La vita a fumetti di una teenager Down

da | 1 Dic 2015 | Genitori

“Just Jessica”: la vita a fumetti di una teenager Down in America

Ideatore è il padre: dalle vignette incollate per la figlia sul forno a microonde è passato ad un gruppo Facebook seguito da 1400 persone. “Vogliamo condividere il nostro speciale punto di vista: il personaggio vi catturerà per il suo sarcasmo, intelligenza e fascino”.

jes

“Se ognuno è speciale, nessuno lo è”. E’ il motto di “Just Jessica”, un fumetto nato per illustrare la vita di una teenager americana con sindrome di Down. E l’ideatore e fumettista è il padre della ragazza, Fred Will Sr. Ha cominciato a realizzare una serie di vignette che ritraggono Jessica nei tipici atteggiamenti adolescenziali: le discussioni con i genitori, la svogliatezza a scuola, la civetteria tutta femminile. Scene di vita reale, tradotte in immagini fresche e colorate che Will, nella sua casa di Stratford in Connecticut, disegna e incolla, la sera, sul forno a microonde come regalo per la sua bambina l’indomani mattina.

Fumetto ragazza down

Will ha pensato di riproporre “Just Jessica” anche in versione digitale, e il gruppo Facebook ha quasi 1400 membri. “Jessica – dichiara suo padre – è una persona speciale. Non perché ha la trisomia 21, ma perché è semplicemente Jessica. E’ veramente una benedizione da Dio. Nel suo quotidiano Jessica pensa, si relazione e agisce come una normale adolescente d’altri tempi, con gli argomenti, le paure, gli amori, i dolori, i capricci e il corpo che cambia, l’ansia, l’umorismo, le emozioni. Lei balla con grazia lungo la linea sottile di quelle che vengono definite e sono esigenze speciali”. Perché condividere con il mondo, attraverso il web, il racconto a fumetti della quotidianità di Jessica? “Ci piacerebbe condividere con voi questo viaggio e il nostro speciale punto di vista -, scrive Fred Will Sr. a mo’ di introduzione al gruppo pubblico Facebook – ed è per questo che è nata ‘Just Jessica’: un personaggio che, crediamo, mostra questa unica e divertente prospettiva. Scoprirete il suo sarcasmo, la sua intelligenza e il suo fascino, le situazioni particolari e quanto lei non sia, poi, così diversa. Più che altro speriamo che ‘Just Jessica’ possa farvi ridere e stare bene come quando ricevete un abbraccio!”.

Dad-Just-Jessica-Cartoons-Daughter-Down-Syndrome-3

Fonte: Redattore Sociale

5^ Domenica dopo il martirio di San Giovanni

5^ Domenica dopo il martirio di San Giovanni il precursore – Anno A 27 settembre 2020 Vangelo di Matteo 22, 34-40 Commento di suor Daniela Tognoni, FMA   L’imperativo dell’amore percorre come un filo rosso le letture di questa V domenica dopo il Martirio di S....

26^ Domenica del Tempo Ordinario

26^ Domenica del tempo ordinario - Anno A 27 settembre 2020 Vangelo di Matteo 21, 28-31 Commento di suor Rita Fallea, FMA   Un uomo aveva due figli… Sono due i modi in cui possiamo rispondere a Dio: con il sì, oppure con il no. La parabola che abbiamo ascoltato...

La terra va contemplata e protetta

Francesco prosegue il ciclo di catechesi nel periodo di pandemia riaffermando che “chi vive per sfruttare la natura, finisce per sfruttare la gente”, mentre compito di tutti è custodire il creato “per dare un futuro alle nuove generazioni” Di Adriana Masotti  ...

Le FMA vicine al popolo libanese

Le FMA e le Comunità Educanti dell’Ispettoria del Medio Oriente (MOR) sono vicine alla popolazione libanese colpita dalle esplosioni al porto di Beirut.   (Libano). Il 4 agosto 2020 la zona portuale di Beirut è stata colpita da più esplosioni che hanno distrutto...

C’è un filo sottile che ci salva nel marasma

Di Gianfranco Lauretano Siamo ripartiti. Mancano tante cose, ma il virus non ha spezzato quel filo sottile e indistruttibile dell’amore alla scuola e ai nostri alunni e colleghi.   Il primo giorno di scuola, lo sappiamo tutti, è un classico della letteratura e...

La bellezza che ci appartiene

“Io credo che la grammatica di una vita spirituale viva consista nell’imparare l’attenzione”. La bellezza del creato esiste nel momento in cui sappiamo guardarla con occhi attenti, curiosi, vivi: è il cuore del messaggio che ci affida il cardinale portoghese, grande...

Archivio Articoli

Categoria Articoli

Ti informiamo che, per migliorare la tua esperienza di navigazione su questo sito, utilizziamo diversi tipi di cookies, tra cui cookies a scopo di profilazione che ci consentono di accedere a dati personali raccolti durante la navigazione. Alla pagina informativa estesa è possibile negare il consenso all'installazione di qualunque cookie. Cliccando su “Accetto” o continuando la navigazione saranno attivati tutti i cookies specificati in dettaglio nella informativa estesa ai sensi dell’art. 13 del Regolamento UE 2016/679. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi