Cyber bullismo

da | 27 Lug 2016 | Libri

CYBER BULLISMO
Federico Tonioni- ed. Mondadori

Nel libro, che fa parte della collana “le sfide della nuova famiglia”, l’autore si propone di comunicare ai genitori “cosa devono fare per evitare che le relazioni sul web si trasformino per i loro figli in un tragico gioco tra carnefici e vittime”.

Federico Tonioni, esperto di bullismo online, ci guida nel nuovo mondo delle relazioni via web, che noi adulti in gran parte non conosciamo e che quindi ci spaventa facendoci sentire impotenti. Con il risultato di non riuscire a stare realmente accanto ai nostri figli adolescenti, o, addirittura, di non saper ascoltare le loro tacite richieste di aiuto.
Oggi, infatti, come risposta al desiderio di relazione e di amicizia che si sviluppa più fortemente al termine della scuola primaria, si aprono  le piazze virtuali dove le occasioni di incontro  sono offerte dai social network. E’ proprio in questi spazi che può nascere il cyber bullismo, che, come ogni manifestazione della vita online, non ha confini e la cui aggressività è esacerbata in modo esponenziale, perché in rete manca la presenza fisica dell’altro che potrebbe porre limiti alla manifestazione di istinti e comportamenti negativi.
L’autore, dopo una necessaria premessa sui fenomeni dell’era digitale, del cyber bullismo, indica come la famiglia e la scuola possono prevenire e intervenire; come ricorrere alle istituzioni di tutela.

Molto interessanti e concrete sono, nel finale, le dieci indicazioni sul cosa fare e sul cosa leggere per capire meglio e intervenire in un ambito educativo molto delicato.

Buon Natale 2020!

Nulla di romantico: costretti a mettersi in viaggio quando Maria avrebbe bisogno di riposo; locande piene quando ci sarebbe bisogno di un posto caldo ed accogliente dove accogliere il Bambino; notte, freddo, grotta per un evento degno del luogo migliore del mondo per...

Proposte “non” parrocchiali

Di don Andrea Lonardo   Tanti dichiarano che la parrocchia è finita e poi cosa fanno? Continuano a proporre ricette sulla parrocchia e sull’Iniziazione cristiana. Tanti pastoralisti continuano a ripetere lo slogan che la “civiltà parrocchiale” è finita e poi...

Scuola. Salvare il rientro

Cresce il desiderio di studenti e famiglie di tornare alla didattica in presenza. I nodi da sciogliere sono noti. Ma servono criteri adeguati e non centralistici Di Ezio Delfino   Il desiderio degli studenti e l’attesa delle famiglie di tornare a un regolare...

La parte migliore

Di Annalisa Teggi   È morta sabato 12 dicembre, dopo essere stata investita nel tardo pomeriggio: Suor Maria Assunta Porcu era in bicicletta e stava portando un pasto caldo a un senzatetto la cui storia si era presa a cuore. In periferia a Milano Aveva 63 anni e...

Un Arcivescovo “dal basso”

Don Mimmo Battaglia nuovo arcivescovo di Napoli Il Santo Padre ha accettato la rinuncia al governo pastorale dell’Arcidiocesi Metropolitana di Napoli (Italia) del cardinale Crescenzio Sepe. Il nuovo Arcivescovo Metropolita di Napoli è Mons. Domenico Battaglia. Don...

“Fano” e il poster della Strenna 2021

Il celebre disegnatore spagnolo Patxi Velasco Fano – in arte, semplicemente “Fano” – già autore del poster della Strenna del Rettor Maggiore per il 2018, è da anni legato da vincoli di stima e amicizia alla Famiglia Salesiana. Saputo che il motto della Strenna per il...

Archivio Articoli

Categoria Articoli

Ti informiamo che, per migliorare la tua esperienza di navigazione su questo sito, utilizziamo diversi tipi di cookies, tra cui cookies a scopo di profilazione che ci consentono di accedere a dati personali raccolti durante la navigazione. Alla pagina informativa estesa è possibile negare il consenso all'installazione di qualunque cookie. Cliccando su “Accetto” o continuando la navigazione saranno attivati tutti i cookies specificati in dettaglio nella informativa estesa ai sensi dell’art. 13 del Regolamento UE 2016/679. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi