Voglio fare l’influencer

da | 19 Nov 2019 | Giovani

Voglio fare l’influencer

da | 19 Nov 2019 | Giovani

​Illusione o nuova professione?

Secondo una ricerca di Morning Survey, l’86% dei ragazzi americani sogna di fare l’influencer.
Una tendenza globale che attira l’attenzione delle aziende e le aspirazioni dei giovani. Ma non sappiamo ancora con quali conseguenze.

Di Marco Dotti per Vita

Chi pensava a un vizio italiano si deve ricredere. Il nuovo corso di laurea per influencer lanciato nell’ottobre scorso dall’università privata eCampus, al di là dei giudizi di merito, sembra intercettare una tendenza generale.
Secondo un nuovo sondaggio, l’86% dei giovani americani vuole diventare influencer sui social media.

Le ragioni? Presto dette:

  • Per fare la differenza
  • Orario flessibile
  • Condividere idee
  • Perché è divertente
  • Denaro
  • Prova gratuita di nuovi prodotti
  • Fama

Secondo uno studio di Morning Consult l’86% delle persone di età compresa tra i 13 e i 38 anni è disposto a provare questa esperienza. Ma solo il 12% si considera attualmente un influencer. Aspettative e attese variano, a seconda delle generazioni. Millennials e Generation Z non sono perfettamente allineati né sulle aspirazioni, né sulle competenze.

A questo fatto, spiega Matthew Townsend su Bloomberg, se ne sovrappone un altro: le aziende sono alla disperata ricerca di strade per entrare in contatto con generazioni che passano sempre meno tempo a guardare la televisione e più tempo sui social-media.

Lato consumo, infine.

Oggi, l’88% dei consumatori “giovani” (Generazione Z e Millennials) apprende dell’esistenza di un prodotto dai social, il 56% acquista dopo aver visto quel prodotto in un post di una persona seguita e il 50% dichiara apertamente che i social sono oramai la fonte principale di motivazione all’acquisto.

Lo tsunami della speranza

La terra del dolore e della morte oggi ospita una casa di affettuosa rinascita e fondata speranza grazie ai figli di don Bosco.   Care amiche e amici di don Bosco, come avete certamente sperimentato una delle componenti più belle dell’amicizia è poter condividere i...

Gli anziani siano “maestri di tenerezza”

Nel video con l’intenzione di preghiera per il mese di luglio dedicato agli anziani, Francesco invita ad invocare il Signore perché “l’esperienza e la saggezza” di coloro che vivono la Terza età “aiutino i più giovani a guardare al futuro con speranza e...

Premio per suor Alessandra Smerilli

A suor Alessandra Smerilli il Premio Nazionale Don Diana 2022 Il 4 luglio 2022, a Casal di Principe in provincia di Caserta, suor Alessandra Smerilli, Figlia di Maria Ausiliatrice, Segretario del Dicastero per il Servizio dello Sviluppo Umano Integrale, economista e...

Erano undici (più Maria Ausiliatrice)

Di don Francesco Motto   «Siete poche, sprovviste di mezzi, e non sostenute dall’approvazione umana. Niente vi turbi. Le cose cambieranno presto». Il 5 agosto di centocinquant’anni a Mornese di Alessandria un gruppetto di undici ragazze del Monferrato – per lo più...

Convegno Internazionale per il 150° dell’Istituto

Dal 25 al 30 settembre 2022 a Roma, presso la Casa Generalizia dell’Istituto delle Figlie di Maria Ausiliatrice, si terrà il Convegno internazionale sul tema “L’apporto delle FMA all’educazione (1872-2022). Percorsi, sfide e prospettive” promosso dall’Istituto FMA e...

Le parole di Papa Francesco sulla vita

Nei suoi nove anni di Pontificato, Francesco ha pronunciato parole molto chiare sulla difesa della vita nascente che, afferma, è legata alla difesa di qualsiasi diritto umano. La vita, osserva, va difesa sempre: quella dei nascituri come quella degli anziani e dei...

Archivio Articoli

Categoria Articoli

Questo sito utilizza i cookie per migliorare l'esperienza di navigazione. Si prega di accettare o lasciare la pagina se non si è d'accordo. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi