La missione delle FMA in Africa Ovest

Le Figlie di Maria Ausiliatrice – Salesiane di Don Bosco – dell’Ispettoria Africa Ovest “Madre di Dio” (AFO) sono presenti in sette paesi: Mali, Burkina Faso, Benin, Togo, Ghana, Costa D’avorio. Dal 15 novembre 2019 c’è una presenza FMA a Lagos, in Nigeria.

La missione delle FMA è l’educazione dei giovani più poveri e, soprattutto, delle ragazze che, per situazioni familiari difficili, di abbandono o vittime di violenza, sono le più vulnerabili. Le FMA gestiscono i centri giovanili, le scuole a diversi livelli, i centri per la promozione delle donne e/o per la formazione professionale, le case di accoglienza o collegi dei bambini e dei giovani.

In un clima di famiglia e con la pedagogia salesiana basata sull’affetto e sulla fiducia nelle potenzialità dei giovani, cercano di aiutare i giovani ad essere autori della loro vita, a formarsi professionalmente, a comprendere il loro ruolo e compito nella società, ad essere in grado di prendersi cura di se stessi e di essere agenti di trasformazione nel proprio ambiente e nella società.

Dossier Emergenza AFRICA OVEST

In Benin a Cotonou le FMA svolgono attività educative e di promozione sociale (lotta allo sfruttamento delle giovani ragazze, centro di accoglienza per ragazze “videomègon“, ragazze madri, ecc.).

In Costa d’Avorio, ad Abidjan, le FMA accolgono ragazze a rischio di abbandono e prostituzione. Assicurano attività culturali, educative, di sensibilizzazione e prevenzione.

Touba, in Mali, si prendono cura della popolazione nei loro bisogni sanitari e gestiscono un reparto maternità.

In Togo e Ghana, le FMA promuovono attività di promozione umana e di alfabetizzazione, corsi professionali e oratorio.

In Burkina Faso, uno dei paesi più poveri del mondo, per andare incontro ai giovani di Koubri e dintorni, c’è un Centro di Formazione Professionale: parrucchiere, taglio e cucito, cucina e cottura, tintura, informatica e sanità.

Lagos un centro giovanile con diverse attività socio-culturali e sportive con lo scopo di aiutare i giovani ad occupare il loro tempo libero in modo sano, in un clima familiare, promuovendo istruzione ed educando alla vita.

Le comunità delle FMA, nel tempo della pandemia di COVID-19 hanno dovuto affrontare diverse situazioni di emergenza. Con l’arrivo della pandemia, il tasso di povertà in questi paesi è cresciuto. Si sono impegnate ad aiutare la popolazione in tanti modi, procurando beni di prima necessità, mascherine e saponi per l’igiene, istruendo sulle misure restrittive per il contenimento del contagio da virus.

Le difficoltà economiche e sociali, i conflitti in corso e la grande povertà interpellano le FMA e sollecitano interventi in tanti settori dell’alimentazione, istruzione, alloggio, migrazione a favore dei giovani e delle famiglie più vulnerabili.

L’Istituto delle Figlie di Maria Ausiliatrice, collabora nella missione a favore delle popolazioni in situazione di disagio, e conta sulla generosità e la solidarietà di tutti.

È possibile inviare contributi e offerte nelle modalità indicate sul Sito web dell’Istituto FMA, e indicando nella causale l’emergenza segnalata.

 

“Dio non si lascia vincere in generosità”

(Don Bosco – MB II,254).

Lo tsunami della speranza

La terra del dolore e della morte oggi ospita una casa di affettuosa rinascita e fondata speranza grazie ai figli di don Bosco.   Care amiche e amici di don Bosco, come avete certamente sperimentato una delle componenti più belle dell’amicizia è poter condividere i...

Gli anziani siano “maestri di tenerezza”

Nel video con l’intenzione di preghiera per il mese di luglio dedicato agli anziani, Francesco invita ad invocare il Signore perché “l’esperienza e la saggezza” di coloro che vivono la Terza età “aiutino i più giovani a guardare al futuro con speranza e...

Premio per suor Alessandra Smerilli

A suor Alessandra Smerilli il Premio Nazionale Don Diana 2022 Il 4 luglio 2022, a Casal di Principe in provincia di Caserta, suor Alessandra Smerilli, Figlia di Maria Ausiliatrice, Segretario del Dicastero per il Servizio dello Sviluppo Umano Integrale, economista e...

Erano undici (più Maria Ausiliatrice)

Di don Francesco Motto   «Siete poche, sprovviste di mezzi, e non sostenute dall’approvazione umana. Niente vi turbi. Le cose cambieranno presto». Il 5 agosto di centocinquant’anni a Mornese di Alessandria un gruppetto di undici ragazze del Monferrato – per lo più...

Convegno Internazionale per il 150° dell’Istituto

Dal 25 al 30 settembre 2022 a Roma, presso la Casa Generalizia dell’Istituto delle Figlie di Maria Ausiliatrice, si terrà il Convegno internazionale sul tema “L’apporto delle FMA all’educazione (1872-2022). Percorsi, sfide e prospettive” promosso dall’Istituto FMA e...

Le parole di Papa Francesco sulla vita

Nei suoi nove anni di Pontificato, Francesco ha pronunciato parole molto chiare sulla difesa della vita nascente che, afferma, è legata alla difesa di qualsiasi diritto umano. La vita, osserva, va difesa sempre: quella dei nascituri come quella degli anziani e dei...

Archivio Articoli

Categoria Articoli

Questo sito utilizza i cookie per migliorare l'esperienza di navigazione. Si prega di accettare o lasciare la pagina se non si è d'accordo. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi