1^ domenica Avvento Ambrosiano

1^ domenica Avvento Ambrosiano

17 novembre 2019 – Anno A

Vangelo di Matteo 24, 1-31

COMMENTO di suor Armida Spada, FMA

 “Verso la tua Parola, guida il mio cuore”

Una giovane mamma attende un figlio: quanti sogni, progetti, attenzioni, cure, preoccupazioni; tutto questo perché l’attesa raggiunga il suo compimento nella nascita di una nuova vita.

È l’attesa di una “presenza”, che riempie il nostro sogno d’amore. È l’attesa di Dio, presente tra le pieghe delle nostre trafficate giornate, che chiede di essere riconosciuto, incontrato, annunciato. Sì, perché il Signore viene, “viene il nostro Dio, viene e si manifesta”.

Allora vivere l’attesa è meditare la vita nei suoi incontri, nelle sue situazioni, nelle sue provocazioni e contemplarla alla luce della Verità di Cristo perché le scelte concrete siano animate da un cuore sponsale e da un amore generativo.

Viviamo così l’attesa nelle rivelazioni di ogni giorno: nell’incontro con quella mamma che ti confida le fatiche di educare una figlia adolescente o con quell’altra che ti condivide le soddisfazioni e delusioni nell’accompagnare il cammino accidentato del figlio universitario o con il padre cinquantenne, vedovo e disoccupato, che deve pensare al futuro della figlia quattordicenne.

Vivere l’attesa è accogliere e amare tutte le situazioni della contemporaneità con cuore “semplice”, che in tutto cerca solo Dio e la serenità dei fratelli.

Spesso diceva Don Bosco: “Questo solo io desidero: vedervi felici nel tempo e nell’eternità”.

Allora, come Maria, sapremo vivere l’attesa accogliendo anche l’incomprensibilità di Dio, sostenerla e crescere proprio in essa con l’atteggiamento della fede che “persevera nell’inafferrabile, attendendo finché da Dio venga la luce”. (R. Guardini)

E nella relazione con il Dio ineffabile ci lasciamo trasformare divenendo, piano piano, “icone di umanità” per i nostri fratelli e “a coloro che hanno fame sapremo offrire senza limiti il pane e il vino della presenza divina e il cuore del fratello umano, offerto in nutrimento puro”. (F. Dostoevskij)

In questo cammino guardiamo a Maria, icona della bellezza divina, perché “certamente è nella bellezza che il mondo sarà salvato; ma salverà il mondo quella bellezza che si concretizzerà come spazio di manifestazione dell’Invisibile e come ricostruzione della verità dell’uomo”.
(
P. N. EvdoKìmov)

Lo tsunami della speranza

La terra del dolore e della morte oggi ospita una casa di affettuosa rinascita e fondata speranza grazie ai figli di don Bosco.   Care amiche e amici di don Bosco, come avete certamente sperimentato una delle componenti più belle dell’amicizia è poter condividere i...

Gli anziani siano “maestri di tenerezza”

Nel video con l’intenzione di preghiera per il mese di luglio dedicato agli anziani, Francesco invita ad invocare il Signore perché “l’esperienza e la saggezza” di coloro che vivono la Terza età “aiutino i più giovani a guardare al futuro con speranza e...

Premio per suor Alessandra Smerilli

A suor Alessandra Smerilli il Premio Nazionale Don Diana 2022 Il 4 luglio 2022, a Casal di Principe in provincia di Caserta, suor Alessandra Smerilli, Figlia di Maria Ausiliatrice, Segretario del Dicastero per il Servizio dello Sviluppo Umano Integrale, economista e...

Erano undici (più Maria Ausiliatrice)

Di don Francesco Motto   «Siete poche, sprovviste di mezzi, e non sostenute dall’approvazione umana. Niente vi turbi. Le cose cambieranno presto». Il 5 agosto di centocinquant’anni a Mornese di Alessandria un gruppetto di undici ragazze del Monferrato – per lo più...

Convegno Internazionale per il 150° dell’Istituto

Dal 25 al 30 settembre 2022 a Roma, presso la Casa Generalizia dell’Istituto delle Figlie di Maria Ausiliatrice, si terrà il Convegno internazionale sul tema “L’apporto delle FMA all’educazione (1872-2022). Percorsi, sfide e prospettive” promosso dall’Istituto FMA e...

Le parole di Papa Francesco sulla vita

Nei suoi nove anni di Pontificato, Francesco ha pronunciato parole molto chiare sulla difesa della vita nascente che, afferma, è legata alla difesa di qualsiasi diritto umano. La vita, osserva, va difesa sempre: quella dei nascituri come quella degli anziani e dei...

Archivio Articoli

Categoria Articoli

Questo sito utilizza i cookie per migliorare l'esperienza di navigazione. Si prega di accettare o lasciare la pagina se non si è d'accordo. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi