Giovanni Paolo II, il Papa dal cuore giovane

da | 8 Apr 2015 | Libri

Chiedendo ai vostri familiari quale Papa ricordano in modo speciale, sicuramente la maggior parte di loro diranno Giovanni Paolo II!
La sua elezione è una novità, poiché da molti secoli non accadeva che il successore di San Pietro non fosse italiano.

Così vale la pena conoscere la storia di Karol Wojtyla, cardinale quasi sconosciuto proveniente dalla Polonia, che si fa amare subito da tutti, e ciò continuerà per ben 27 anni e anche dopo la morte fino ad oggi.

“Santo subito” è la richiesta dei fedeli il giorno dei suoi funerali in piazza San Pietro, lo gridano o lo fissano su striscioni e cartelli.

Lo chiamano in tanti modi e sui giornali si leggono titoli come: “Karol il grande”. Ma essere “grandi” quando si parla della fede significa amare Gesù e amare il prossimo come ha fatto Gesù, persino i nemici. Essere santi ed essere grandi, non significa avere importanza, essere applauditi, ottenere premi e successo, vuol dire invece cercare di vivere tutti i giorni facendo il proprio dovere. Come?
Non con il muso lungo e la faccia triste, ma con allegria, con coraggio, con umiltà, con impegno, con speranza, usando sempre parole belle verso tutti, facendo buone azioni, pregando e andando a messa.

Giovanni Paolo II sin da piccolo comprende il segreto della santità e della vera grandezza: lo apprende in famiglia e in parrocchia, poi pian piano attraverso lo studio e il lavoro, le amicizie e il seminario, i momenti difficili della vita come la guerra, l’incontro con persone che gli sono state da modello, la devozione alla Madonna, il pregare e ricevere Gesù nell’eucarestia.

Papa Francesco dice di lui: «Giovanni Paolo II è semplicemente stato coerente, non ha mai ingannato, mai ha mentito. Era in comunione con il suo popolo, con la coerenza di un uomo di Dio, con la coerenza di chi tutte le mattine passava molte ore in adorazione e, proprio perché pregava, si lasciava plasmare dalla forza di Dio».

In queste pagine vogliamo iniziare a conoscerlo meglio, perché è quando si conosce di più una persona che la si comincia a volere bene e poi sempre di più. E Giovanni Paolo II ci accompagna dal cielo e ce lo immaginiamo con uno sguardo buono, sorridente, che comprende, che incoraggia!

Il libro, scritto da Marco Pappalardo e illustrato da Irene Penazzi, è edito da “Il Sicomoro”; contiene anche box di approfondimento su alcuni termini ecclesiastici, un confronto costante con passi del Vangelo, estratti dai discorsi del Santo Papa.

Lo tsunami della speranza

La terra del dolore e della morte oggi ospita una casa di affettuosa rinascita e fondata speranza grazie ai figli di don Bosco.   Care amiche e amici di don Bosco, come avete certamente sperimentato una delle componenti più belle dell’amicizia è poter condividere i...

Gli anziani siano “maestri di tenerezza”

Nel video con l’intenzione di preghiera per il mese di luglio dedicato agli anziani, Francesco invita ad invocare il Signore perché “l’esperienza e la saggezza” di coloro che vivono la Terza età “aiutino i più giovani a guardare al futuro con speranza e...

Premio per suor Alessandra Smerilli

A suor Alessandra Smerilli il Premio Nazionale Don Diana 2022 Il 4 luglio 2022, a Casal di Principe in provincia di Caserta, suor Alessandra Smerilli, Figlia di Maria Ausiliatrice, Segretario del Dicastero per il Servizio dello Sviluppo Umano Integrale, economista e...

Erano undici (più Maria Ausiliatrice)

Di don Francesco Motto   «Siete poche, sprovviste di mezzi, e non sostenute dall’approvazione umana. Niente vi turbi. Le cose cambieranno presto». Il 5 agosto di centocinquant’anni a Mornese di Alessandria un gruppetto di undici ragazze del Monferrato – per lo più...

Convegno Internazionale per il 150° dell’Istituto

Dal 25 al 30 settembre 2022 a Roma, presso la Casa Generalizia dell’Istituto delle Figlie di Maria Ausiliatrice, si terrà il Convegno internazionale sul tema “L’apporto delle FMA all’educazione (1872-2022). Percorsi, sfide e prospettive” promosso dall’Istituto FMA e...

Le parole di Papa Francesco sulla vita

Nei suoi nove anni di Pontificato, Francesco ha pronunciato parole molto chiare sulla difesa della vita nascente che, afferma, è legata alla difesa di qualsiasi diritto umano. La vita, osserva, va difesa sempre: quella dei nascituri come quella degli anziani e dei...

Archivio Articoli

Categoria Articoli

Questo sito utilizza i cookie per migliorare l'esperienza di navigazione. Si prega di accettare o lasciare la pagina se non si è d'accordo. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi