Don Bosco raccontato dai salesiani del XXI secolo

A cura di Luca Marcolivio – Ed. IF PRESS

La Società dell’allegria, fondata a Valdocco più di cent’anni fa e caratteristica del metodo educativo di Don Bosco, esiste ancora negli ambienti salesiani del XXI secolo?
La risposta viene data in questo libro recentissimo attraverso 15 interviste a Salesiani e Figlie di Maria Ausiliatrice che attualmente sono presenti su frontiere diverse dell’educazione.

“Le testimonianze – ci conferma Luca Marcolivio, curatore dell’opera- ci hanno confermato quanto don Bosco sia vivo nella quotidianità dei suoi Figli e Figlie.”

Il libro risulta il frutto di un viaggio impegnativo che ha condotto gli autori “ fisicamente o idealmente, nei luoghi più disparati: dalle aule di un’università pontificia ai polverosi e chiassosi campi sportivi degli oratori, fino alle “ periferie del mondo” africane ed asiatiche”.
Dappertutto ci si imbatte nella presenza attiva ,nella cura amorevole di donne e uomini consacrati a Dio per i giovani. In ogni luogo visitato si coglie la passione di chi è convinto che l’educazione è cosa di cuore e che l’eredità più apprezzata sta nel desiderio, quasi un comando, dell’amico dei giovani “ vi voglio felici nel tempo e nell’eternità”.

È per questa felicità che la Società dell’allegria continua a vivere anche nel nostro secolo.

Ti informiamo che, per migliorare la tua esperienza di navigazione su questo sito, utilizziamo diversi tipi di cookies, tra cui cookies a scopo di profilazione che ci consentono di accedere a dati personali raccolti durante la navigazione. Alla pagina informativa estesa è possibile negare il consenso all'installazione di qualunque cookie. Cliccando su “Accetto” o continuando la navigazione saranno attivati tutti i cookies specificati in dettaglio nella informativa estesa ai sensi dell’art. 13 del Regolamento UE 2016/679. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi