Ed Sheeran – Photograph

da | 6 Dic 2016 | Giovani

Ed Sheeran – Photograph.
Amare è l’unica cosa che so

La scorsa settimana mi è capitato di ascoltare la canzone “Photograph” di Ed Sheeran su Spotify dopo essere stato in oratorio per l’adorazione eucaristica. Masticando un po’ di inglese ho riflettuto sul testo e sulle tante volte in cui ho partecipato ad un’adorazione, in tempi di gioia, di dolore, anche solo per riposarmi un po’, e devo dire che il testo ha preso subito un significato diverso.

Contenuto non disponibile
Consenti i cookie cliccando su "Accetta" nel banner"

“We keep this love in a photograph
Teniamo questo amore in una fotografia

We made these memories for ourselves
Facciamo queste memorie per noi stessi

Where our eyes are never closing
Dove i nostri occhi non sono mai chiusi

Hearts are never broken
Cuori mai spezzati

Time’s forever frozen still”
Il tempo è congelato per sempre

“Loving can hurt.”

Amare può far male

Tutte le volte che ho visitato Gesù nell’eucaristia ho portato con me I miei sentimenti: storie andate male, solitudine, delusioni. “You know it can get hard sometimes.” (sai che a volte può essere dura). L’amore contenuto in quella piccola ostia Bianca era lì anche nel mezzo delle mie tempeste.

“Loving can heal.”

Amare può curare

Quante volte lo stare con Lui mi ha curato, mi ha ricucito gli strappi, mi ha ridato la voglia di rialzarmi.

“Time’s forever frozen still.”

Il tempo è fermo per sempre

L’Eucaristia che incontro nella piccola cappella dell’oratorio è lo stesso Gesù che è morto per me sulla croce. È lo stesso Gesù davanti al quale si sono inginocchiati I più grandi santi, è lo stesso gesù davanti al quale Domenico Savio andava in estasi.

“You won’t ever be alone.”

Non sarai mai sola

è la certezza che ho ogni volta che sono davanti al tabernacolo, è come una fotografia che possiamo rivedere quando l’altro ci manca… ma una foto è solo una foto, nell’Eucaristia Gesù ci da tanto altro, può avverare quello che l’autore della canzone può solo sognare. Il suo corpo, il suo sangue, la sua anima…. Tutto contenuto in un pezzo di pane.

“sarò con voi per sempre… fino alla fine dei giorni”

Fonte: animatorisalesiani.altervista.org/

Lo sapevi che:

Sheehan ha tenuto un concerto a Bristol il 22 maggio 2012 raccogliendo 40.000 sterline per un ente di beneficenza che offre assistenza alle prostitute. “È bello mostrare comprensione per queste donne che sono persone reali con emozioni reali e che meritano la stessa carità come chiunque altro”-ha sottolineato il cantante- “C’è molta beneficenza più popolare che ottiene un sacco di attenzione. Argomenti come questi sono spesso messi in secondo piano e la gente non dà loro l’attenzione che meritano”.

Quaresima. Un viaggio di ritorno a Dio

Papa Francesco celebra la Santa Messa con Rito di benedizione e imposizione delle Ceneri all’Altare della Cattedra della Basilica di San Pietro. Una messa mattutina, pochi fedeli, distanziamento sociale e nuove regole per l'imposizione delle Ceneri a causa...

1^ Domenica di Quaresima – Anno B

1^ Domenica di Quaresima – Anno B 21 febbraio 2021 Vangelo di Matteo 4,1-11 Commento di suor Beatrice Schullern, FMA   “In questo tempo di Quaresima, accogliere e vivere la Verità manifestatasi in Cristo significa prima di tutto lasciarci raggiungere dalla Parola...

1^ Domenica di Quaresima – Anno B

1^ Domenica di Quaresima – Anno B 21 febbraio 2021 Vangelo di Marco 1,12-15 Commento di suor Silvia Testa, FMA   L’evangelista Marco, nei suoi pochi versetti che descrivono la pericope delle “tentazioni”, ci regala, attraverso alcuni verbi suggestivi, un...

Senza mezzi termini… Ma con speranza

di Andrea Miccichè   Un capitolo scritto senza mezzi termini, una diagnosi implacabile, una certificazione del disastro: le considerazioni dell’enciclica Fratelli tutti, che vanno sotto il titolo Le ombre di un mondo chiuso non lasciano dubbi sulla gravità della...

Il potere della musica

Di Riccardo Deponti   La musica è note, melodie, a volte parole. Ma soprattutto emozioni. Ma non solo. C'è qualcosa che non mi riesco a spiegare. Qualcosa di misterioso, forte, unico. L'altra sera, finito la cena, stavamo parlando a tavola quando mio papà ci ha...

La catastrofe educativa

Di Sara De Carli   «Assistiamo a una sorta di “catastrofe educativa”, davanti alla quale non si può rimanere inerti, per il bene delle future generazioni e dell’intera società», ha detto il Papa agli ambasciatori. Il commento di Ivo Lizzola: «Educare è un...

Archivio Articoli

Categoria Articoli

Ti informiamo che, per migliorare la tua esperienza di navigazione su questo sito, utilizziamo diversi tipi di cookies, tra cui cookies a scopo di profilazione che ci consentono di accedere a dati personali raccolti durante la navigazione. Alla pagina informativa estesa è possibile negare il consenso all'installazione di qualunque cookie. Cliccando su “Accetto” o continuando la navigazione saranno attivati tutti i cookies specificati in dettaglio nella informativa estesa ai sensi dell’art. 13 del Regolamento UE 2016/679. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi