti più belle dell’amicizia è poter condividere i...

Gli anziani siano “maestri di tenerezza”

Nel video con l’intenzione di preghiera per il mese di luglio dedicato agli anziani, Francesco invita ad invocare il Signore perché “l’esperienza e la saggezza” di coloro che vivono la Terza età “aiutino i più giovani a guardare al futuro con speranza e...

Premio per suor Alessandra Smerilli

A suor Alessandra Smerilli il Premio Nazionale Don Diana 2022 Il 4 luglio 2022, a Casal di Principe in provincia di Caserta, suor Alessandra Smerilli, Figlia di Maria Ausiliatrice, Segretario del Dicastero per il Servizio dello Sviluppo Umano Integrale, economista e...

Erano undici (più Maria Ausiliatrice)

Di don Francesco Motto   «Siete poche, sprovviste di mezzi, e non sostenute dall’approvazione umana. Niente vi turbi. Le cose cambieranno presto». Il 5 agosto di centocinquant’anni a Mornese di Alessandria un gruppetto di undici ragazze del Monferrato – per lo più...

Convegno Internazionale per il 150° dell’Istituto

Dal 25 al 30 settembre 2022 a Roma, presso la Casa Generalizia dell’Istituto delle Figlie di Maria Ausiliatrice, si terrà il Convegno internazionale sul tema “L’apporto delle FMA all’educazione (1872-2022). Percorsi, sfide e prospettive” promosso dall’Istituto FMA e...

Le parole di Papa Francesco sulla vita

Nei suoi nove anni di Pontificato, Francesco ha pronunciato parole molto chiare sulla difesa della vita nascente che, afferma, è legata alla difesa di qualsiasi diritto umano. La vita, osserva, va difesa sempre: quella dei nascituri come quella degli anziani e dei...

Archivio Articoli

Categoria Articoli

Questo sito utilizza i cookie per migliorare l'esperienza di navigazione. Si prega di accettare o lasciare la pagina se non si è d'accordo. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi