Prendersi cura dell’altro

da | 30 Mag 2017 | Genitori

“Il compito dei genitori è promuovere la crescita umana e spirituale, la formazione etica dei figli, con metodi positivi, con un dialogo attento”.
(Rettor Maggiore)

Lily, quindici mesi, è seduta sul carrello del supermercato, gli occhi all’iPad. La madre è concentrata sulla spesa. Lily non guar­da né le lucide mele rosse né lo scaffale dove sono allineati in bella mostra i Cheerios, i suoi cereali preferiti.

Ogni giorno, dopo la scuola, Jason, un bambino di terza elementare, si precipita davanti al televisore, che rimarrà acceso per cinque ore, finché non andrà a dormire.
Melissa, sedici anni, è al terzo anno delle scuole superiori. Lo scorso mese ha inviato 3500 sms (circa 110 messaggi al giorno).

Purtroppo non sono situazioni insolite. Anzi, sono diventate la norma in un mondo che gravita attorno agli schermi. Per avere l’attenzione di un ragazzo, oggi bisogna competere con uno smartphone. «Che cosa possiamo fare?» chiedono i genitori. «Se diciamo loro che vorremmo fare qualcosa insieme, litighiamo e poco dopo se ne tornano ai loro aggeggi».

Oggi, più che mai nella storia, è necessario il senso di don Bosco per l’educazione.
L’educazione è positiva. I genitori non sono solo i guardiani della mente e dell’anima dei figli. Sono coloro che devono “riempire” quel “vuoto” di umanità e spiritualità che si forma dentro di loro. Per dare bisogna possedere e nessuno guida un altro dove non è mai stato. L’elenco delle qualità essenziali che genitori ed educatori “alla don Bosco” devono donare ai figli è pressoché infinito: la riconoscenza e la gratitudine, la gentilezza, la mitezza, il senso di appartenenza, l’ordine e la pulizia, l’amore allo studio, la responsabilità, l’autocontrollo, avere degli obiettivi da raggiungere, la gioia, la spiritualità e la fede.

3^ Domenica di Pasqua

3^ Domenica di Pasqua 18 aprile 2021 Vangelo di Luca 24,35-48 / Giovanni 14,1-11 Commento di suor Cristina Merli, FMA     Lo ammetto, ho sbagliato! Convinta di dover fare il commento al Vangelo romano, sono pronta a registrare il podcast quando scopro che mi...

3^ Domenica di Pasqua

3^ Domenica di Pasqua 18 aprile 2021 Vangelo di Luca 24,35-49 Commento di suor Maria Vanda Penna, FMA   Così sta scritto È in corso una riunione, forse un pranzo, con molte persone: gli apostoli, “quelli che erano con loro”, i due discepoli di Emmaus che raccontano...

La migliore politica

di Luca Croci   A parer mio, i problemi della politica attuale sono la mancanza di una visione a lungo termine e una ottusione culturale generalizzata. La prima motivazione è facilmente osservabile: la stragrande maggioranza delle riforme o delle soluzioni...

Emergenza alluvione, Timor – Indonesia

Le Comunità FMA dell’Ispettoria “S. Maria D. Mazzarello” (TIN) rispondono all’emergenza alluvione offrendo ospitalità alle famiglie.   Dal 4 aprile 2021, forti inondazioni e frane causate da intense piogge hanno colpito l’area della Capitale di Timor Est, Dili, alcune...

Alin, da allievo a imprenditore

Alin Cazacu è un giovane exallievo del Centro di Formazione Professionale (CFP) salesiano di Serravalle Scrivia, in provincia di Alessandria, Piemonte. Grazie alla sua determinazione, al suo impegno, e agli insegnamenti ricevuti durante gli anni da studente del corso...

Il Papa ai giovani: Dio ha sete di voi

Pubblichiamo l’introduzione di Francesco al libro scritto dal cardinale Raniero Cantalamessa che racconta la tradizione di frate Pacifico, cantastorie che seguì il Poverello di Assisi   Questo libro è stato voluto per te, mio giovane fratello in ricerca, e io...

Archivio Articoli

Categoria Articoli

Ti informiamo che, per migliorare la tua esperienza di navigazione su questo sito, utilizziamo diversi tipi di cookies, tra cui cookies a scopo di profilazione che ci consentono di accedere a dati personali raccolti durante la navigazione. Alla pagina informativa estesa è possibile negare il consenso all'installazione di qualunque cookie. Cliccando su “Accetto” o continuando la navigazione saranno attivati tutti i cookies specificati in dettaglio nella informativa estesa ai sensi dell’art. 13 del Regolamento UE 2016/679. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi