Domenica Missionaria Salesiana

“…e sono rimasti con noi”

Domenica 26 febbraio, è stata celebrata in Italia, con il termine tradizionale “DOMISAL” (Domenica Missionaria Salesiana) e con il tema guida “…e sono rimasti con noi”, ricordando l’azione dei missionari Salesiani tra i popoli indigeni dell’America Latina.

La Giornata Missionaria Salesiana è un appuntamento che viene celebrato in tutto il mondo, anche se in date diverse, e che costituisce l’opportunità per riflettere sulla dimensione missionaria del carisma salesiano.

“Ravvisiamo nel lavoro missionario un lineamento essenziale della nostra Congregazione”, ricorda l’art. 30 delle Costituzioni della Società Salesiana. È una sensibilità che è radicata fin dalle origini, nel cuore stesso di Don Bosco, il quale, consigliato dal suo confessore a rinviare il suo desiderio di partire per le missioni, divenne poi promotore di un vastissimo impulso missionario grazie ai suoi figli spirituali.

Appena ne ebbe l’opportunità, inviò i suoi Salesiani dall’altra parte del mondo: l’11 novembre del 1875 Don Bosco consegnò il crocifisso ai Salesiani della I Spedizione Missionaria. Da allora, ininterrottamente, lui e i suoi successori hanno inviato missionari “fino ai confini della terra”. Alla morte di Don Bosco erano missionari un salesiano su cinque.

Don Bosco era missionario di animo e di stile.

I suoi sogni missionari rivelano la sua volontà di abbracciare il mondo, dalla Patagonia a Pechino, e soprattutto ricordano il suo intimo desiderio di raggiungere ogni essere umano sulla faccia della terra, perché tutti hanno diritto a ricevere la buona notizia del Vangelo.

La DOMISAL è stata realizzata con modalità diverse in tutta la penisola e potrà beneficiare dei diversi materiali elaborati dal Settore per le Missioni.

Attorno a questa domenica si raccolgono le offerte per tutte le missioni salesiane sparse nel mondo, in particolare per quelle più povere, che sono accompagnate direttamente dal sostegno del Rettor Maggiore.

Fonte: ANS

Lo tsunami della speranza

La terra del dolore e della morte oggi ospita una casa di affettuosa rinascita e fondata speranza grazie ai figli di don Bosco.   Care amiche e amici di don Bosco, come avete certamente sperimentato una delle componenti più belle dell’amicizia è poter condividere i...

Gli anziani siano “maestri di tenerezza”

Nel video con l’intenzione di preghiera per il mese di luglio dedicato agli anziani, Francesco invita ad invocare il Signore perché “l’esperienza e la saggezza” di coloro che vivono la Terza età “aiutino i più giovani a guardare al futuro con speranza e...

Premio per suor Alessandra Smerilli

A suor Alessandra Smerilli il Premio Nazionale Don Diana 2022 Il 4 luglio 2022, a Casal di Principe in provincia di Caserta, suor Alessandra Smerilli, Figlia di Maria Ausiliatrice, Segretario del Dicastero per il Servizio dello Sviluppo Umano Integrale, economista e...

Erano undici (più Maria Ausiliatrice)

Di don Francesco Motto   «Siete poche, sprovviste di mezzi, e non sostenute dall’approvazione umana. Niente vi turbi. Le cose cambieranno presto». Il 5 agosto di centocinquant’anni a Mornese di Alessandria un gruppetto di undici ragazze del Monferrato – per lo più...

Convegno Internazionale per il 150° dell’Istituto

Dal 25 al 30 settembre 2022 a Roma, presso la Casa Generalizia dell’Istituto delle Figlie di Maria Ausiliatrice, si terrà il Convegno internazionale sul tema “L’apporto delle FMA all’educazione (1872-2022). Percorsi, sfide e prospettive” promosso dall’Istituto FMA e...

Le parole di Papa Francesco sulla vita

Nei suoi nove anni di Pontificato, Francesco ha pronunciato parole molto chiare sulla difesa della vita nascente che, afferma, è legata alla difesa di qualsiasi diritto umano. La vita, osserva, va difesa sempre: quella dei nascituri come quella degli anziani e dei...

Archivio Articoli

Categoria Articoli

Questo sito utilizza i cookie per migliorare l'esperienza di navigazione. Si prega di accettare o lasciare la pagina se non si è d'accordo. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi