La forza della vita

da | 19 Apr 2021 | Musica, Giovani

di Riccardo Deponti

 

 

In questi tempi che paiono cupi, che ci spingono a non riuscire a guardare oltre, alzare la testa, ecco forse che possiamo trovare quel “qualcosa” che può aiutare ad alzarci, a continuare a credere, ad andare avanti. Paolo Vallesi già quasi trent’anni fa scrisse una canzone che fa proprio caso ai giorni nostri.

 

Scritta nel 1992 La forza della Vita ci ricorda che proprio quando tocchiamo il fondo, quando non abbiamo più nulla, c’è qualcosa dentro di noi che ci trascina, che non si arrende, che lotta tutti i giorni. Lo stesso Vallesi in un’intervista dice:

Si può dire che la canzone può essere riconducibile ai valori cristiani, anche se si parla di una forza vitale che è dentro di noi, più forte della persona stessa. Quando le difficoltà ci sembrano insormontabili c’è qualcosa di più grande di noi che ci viene in soccorso. In questi anni molte persone mi hanno testimoniato che grazie a questa canzone hanno superato i loro problemi”.

 

Proviamo a cercare questa forza dentro noi e aiutare gli altri a trovarla.

Buon ascolto e buona ricerca.

 

 

Anche quando ci buttiamo via
Per rabbia o per vigliaccheria
Per un amore inconsolabile
Anche quando in casa il posto è più invivibile
E piangi e non lo sai che cosa vuoi

Credi, c’è una forza in noi, amore mio
Più forte dello scintillio
Di questo mondo pazzo e inutile
È più forte di una morte incomprensibile
E di questa nostalgia che non ci lascia mai

Quando toccherai il fondo con le dita
A un tratto sentirai la forza della vita
Che ti trascinerà con sé
Amore non lo sai
Vedrai una via d’uscita c’è

Anche quando mangi per dolore
E nel silenzio senti il cuore
Come un rumore insopportabile
E non vuoi più alzarti
E il mondo è irraggiungibile
E anche quando la speranza
Oramai non basterà

C’è una volontà che questa morte sfida
È la nostra dignità, la forza della vita
Che non si chiede mai cos’è l’eternità
Anche se c’è chi la offende
E chi le vende l’aldilà

E quando sentirai che afferra le tue dita
La riconoscerai la forza della vita
Che ti trascinerà con sé
Non lasciarti andare mai
Non lasciarmi senza te

Anche dentro alle prigioni
Della nostra ipocrisia
Anche in fondo agli ospedali
Nella nuova malattia

C’è una forza che ti guarda
E che riconoscerai
È la forza più testarda che c’è in noi
Che sogna e non si arrende mai

E’ la volontà
più fragile e infinita
la nostra dignità
la forza della vita.

Amore mio è la forza della vita
Che non si chiede mai
Cos’è l’eternità
Ma che lotta tutti i giorni insieme a noi
Finché non finirà

La forza è dentro di noi
Amore mio prima o poi la sentirai
La forza della vita
Che ti trascinerà con sé
Che sussurra intenerita
Guarda ancora quanta vita c’è

 

Chi è Charles de Focauld?

Tutto quello che c’è da sapere sul nuovo santo. di Gelsomino Del Guercio   Chi era Charles de Foucauld, l’intellettuale francese che è stato dichiarato santo il 15 maggio 2022? Nel Concistoro Ordinario Pubblico del 3 maggio 2021, Papa Francesco ne aveva decretato...

Novena mondiale a Maria Ausiliatrice 2022

In preparazione alla Solennità di Maria Ausiliatrice, che si celebra il 24 maggio 2022, la Famiglia Salesiana è unita nella preghiera della Novena Mondiale, dal 15 al 23 maggio 2022.   La Novena di quest’anno è affidata dal Rettor Maggiore dei Salesiani di Don...

Don Bosco e la realtà digitale e virtuale #6

Don Bosco, un maestro dell’interattività! ‘Interattività’ è una parola chiave nella comunicazione digitale e virtuale!  Una parola relativamente nuova! Una parola forte! Una parola che ha cambiato le nostre relazioni! Da un bambino che gioca ad una persona anziana che...

Un figlio

Settembre 2011: in una Tunisia post primavera araba (la Rivoluzione dei Gelsomini finì nel gennaio 2011), una famiglia tunisina benestante resta coinvolta in una sparatoria durante la quale viene ferito gravemente il figlio. A seguito della necessità di un trapianto...

Maria Domenica Mazzarello animatrice di comunità

“Amata e chiamata”: radicata in questa verità sulla persona umana, Madre Mazzarello ha saputo incarnarla nel vissuto di ogni giorno, imparando a corrispondere al dono d’amore di Dio facendosi dono sincero di sé alle sorelle e alle giovani. Scrive Giovanni Paolo II...

150° FMA: nella Chiesa con i giovani

150 anni fa, a Mornese, nasce la prima Comunità delle Figlie di Maria Ausiliatrice. Il nostro grazie va innanzitutto a Dio, che sempre agisce nella storia con la logica dei piccoli e dei poveri e realizza là, dove la docilità si spalanca ad accogliere l’azione del suo...

Archivio Articoli

Categoria Articoli

Questo sito utilizza i cookie per migliorare l'esperienza di navigazione. Si prega di accettare o lasciare la pagina se non si è d'accordo. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi