1^ Giornata dei nonni e degli anziani

Papa Francesco: Angelus, “senza dialogo tra giovani e nonni la storia non va avanti, la vita non va avanti”

“Abbiamo appena celebrato la liturgia in occasione della prima Giornata mondiale dei nonni e degli anziani. Un applauso a tutti i nonni!”.

Così il Papa, dopo l’Angelus di oggi, 25 luglio, guidato dalla sua finestra che si affaccia in piazza San Pietro.

“Nonni e nipoti, giovani e anziani insieme hanno manifestato uno dei voti più belli della Chiesa e hanno mostrato l’alleanza tra le generazioni”, ha proseguito Francesco: “Invito a celebrare questa Giornata in ogni comunità, ad andare a trovare i nonni e gli anziani, quelli che sono più soli per consegnare loro il mio messaggio ispirato alla promessa di Gesù: ‘Io sono con te tutti i giorni’”. “Prego il Signore che questa festa aiuti noi che siamo più avanti negli anni a rispondere alla sua chiamata in questa stagione della vita e mostri alla società il valore della presenza dei nonni e anziani, soprattutto in questa cultura dello scarto”.

“I nonni hanno bisogno dei giovani e i giovani dei nonni”, ha ribadito il Papa: “Devono interloquire, devono incontrarsi. I nonni hanno la linfa della storia che sale e dà forza all’albero che cresce. Mi viene in mente quel passo di un poeta: ‘tutto quello che l’albero ha di fiorito viene da quello che è sotterrato”.

“Senza dialogo tra giovani e nonni la storia non va avanti, la vita non va avanti”, l’appello di Francesco: “Riprendere questo è una sfida per la nostra cultura. I nonni hanno diritto a sognare guardando i giovani, e i giovani hanno diritto al coraggio della profezia prendendo linfa fai nonni. Fate questo: incontrare nonni e giovani e parlare, interloquire, e farà felici a tutti”.

Agensir

 

MESSAGGIO DI PAPA FRANCESCO

PREGHIERA

 

Contenuto non disponibile
Consenti i cookie cliccando su "Accetta" nel banner"

 

 

Fino a dare la vita

Rendendosi conto che non poteva fermarlo, il giovane volontario salesiano lo abbracciò strettamente dicendo: “Morirò, ma non ti farò entrare in chiesa”. Così il giovane e il kamikaze morirono insieme. Cari lettori del Bollettino Salesiano, mi piace molto raccontare...

La scuola non si cambia accessoriandola

di Marco Pappalardo   Ora che gli insegnanti hanno iniziato le attività di preparazione per il nuovo anno scolastico, speriamo ci si metta presto alle spalle il continuo dibattito sul “Green Pass”, risolvendo la modalità di controllo nel più breve tempo...

Amati e Chiamati – #makethedream

PROPOSTA PASTORALE 2020/2021 AMATI E CHIAMATI “Renditi forte, umile e robusto” #MAKETHEDREAM Nel secondo anno in preparazione al bicentenario del “sogno dei nove anni”, poniamo al centro le parole di Maria che invitano Giovannino Bosco a lavorare sul suo carattere, ad...

“L’anno prossimo a Gerusalemme”

Hashana haba’a b’Yrushalayim (השנה הבאה בירושלים), ovvero “L’anno prossimo a Gerusalemme”, è la promessa che ci si scambia durante la Pasqua ebraica. È la promessa di ritrovarsi “a casa”, di poter tornare là dove tutto è nato, dove sono le radici, dove Dio si è...

Volontariato: patrimonio da accudire

Di Luigino Bruni   La crisi del Covid ha fatto capire meglio alcune cose sul volontariato. Ha fatto capire soprattutto che cosa è la cura, che cosa è questo bene maltrattato, malpagato, questo bene non stimato in quanto bene relazionale che è la cura. Anche se il...

Olimpiadi, invito alla santità

di Philip Kosloski San Giovanni Paolo II credeva che le Olimpiadi potessero essere una fonte di ispirazione per la nostra vita spirituale, incoraggiandoci a mirare alla perfezione   Ogni quattro anni, il mondo si lascia affascinare dalle Olimpiadi, ammirando la...

Archivio Articoli

Categoria Articoli

Ti informiamo che, per migliorare la tua esperienza di navigazione su questo sito, utilizziamo diversi tipi di cookies, tra cui cookies a scopo di profilazione che ci consentono di accedere a dati personali raccolti durante la navigazione. Alla pagina informativa estesa è possibile negare il consenso all'installazione di qualunque cookie. Cliccando su “Accetto” o continuando la navigazione saranno attivati tutti i cookies specificati in dettaglio nella informativa estesa ai sensi dell’art. 13 del Regolamento UE 2016/679. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi