La bellezza esiste

da | 21 Mar 2017 | Educatori e docenti

La bellezza di quando

La bellezza di quando la pioggia
batte sul tetto del cascinale, e tu
in pace con l’universo:

a ricordare gli amici
e i tempi andati,
e le speranze e gli amori
che ornavano i davanzali!

Poi la gioia del tuono
a rischiarare i campi
e tutta la corona dei monti.

David Maria Turoldo

Non c’è nulla da fare: è sufficiente cambiare punto di vista e scoprire che la bellezza non è visibile ad un nostro comando, non esiste solo perché la vogliamo, ma è oggettiva, palpabile. E solitamente proprio nei momenti e nei luoghi che meno immaginiamo. Si fanno sempre molti sondaggi ai nostri giorni e se ne facessero uno sulla stima che le persone hanno della pioggia, una notevole percentuale direbbe che la pioggia dopo pochi minuti stufa; annoia e ci vieta molte cose; che un temporale significa rimanere chiusi in casa e lamentarsi sul tempo che va.

Ebbene, basta poco per essere «in pace con l’universo» (ed è molto, è tutto) per poter godere a pieno della disarmante bellezza della pioggia su un tetto di un cascinale. Immediatamente un flusso di pensieri e di ricordi bagna la nostra mente e apprezziamo cose che prima ci scorrevano davanti e non le notavamo. Addirittura ci scopriamo ringraziare con gioia un tuono per illuminare la corona dei monti che scorgiamo intorno a noi. La Natura stessa è un unico grande poema, i cui versi andrebbero pronunciati sempre con amore e rispetto e assaporati in tutte le stagioni. Usciamo nei nostri giardini; andiamo in gita durante il fine settimana, magari in un bosco vicino a casa; accettiamo l’invito di un amico per andare insieme al lago. Tra un mese circa tornerà la primavera: torniamo a vivere con la Natura e seguiamo il suo risveglio.

La bellezza esiste, non vi sono dubbi ed è sempre lì, NATURAlmente.

di Nicolò Raimondi

fonte rivistanatura

5^ Domenica dopo il martirio di San Giovanni

5^ Domenica dopo il martirio di San Giovanni il precursore – Anno A 27 settembre 2020 Vangelo di Matteo 22, 34-40 Commento di suor Daniela Tognoni, FMA   L’imperativo dell’amore percorre come un filo rosso le letture di questa V domenica dopo il Martirio di S....

26^ Domenica del Tempo Ordinario

26^ Domenica del tempo ordinario - Anno A 27 settembre 2020 Vangelo di Matteo 21, 28-31 Commento di suor Rita Fallea, FMA   Un uomo aveva due figli… Sono due i modi in cui possiamo rispondere a Dio: con il sì, oppure con il no. La parabola che abbiamo ascoltato...

La terra va contemplata e protetta

Francesco prosegue il ciclo di catechesi nel periodo di pandemia riaffermando che “chi vive per sfruttare la natura, finisce per sfruttare la gente”, mentre compito di tutti è custodire il creato “per dare un futuro alle nuove generazioni” Di Adriana Masotti  ...

Le FMA vicine al popolo libanese

Le FMA e le Comunità Educanti dell’Ispettoria del Medio Oriente (MOR) sono vicine alla popolazione libanese colpita dalle esplosioni al porto di Beirut.   (Libano). Il 4 agosto 2020 la zona portuale di Beirut è stata colpita da più esplosioni che hanno distrutto...

C’è un filo sottile che ci salva nel marasma

Di Gianfranco Lauretano Siamo ripartiti. Mancano tante cose, ma il virus non ha spezzato quel filo sottile e indistruttibile dell’amore alla scuola e ai nostri alunni e colleghi.   Il primo giorno di scuola, lo sappiamo tutti, è un classico della letteratura e...

La bellezza che ci appartiene

“Io credo che la grammatica di una vita spirituale viva consista nell’imparare l’attenzione”. La bellezza del creato esiste nel momento in cui sappiamo guardarla con occhi attenti, curiosi, vivi: è il cuore del messaggio che ci affida il cardinale portoghese, grande...

Archivio Articoli

Categoria Articoli

Ti informiamo che, per migliorare la tua esperienza di navigazione su questo sito, utilizziamo diversi tipi di cookies, tra cui cookies a scopo di profilazione che ci consentono di accedere a dati personali raccolti durante la navigazione. Alla pagina informativa estesa è possibile negare il consenso all'installazione di qualunque cookie. Cliccando su “Accetto” o continuando la navigazione saranno attivati tutti i cookies specificati in dettaglio nella informativa estesa ai sensi dell’art. 13 del Regolamento UE 2016/679. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi