Santità salesiana

Di Andrea Gagliarducci

 

Ogni anno, i Salesiani pubblicano un rapporto annuale sullo stato delle loro postulazioni. Sono 58 le cause seguite direttamente dalla postulazione.

Quanti sono i santi salesiani?

La famiglia salesiana ha 9 santi, 118 beati, 18 venerabili e 28 servi di Dio. Ma il numero è destinato ad aumentare, considerando che attualmente la postulazione della Congregazione sta gestendo 58 cause direttamente, con cinque extra. Sono i numeri del “Dossier Postulazione”, che la famiglia salesiana ha appena pubblicato.

Dopo la morte di Don Giovanni Bosco, il suo successore, don Michele Rua, scrisse che il motto della congregazione dove essere: “La santità dei figli sia prova della santità del padre”. I santi salesiani sono molti, provengono da ambienti sociali differenti e sono indifferentemente sacerdoti o laici. Segno di un carisma che è andato ben oltre il fondatore.

Alcuni eventi del 2020 sono particolarmente significativi. Prima di tutto, il consenso dato da Papa Francesco all’apertura della causa del vescovo Giuseppe Cognata, che fu per un periodo destituito dalla dignità episcopale per via di una calunnia e solo alla fine della vita fu reintegrato all’episcopato per volontà di San Giovanni XXIII.

Quindi, la chiusura dell’inchiesta diocesana dei Servi di Dio don Rodolfo Lunkenbein, salesiano sacerdote, e Simão Bororo, laico, uccisi il 15 luglio 1976 nel cortile della missione salesiana di Meruri: sono due martiri dell’amazzonia. È stata inoltre aperta l’inchiesta diocesana per la beatificazione di Don Silvio Galli, un prete salesiano sempre dalla parte dei deboli. È stato dichiarato venerabile don Ignazio Stuchly, sacerdote polacco che affrontò sia il totalitarismo nazista che quello comunista.

Il dossier Postulazione presenta anche le dimensioni della santità salesiana, spiega le buone pratiche, sottolinea che c’è una apologia della santità che si mostra non con le parole e i documenti, ma con la vita.

Il dossier chiede di diffondere la conoscenza, l’imitazione e l’intercessione dei membri della famigllia salesiana.

Tra i santi salesiani, ci sono 46 giovani sotto i 29 anni, cresciuti nell’esempio di Domenico Savio, Laura Vicuna, Zeffirino Namuncurà, cinque giovani oratoriani di Poznan.

Si legge nel rapporto: “Una Causa di Beatificazione non è mai un arido iter procedurale, ma un pellegrinaggio di fede nella ricerca, nella meditazione e nell’imitazione dell’eroismo virtuoso dei santi. È un’azione ecclesiale che ha un certo carattere liturgico, in quanto è finalizzata alla lode di Dio e alla glorificazione dei suoi servi fedeli”.

 

Fonte: acistampa

Non pixel ma occhi

Di Annalisa Teggi   Cosa va perso quando un ragazzo abbandona la scuola? Mattia, 18 anni, si è raccontato nella prima puntata di "Ragazzi interrotti" ed è uno dei tanti ragazzi che con la Dad vedono esplodere le proprie fragilità. Ieri sera ho seguito la prima...

Riaccendi il sogno

Di Kirsten Prestin   #DreamOn è una campagna, attiva sui social media, che vuole dare voce ai giovani. Come hanno vissuto la pandemia di Covid-19 nel mondo? Quale loro sogno si è infranto? Quali progetti hanno dovuto sospendere a causa del coronavirus? Giovani di...

San Giovanni Paolo Magno

Le familiari conversazioni, da giugno 2019 a gennaio 2020, tra Papa Francesco e il teologo e scrittore don Luigi Maria Epicoco sono diventate un libro: SAN GIOVANNI PAOLO MAGNO. Sulla copertina c’è una bellissima fotografia di Giovanni Paolo II che abbraccia l’allora...

Convegno Vides 2021

Un appuntamento formativo prezioso per tutti: il convegno Vides Lombardia di sabato 13 marzo. Metteremo a fuoco il tema della “conversione ecologica” tanto auspicata da Papa Francesco e messa in risalto nell'Enciclica “Laudato si'”. Interverranno relatori...

Nel profondo, immersioni dantesche

UFO e associazione Flangini celebrano il settimo centenario della morte di Dante Alighieri con una proposta per le scuole superiori. L’evento si svolgerà a partire da marzo 2021, comprenderà tre incontri con altrettanti scrittori, il debutto di uno spettacolo e una...

Quel cuore umano capace di azioni straordinarie

don Angel Fernandez Artime   «Salesiano è sinonimo di vivere per gli altri. È così che li conosciamo qui. È così che sono. È così che vivono». Miei fedeli amici, lettori del Bollettino Salesiano, vi scrivo con il cuore emozionato da ciò che ho vissuto durante la...

Archivio Articoli

Categoria Articoli

Ti informiamo che, per migliorare la tua esperienza di navigazione su questo sito, utilizziamo diversi tipi di cookies, tra cui cookies a scopo di profilazione che ci consentono di accedere a dati personali raccolti durante la navigazione. Alla pagina informativa estesa è possibile negare il consenso all'installazione di qualunque cookie. Cliccando su “Accetto” o continuando la navigazione saranno attivati tutti i cookies specificati in dettaglio nella informativa estesa ai sensi dell’art. 13 del Regolamento UE 2016/679. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi