Vogliamo essere insieme e uniti

da | 14 Mag 2019 | Giovani

A pochi giorni dalle elezioni europee, riportiamo gli auguri espressi dai giovani in occasione della festa dell’Europa:

Fonte: AgenSIR

“Auguro all’Europa di ritrovare se stessa. Abbiamo bisogno di un’Europa forte, vogliamo essere insieme, vogliamo essere uniti e amiamo l’Europa. Europa trova te stessa e sii più europea”.

“Auguro all’Europa di essere capace di includere le nuove persone che arrivano in Europa, accogliendole bene, anche sul piano umanitario”.

“Auguro per il futuro dell’Europa che agisca di più a livello locale, vicino alle persone, dia loro sostegno, alla base, così che sappiano di che cosa si tratta e che cosa è veramente”.

Sono alcuni degli auguri raccolti in un video del Sir espressi da giovani europei per la Festa dell’Europa (9 maggio) a ricordo di quel 9 maggio 1950 in cui Robert Schuman presentò la Dichiarazione che, definendo il piano di cooperazione economica tra Francia e Germania, dava il via al processo d’integrazione europea.

Le parole di giovani dalla Francia, Ungheria, Romania, Germania, Italia, Gran Bretagna, Croazia, Austria, danno voce al desiderio che quel processo continui a crescere: gli auguri vanno nel senso di un’Europa più solidale, più aperta, più umana, più forte, più tollerante, più grande, “capace di abbracciare la diversità” delle persone che la abitano.

“L’Europa è il posto migliore in cui vivere, il posto più ricco di cultura e tradizioni, qualcosa che tutti gli altri si stanno sforzando di copiare per essere simili a noi”, dice Mattia dalla Croazia.

“Auguro all’Europa di riuscire ad arrivare nei bassi di tutti i sud che esistono in questa Europa, dove ci sono ragazzi che hanno minori opportunità”, aggiunge Marco Riccio da Napoli.

“Auguro che ci sia una alta affluenza alle urne e si voti bene”, ribadisce un giovane dall’Ungheria.

“Che il motto dell’Europa uniti nella diversità sia un motto reale, attraverso il quale non solo riconoscerci, ma anche agire concretamente nei nostri territori, comunità, progetti che portiamo avanti”, è il desiderio di Giusy da Salerno, che augura “buona Europa a tutti e a chi si impegna ogni giorno per portare avanti progetti concreti”.

Contenuto non disponibile
Consenti i cookie cliccando su "Accetta" nel banner"

 

Buon Natale 2020!

Nulla di romantico: costretti a mettersi in viaggio quando Maria avrebbe bisogno di riposo; locande piene quando ci sarebbe bisogno di un posto caldo ed accogliente dove accogliere il Bambino; notte, freddo, grotta per un evento degno del luogo migliore del mondo per...

Proposte “non” parrocchiali

Di don Andrea Lonardo   Tanti dichiarano che la parrocchia è finita e poi cosa fanno? Continuano a proporre ricette sulla parrocchia e sull’Iniziazione cristiana. Tanti pastoralisti continuano a ripetere lo slogan che la “civiltà parrocchiale” è finita e poi...

Scuola. Salvare il rientro

Cresce il desiderio di studenti e famiglie di tornare alla didattica in presenza. I nodi da sciogliere sono noti. Ma servono criteri adeguati e non centralistici Di Ezio Delfino   Il desiderio degli studenti e l’attesa delle famiglie di tornare a un regolare...

La parte migliore

Di Annalisa Teggi   È morta sabato 12 dicembre, dopo essere stata investita nel tardo pomeriggio: Suor Maria Assunta Porcu era in bicicletta e stava portando un pasto caldo a un senzatetto la cui storia si era presa a cuore. In periferia a Milano Aveva 63 anni e...

Un Arcivescovo “dal basso”

Don Mimmo Battaglia nuovo arcivescovo di Napoli Il Santo Padre ha accettato la rinuncia al governo pastorale dell’Arcidiocesi Metropolitana di Napoli (Italia) del cardinale Crescenzio Sepe. Il nuovo Arcivescovo Metropolita di Napoli è Mons. Domenico Battaglia. Don...

“Fano” e il poster della Strenna 2021

Il celebre disegnatore spagnolo Patxi Velasco Fano – in arte, semplicemente “Fano” – già autore del poster della Strenna del Rettor Maggiore per il 2018, è da anni legato da vincoli di stima e amicizia alla Famiglia Salesiana. Saputo che il motto della Strenna per il...

Archivio Articoli

Categoria Articoli

Ti informiamo che, per migliorare la tua esperienza di navigazione su questo sito, utilizziamo diversi tipi di cookies, tra cui cookies a scopo di profilazione che ci consentono di accedere a dati personali raccolti durante la navigazione. Alla pagina informativa estesa è possibile negare il consenso all'installazione di qualunque cookie. Cliccando su “Accetto” o continuando la navigazione saranno attivati tutti i cookies specificati in dettaglio nella informativa estesa ai sensi dell’art. 13 del Regolamento UE 2016/679. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi