Andate in rete

TESTIMONIATE IL VANGELO CON LA VOSTRA VITA. Andate in rete

di Marco Pappalardo – Lorenzo Galliani – Alfredo Petralia

 

I new media sono una risorsa per la crescita, la formazione, la pastorale, l’insegnamento, la catechesi perché si possono trasferire le potenzialità di internet nelle attività di sempre, cogliendo il meglio, innovando, allargando il coinvolgimento. Con questo intento il libro presenta a catechisti, animatori, formatori (ma anche parroci, religiose e religiosi, insegnanti di IRC) alcune idee realizzabili nei diversi ambienti e con le varie fasce di età: dai bambini agli adulti. Tra i temi-ambiti trattati: Facebook, Instagram, TikTok, blog, web radio, giornalino, YouTube, videogames, contest…

Di ogni proposta sono presentati: potenzialità; motivo pastorale/educativo/sociale; attività possibili; tecniche/consigli/modalità organizzative.

Si legge nell’introduzione: “Vi presentiamo alcune idee realizzabili (perché già realizzate) nei diversi ambienti e con varie fasce di età, partendo da ciò che viviamo ordinariamente, ma con una prospettiva nuova, quella in cui i new media sono una risorsa per la crescita, la formazione, la pastorale, l’insegnamento, la catechesi.

Alcune delle attività sono frutto della nostra creatività, altre sono state davvero attuate e sono in corso, altre ancora si sono trasformate in veri percorsi di formazione in presenza e online”.

 

Marco Pappalardo, giornalista e docente, vive a Catania. Ha insegnato Educazione e mondo virtuale all’Istituto Teologico a Messina, tematiche dei new media all’Università di Catania e tiene un corso su Chiesa e mondo digitale nello Studio Teologico di Catania. Con Paoline ha scritto 3P. Padre Pino Puglisi e Non chiamatelo ragazzino.

 

Lorenzo Galliani, giornalista, collabora con Avvenire. Laureato in Scienze Politiche all’Università Cattolica del Sacro Cuore di Milano, specializzato all’Istituto superiore di Scienze religiose di Bologna. È insegnante, blogger e attivo sui social. Ha scritto su temi sportivi e religiosi.

 

Alfredo Petralia vive a Catania, è un esperto in informatica applicata, consulente informatico e social media manager. Sposato e papà, cresciuto negli ambienti salesiani come allievo e docente, è appassionato di nuove tecnologie applicatealla didattica. Ha realizzato sussidi per la formazione degli adolescenti.

 

 

Nuova collana “Dio_ON questione di connessioni”

La collana nasce per supportare gli adolescenti, i giovani e i loro catechisti e animatori, nei percorsi di fede, nell’ambito della pastorale giovanile. I Sussidi puntano a fornire strumenti perché i giovani credenti riescano ad attivare delle connessioni efficaci con Dio, entrando nel vivo di ogni dubbio che quotidianamente la fede in Gesù può generare.
La collana si rivolge sia ai giovani che ai loro educatori, pur con differente stile e differenti proposte. I sussidi rivolti ai più giovani saranno colorati, vivaci, immediati. Quelli per i loro animatori agili ed essenziali, finalizzati per lo più a fornire formazione sui linguaggi e i percorsi da attivare.

 

Per info – Ufficio Stampa Paoline
tel. 06.54956596 – cell. 335.5925006 – paoline.it – ufficiostampa@paoline.it

 

Abbi il coraggio di conoscere

Rita Levi Montalcini, BUR –Scienza- 2005   “Un grande avvenire dietro le spalle”: quando ripenso a questo libro ricevuto in dono per Natale da una cara amica tanti anni fa, per prima cosa mi viene in mente questa celebre frase di Vittorio Gassman, tanto...

Sulle spalle di due giganti

don Angel Fernandez Artime   La spiritualità salesiana è forte e regge l’urto del tempo perché saldamente connessa a due figure uniche nella storia provvidenziale della Chiesa: san Francesco di Sales e san Giovanni Bosco.   Vi auguro un felice anno nuovo,...

Senza calze per scaldare i figli

Di Annalisa Teggi   Ha camminato a piedi scalzi perché i suoi figli potessero usare le sue calze come guanti. Era una famiglia in fuga dall'Afghanistan. I figli sono stati soccorsi, ma la madre è morta.   Il nostro presepe vivo - un'altra strada Per un’altra...

Buon Natale 2021

Figli amati e chiamati  «Un bambino è nato per noi, ci è stato dato un figlio» (Is 9,5)   «Sei Tu, Gesù, il Figlio che mi rende figlio. Abbracciando Te, Bambino della mangiatoia, riabbraccio la mia vita. Accogliendo Te, Pane di vita, anch’io voglio donare la mia vita....

Dal carcere alla società grazie al teatro

Di Luca Cereda La storia di Ibrahima Kandji che è uscito dal carcere grazie al progetto teatrale “Per Aspera ad Astra”, sostenuto economicamente da 11 Fondazioni di origine bancaria   «Parlavo pochissimo l’italiano, ma grazie all’esperienza teatrale in carcere ho...

Myanmar: un rumore assordante

Sciopero generale in Myanmar venerdì 10 dicembre. Non per le strade, ma nelle case. Un silenzio in cui si potevano sentire anche i battiti del cuore delle formiche…   Caro direttore, venerdì 10 dicembre in tutto il paese si è tenuto uno sciopero generale con...

Archivio Articoli

Categoria Articoli

Ti informiamo che, per migliorare la tua esperienza di navigazione su questo sito, utilizziamo diversi tipi di cookies, tra cui cookies a scopo di profilazione che ci consentono di accedere a dati personali raccolti durante la navigazione. Alla pagina informativa estesa è possibile negare il consenso all'installazione di qualunque cookie. Cliccando su “Accetto” o continuando la navigazione saranno attivati tutti i cookies specificati in dettaglio nella informativa estesa ai sensi dell’art. 13 del Regolamento UE 2016/679. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi